domenica, Luglio 3contatti +39 3534242011

Cultura

Il Corteo delle Dame intitolato a “Nicoletta De Angelis”, presentato in anteprima il nuovo costume di dama

Il Corteo delle Dame intitolato a “Nicoletta De Angelis”, presentato in anteprima il nuovo costume di dama

Cultura, Top2
Sarà intitolato a Nicoletta De Angelis il Corteo delle Dame della Città di Orvieto. A deciderlo e annunciarlo il comitato di gestione della associazione "Lea Pacini" su proposta, accolta all'unanimità, del consigliere Fabio Cimicchi. L'annuncio all'interno della presentazione del nuovo costume di dama presentato in anteprima sabato 11 giugno al Museo Emilio Greco. Nicoletta De Angelis, comparsa nell'ottobre 2021, è stata l'ideatrice del Corteo delle Dame, la cui prima uscita risale al 1994. Alle figlie Fiammetta e Francesca è stato donato il manifesto della edizione 2022, numero 28, del Corteo delle Dame che d'ora in poi porterà il nome della loro madre. Alla presentazione sono intervenuti la sindaca di Orvieto, Roberta Tardani, il vice presidente della associazione...
Corteo Storico e delle Dame, la città in festa

Corteo Storico e delle Dame, la città in festa

Comune di Orvieto, Cultura, Eventi, Top2
In occasione della Solennità del Corpus Domini che si celebra domenica 19 giugno, il Corteo Storico di Orvieto tornerà a sfilare per le vie del centro storico accompagnando la processione religiosa della reliquia del “Sacro Corporale” del Miracolo Eucaristico di Bolsena, custodita in Duomo. Dopo due anni di pausa forzata dovuta alla pandemia, il Corteo Storico - frutto della creatività e dell’impegno spesi sin dal 1951 dalla Signora Lea Pacini - torna a far rivivere, con la sua 71sima edizione, lo splendore del potente e libero Comune medievale di Orvieto, rinnovandone le rappresentazioni sociali, politiche e militari che l’artigianato artistico orvietano ha espresso sapientemente e che, da sempre, è motivo di orgoglio per tante generazioni di cittadini che ne perpetuano la tradizione. ...
A Orvieto “Per esserci”. Arte, tecnologia e ambiente a Rocca Ripesena, il paese delle Rose

A Orvieto “Per esserci”. Arte, tecnologia e ambiente a Rocca Ripesena, il paese delle Rose

Ambiente, Associazioni, CittaSlow, Cultura, Eventi, Top2
Arte, tecnologia e ambiente. Questi i temi che animeranno "Per Esserci" la tre giorni di confronto in programma a Rocca Ripesena, il paese delle Rose, il 13, 14 e 15 maggio, a cura della Associazione Genitori A.Ge. di Orvieto. L'evento che gode del patrocinio del comune di Orvieto, di Cittaslow, del Cesvol, del Gal Trasimeno-Orvietano, è stato presentato sabato 8 maggio da Monia Pieroni, presidente di A.Ge. e dagli organizzatori tra cui Walter Branchi, compositore e rodologo di fama internazionale che ha legato il suo nome a Rocca Ripesena, il paese delle Rose. Presente anche la sindaca di Orvieto, Roberta Tardani, la presidente di Fidapa Francesca Compagnucci, Martina Dal Savio, Lorenzo Ricci e Andrea Graziani, alcuni degli organizzatori.  «A.Ge. riparte con gli eventi in presenza...
Accademia Intrecci e Luiss Business School insieme per formare i manager del turismo

Accademia Intrecci e Luiss Business School insieme per formare i manager del turismo

Cultura, Eno-gastronomia, Top1
Accademia Intrecci e Luiss Business School insieme per formare i manager in grado di realizzare un’offerta turistica innovativa, competitiva, sostenibile e inclusiva Al via, in autunno, il Master in Turismo sostenibile che vedrà alternarsi ad una fase d’aula a Villa Blanc, un periodo di formazione presso il Campus residenziale dell’Accademia Intrecci Formare figure professionali in grado di costruire un’offerta turistica innovativa, integrata con le peculiarità locali, che contribuisca a trasformare il potenziale inespresso dei nostri territori in opportunità concreta di sviluppo e valorizzazione delle proprie eccellenze. E’ questo l’obiettivo che Luiss Business School, leader nella formazione manageriale d’eccellenza, in collaborazione con l’Accademia Intrecci, realtà affermata ...
“Lea Pacini. L’invenzione del Corteo storico”. In libreria la storia del simbolo della città di Orvieto

“Lea Pacini. L’invenzione del Corteo storico”. In libreria la storia del simbolo della città di Orvieto

Cultura, Libri, Top1
Un inizio molto faticoso, ma poi la consacrazione ad evento simbolo della città. Un'idea originale, nata dalla mente di un vescovo illuminato e dalla volontà infaticabile di una donna determinatissima, ma osteggiato con altrettanta decisione da un altro vescovo. In "Lea Pacini. L'invenzione del Corteo storico", la giornalista Sara Simonetti ripercorre l'avventura di Lea Pacini che, nel 1951, ricevette dal vescovo Francesco Pieri l'incarico di inventare qualcosa per rivitalizzare la sacre Rappresentazioni a cui, fino ad alcuni anni prima e dall'inizio degli anni Quaranta, era stato affidato il compito di mantenere vivo l'interesse popolare nei confronti del miracolo eucaristico attraverso una spettacolarizzazione che si svolgeva sulla piazza del duomo. Ad un mese di distanza dallo svolgime...
Comune di Orvieto aderisce alla 12a edizione de “Il Maggio dei Libri”

Comune di Orvieto aderisce alla 12a edizione de “Il Maggio dei Libri”

Cultura, Eventi, Libri, Top3
Molte le iniziative programmate dalla Biblioteca Pubblica “Luigi Fumi” per favorire e stimolare l'abitudine alla lettura  Orvieto “Città che Legge” aderisce alla 12^ edizione de “Il Maggio dei Libri”, l’evento ideato dal Centro per il libro e la lettura del Ministero della Cultura che  quest’anno ha per tema“ContemporaneaMente. Leggere per comprendere” allo scopo di favorire e stimolare l’abitudine alla lettura, quale elemento chiave della crescita personale, culturale e sociale, mediante iniziative volte a rimarcare il valore sociale del libro, portato e distribuito tra la gente per farlo conoscere ed esaltarne tutte le potenzialità, così da identificarlo come un autentico compagno di vita. Partita il 23 aprile scorso - giornata mondiale UNESCO del libro e del diritto...
Museo Faina di Orvieto aperto alle famiglie con l’iniziativa “Insieme al museo”

Museo Faina di Orvieto aperto alle famiglie con l’iniziativa “Insieme al museo”

Arte, Cultura, Top3
Domenica 8 maggio biglietto di accesso ridotto per i nuclei familiari  Avventurarsi alla scoperta del mondo degli Etruschi e del collezionismo archeologico è più facile ed eccitante se fatto insieme ai genitori. Nella giornata di domenica 8 maggio 2022 è possibile farlo e lasciarsi sorprendere visitando le straordinarie collezioni archeologiche esposte presso il Museo “Claudio Faina” di Orvieto che lancia l’iniziativa Insieme al museo in collaborazione con Umbria Cultura – vieni in famiglia, il progetto sperimentale promosso dalla Regione Umbria in sinergia con l’Università degli Studi di Perugia / Dipartimento di Scienze Politiche ed il sostegno del Dipartimento per le politiche della famiglia del Consiglio dei Ministri al fine di rendere i luoghi della cultura e le mani...
Presentato ad Orvieto il progetto “OperÆtruria” nato da una idea del M° Josè Carreras. Al Teatro Mancinelli “Don Pasquale”

Presentato ad Orvieto il progetto “OperÆtruria” nato da una idea del M° Josè Carreras. Al Teatro Mancinelli “Don Pasquale”

Cinema e Teatro, Cultura, Eventi, Teatro, Top2
La valorizzare della musica lirica passa anche dai teatri del Centro Italia. Viterbo, Orvieto e Chiusi capofila di 250 comuni. Nel 2023 Orvieto e il Teatro Mancinelli rappresenteranno il progetto Venerdì 6 (ore 21:00) e domenica 8 maggio (ore 16:30) al Teatro Mancinelli di Orvieto va in scena l’opera Don Pasquale di Gaetano Donizetti, quinta tappa del progetto OperÆtruria nato dal concorso lirico internazionale Premio Fausto Ricci realizzato ogni anno a Viterbo dall’Associazione XXI Secolo in collaborazione con il gruppo consolare del Touring Club, nel ricordo del baritono viterbese (1892-1964), voce di spicco nel panorama lirico mondiale degli inizi del Novecento, premio che vanta la presenza prestigiosa di Josè Carreras quale presidente della giuria. La regia dell’opera...
A Palazzo Cohelli mostra di ex-libris e piccola grafica “Dante 2021. Luoghi e personaggi della Tuscia e di Orvieto nella Divina Commedia”

A Palazzo Cohelli mostra di ex-libris e piccola grafica “Dante 2021. Luoghi e personaggi della Tuscia e di Orvieto nella Divina Commedia”

Arte, Cultura, Eventi, Top1
Inaugurazione il 6 maggio h 16:30. La mostra si potrà visitare dal 7 al 22 maggio Venerdì 6 maggio alle ore 16:30 presso le sale espositive di Palazzo Cohelli sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto (Piazza Febei, 3) verrà inaugurata la mostra itinerante relativa al Premio Internazionale di ex-libris e piccola grafica Dante 2021. Luoghi e personaggi della Tuscia e di Orvieto nella Divina Commedia.  Il Premio è stato organizzato dall’Associazione Culturale I.D.E.A. di Bolsena, insieme alla Biblioteca “Giuseppe Cozza Luzi”e al Comune di Bolsena. L’Istituto Storico Artistico Orvietano ha incoraggiato la presentazione dei lavori di grafica anche ad Orvieto. Ad introdurre l’inaugurazione sarà il presidente dell’ISAO, Raffaele Davanzo, men...
A Orvieto c’è “Storiellando” laboratorio di scrittura e espressione

A Orvieto c’è “Storiellando” laboratorio di scrittura e espressione

Associazioni, Cultura, Scuola, Top2
Da oggi, venerdì 29 aprile, a Orvieto c'è “Storiellando”, un laboratorio di scrittura e espressione a cura di Unitre – Università delle Tre Età di Orvieto e del Centro Studi “Gianni Rodari”. Il progetto, rivolto agli alunni della scuola primaria di primo grado, realizzato con la collaborazione del comune e della Nuova Biblioteca Pubblica “Luigi Fumi”, è stato presentato ieri a Orvieto, in sala consiliare, dal presidente dell’Unitre, M° Riccardo Cambri, dal vicepresidente Alberto Romizi, dai docenti del laboratorio Giulia Stramaccioni fumettista e illustratrice che ha realizzato la grafica del laboratorio, e Andrea Laprovitera sceneggiatore e autore di fumetti, alla presenza dell’assessora alle Politiche Sociali, Istruzione e Formazione, Alda Coppola. «Una opportunità per iniziare ...