venerdì, Luglio 23contatti +39 3534242011

Regione Umbria

Coronavirus: casi in risalita, appello del Commissario Covid Umbria D’Angelo alla vaccinazione

Coronavirus: casi in risalita, appello del Commissario Covid Umbria D’Angelo alla vaccinazione

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
Alla luce dei dati sui contagi riferiti a ieri, sabato 17 luglio, continua in maniera rilevante la risalita dei nuovi positivi in Umbria. Sono 67 le persone risultate positive su 1484 tamponi molecolari e 2853 test antigenici effettuati, nessun guarito, un ricovero in più in degenza ordinaria mentre rimangono invariati i posti occupati in terapia intensiva, con un solo degente.  “Il dato più significativo – sottolinea il Commissario Covid Massimo D’Angelo – è che 46 nuovi casi su 67 sono persone non vaccinate. Allo stesso modo, tra i 21 nuovi positivi che presentano una sintomatologia lieve, 16 non sono vaccinati. I dati ribadiscono inequivocabilmente quanto sia importante sottoporsi a vaccinazione, per proteggere se stessi e gli altri. L’analisi dei dati nazionali evidenzia inolt...
Regione Umbria, Coronavirus: aggiornamento epidemiologico 15 luglio

Regione Umbria, Coronavirus: aggiornamento epidemiologico 15 luglio

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
Un territorio quello umbro  decisamene sotto controllo dal punto di vista epidemiologico, con un lieve aumento di casi positivi in particolare nelle fasce d’età tra i 14 e 24 anni, quindi tra i giovani nella maggioranza non vaccinati. Gli indicatori di gravità, ricoveri e decessi, invece restano stabili e continuano a scendere: è quanto emerge dal report settimanale elaborato dal Nucleo epidemiologico regionale e illustrato stamani dalla dottoressa Carla Bietta e dal dottor Mauro Cristofori, nel corso della riunione del Cor in anteprima e poi in conferenza stampa alla presenza dell’assessore alla Salute della Regione Umbria, Luca Coletto. Presenti la dirigente del Servizio di prevenzione della Regione Umbria, Enrica Ricci, gli amministratori unici di Umbria Salute e Umbria Digitale, Gianc...
Coronavirus: dal 15 luglio riprende in Umbria somministrazione prime dosi vaccini

Coronavirus: dal 15 luglio riprende in Umbria somministrazione prime dosi vaccini

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
Da giovedì 15 luglio riparte in Umbria la somministrazione delle prime dosi di vaccino. Lo comunica in una nota il Commissario per l’emergenza Covid, Massimo D’Angelo, spiegando che in questi giorni sarà somministrata la prima dose di vaccino ai soggetti di età compresa tra 59  e  30 anni, circa 16 mila, già prenotati e a coloro, sempre di questa fascia di età, che avevano chiesto di spostare la data per la somministrazione della prima dose. Contemporaneamente entro il fine settimana incominceranno a ricevere i primi sms con la prenotazione della vaccinazione gli under 30che avevano dato la preadesione (29.686). I giovani sotto i 30 anni saranno vaccinati con vaccino Moderna dalla prossima settimana insieme ai ragazzi di età compresa tra i 12 ai 19 anni che riceveranno sempre a partire da...
Calendario scolastico 2021-2022. In Umbria  la scuola aprirà il 13 settembre

Calendario scolastico 2021-2022. In Umbria la scuola aprirà il 13 settembre

Regione Umbria, Scuola, Top1
Su proposta dell’assessore all’istruzione, Paola Agabiti, la Giunta regionale dell’Umbria ha approvato il calendario scolastico 2021-2022.    “Le lezioni – ha annunciato l’assessore Agabiti - avranno inizio il 13 settembre 2021 in tutte le scuole di ogni ordine e grado e termineranno il 9 giugno 2022 nelle scuole elementari, medie e superiori ed il 30 giugno 2022 nella scuola  dell’infanzia. Le vacanze natalizie saranno dal 23 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022, compresi. Le vacanze pasquali dal 14 aprile 2022 al 19 aprile 2022, compresi”.
Coronavirus: vaccinazioni, indicazioni per i cittadini

Coronavirus: vaccinazioni, indicazioni per i cittadini

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
Negli ultimi giorni l’attività dei punti vaccinali attivati sul territorio regionale è stata fortemente incrementata nel rispetto dei parametri nazionali che stabiliscono il numero di somministrazioni giornaliere da effettuare. Pertanto, per evitare disagi e code fuori dai centri vaccinali, si pregano i cittadini di rispettare l’orario indicato sulla prenotazione e a non presentarsi nei punti vaccinali con largo anticipo. Inoltre, la Regione Umbria invita tutti coloro che hanno ricevuto il messaggio che sposta a 42 giorni la data della somministrazione della seconda dose di vaccino Pfizer e Moderna, di attenersi al piano vaccinale predisposto.   Qualora, per motivi strettamente sanitari, dovesse esserci l’esigenza di cambiare la data comunicata tramite sms, si raccomanda di non anda...
Coronavirus: aggiornamento epidemiologico e della campagna delle vaccinazioni al 21 maggio

Coronavirus: aggiornamento epidemiologico e della campagna delle vaccinazioni al 21 maggio

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
L’Umbria sul fronte della copertura vaccinale per fasce di età si colloca, in 7 delle 9 fasce individuate, tra le prime 5 Regioni italiane. In particolare, è prima per la copertura vaccinale dei novantenni, terza per ottantenni e settantenni che rappresentano le categorie più esposte a rischio in seguito alla malattia prodotta dal virus SARS-CoV-2: il dato è emerso stamani nel corso della conferenza stampa di aggiornamento settimanale sull’andamento epidemiologico e della campagna vaccinale sul territorio regionale. Sono intervenuti l’assessore alla Salute della Regione Umbria, Luca Coletto, il direttore regionale alla Salute e Welfare, Massimo Braganti, il commissario regionale per l’emergenza covid, Massimo D’Angelo, i dottori Carla Bietta e Mauro Cristofori, del Nucleo epidemiol...
Al via il piano di ripristino delle attività ordinarie di tutta la rete ospedaliera regionale

Al via il piano di ripristino delle attività ordinarie di tutta la rete ospedaliera regionale

Regione Umbria, Salute, Top3
È stata approvata dalla Giunta questa mattina, e presentata dalla presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta a Spoleto, la delibera sul “Piano dell’assistenza ospedaliera, dotazione posti letto e ripresa delle attività” che riguarderà tutte le strutture sanitarie dell’Umbria, in considerazione del fatto che scadrà domani la validità delle ordinanze della presidente Tesei con le quali era stato prorogato appunto al 21 maggio il termine per l’utilizzo degli ospedali di Spoleto e Pantalla quali strutture dedicate alla cura del COVID-19. Così come già precisato più volte in passato, la Giunta ha messo in atto il piano che prevedeva, dopo un periodo temporaneo di utilizzo parziale di alcuni ospedali per esigenze legate alla pande...
Presidente Tesei su vaccinazioni anticovid anziani: “sterili polemiche e strumentalizzazioni”

Presidente Tesei su vaccinazioni anticovid anziani: “sterili polemiche e strumentalizzazioni”

Regione Umbria
“In merito all’intervista apparsa oggi su un quotidiano nazionale, da me rilasciata ieri, mi preme sottolineare che sia parte del contenuto e ancor di più il titolo non corrispondono né al mio pensiero, né a quanto da me detto alla giornalista”. È quanto afferma la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, che spiega: “Alla domanda che mi è stata rivolta sul motivo per cui l’Umbria fosse in ritardo nella vaccinazione della fascia dei sessantenni ho risposto che, tenendo fede a quanto richiesto a livello nazionale, abbiamo messo in sicurezza le fasce più a rischio vaccinando i fragili e la fascia che va dai 70 anni a salire. Una categoria – sottolinea - che in Umbria è particolarmente ampia essendo una delle regioni dall’età media più alta. Gran parte di quella popolazione è stata...
Vaccinazioni Covid-19: da domani 20 maggio al via preadesioni over 50

Vaccinazioni Covid-19: da domani 20 maggio al via preadesioni over 50

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
Da domani, giovedì 20 maggio, al via le preadesioni alla campagna vaccinale per la fascia di età 59-50 anni. I cittadini appartenenti a questa fascia potranno effettuare l’adesione solo tramite portale https://vaccinocovid.regione.umbria.it/  Intanto è iniziata oggi la somministrazione dei vaccini per la fascia di età 69-60 anni, mentre alle ore 17 di oggi 19 maggio sono oltre 32.000 i soggetti della fascia 69-60 che hanno già aderito alla campagna vaccinale. Per queste persone la prenotazione, comunicata tramite SMS, viene attribuita in base all’età e al Distretto sanitario di residenza e l’immunizzazione verrà effettuata con ogni tipologia di vaccino, in base alle disponibilità.
Coronavirus: al via da mercoledì la vaccinazione per gli over 60, 6000 già prenotati

Coronavirus: al via da mercoledì la vaccinazione per gli over 60, 6000 già prenotati

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
Alle ore 18 di oggi, martedì 18 maggio, sono complessivamente 28 mila i cittadini umbri di età compresa tra i 60 e 69 anni che, a partire da ieri 17 maggio, hanno dato l’adesione per la vaccinazione anticovid: di questi già 6 mila sono stati prenotati e  saranno vaccinati nei punti vaccinali territoriali tra domani 19 maggio e il 24.