domenica, Luglio 3contatti +39 3534242011

Regione Umbria

Coronavirus: continua l’attività di monitoraggio e sequenziamento delle varianti

Coronavirus: continua l’attività di monitoraggio e sequenziamento delle varianti

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
Il Laboratorio di microbiologia dell'Azienda ospedaliera di Perugia  diretto dalla professoressa Antonella Mencacci, continua a monitorare l’evoluzione delle varianti del virus Sars-CoV-2.  Dall’ultima survey condottta dal ministero della Salute insieme ai laboratori regionali è emerso che 54 campioni analizzati in Umbria, in 3 è stata riscontrata la variante Omicron 5.  Lo rende noto l'assessore alla Salute della Regione Umbria  spiegando che i 54 campioni sono selezionati in modo  casuale e provengono da cittadini residenti nell'area del capoluogo. E’ importante segnalare – aggiunge -  che nessuno di questi soggetti è ricoverato  e non manifestano sintomatologia particolare rispetto a quella provocata dalle varianti già note.
Coronavirus: prenotazione online di test antigenici per uscita dall’isolamento in caso di positività

Coronavirus: prenotazione online di test antigenici per uscita dall’isolamento in caso di positività

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
Anche presso Drive-Through di riferimento con prenotazione on line. Comunicazione della Regione Umbria La Regione Umbria comunica ai cittadini in isolamento domiciliare contumaciale disposto dal Servizio di igiene e sanità pubblica a seguito di positività al Covid, che potranno effettuare il tampone di fine isolamento anche presso il Drive-Through di riferimento prenotandosi al link tamponicovid.regione.umbria.it
Coronavirus: Report settimanale Nucleo epidemiologico regionale mostra trend in diminuzione

Coronavirus: Report settimanale Nucleo epidemiologico regionale mostra trend in diminuzione

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
Rinnovato ai cittadini invito alla prudenza  L’andamento epidemico in Umbria, secondo i dati del report settimanale elaborato dal Nucleo epidemiologico regionale mostra, rispetto alle settimane precedenti, un trend in diminuzione dell’incidenza della curva epidemica e pure della media mobile a 7 giorni, con l’incidenza settimanale mobile per 100.000 abitanti pari a 784 alla data del 3 maggio e l’RDt sulle diagnosi, calcolato per gli ultimi 14 giorni con media mobile a 7 giorni, in diminuzione attestandosi al valore di 0,91.Inoltre, l’andamento regionale dell’incidenza settimanale mobile per classi di età presenta un trend in diminuzione in tutte le classi d’età, con l’incidenza più elevata riscontrata nella classe d’età 06-10 anni, e la più bassa registrata nella classe d’età ...
Coronavirus: Regione Umbria rinnova invito alla vaccinazione con 4a dose dei soggetti fragili e over 80

Coronavirus: Regione Umbria rinnova invito alla vaccinazione con 4a dose dei soggetti fragili e over 80

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
Nella consueta comunicazione settimanale dei dati elaborati dal Nucleo epidemiologico regionale resi noti dalla Regione Umbria / Assessore alla Salute emerge che la curva epidemica e la media mobile a 7 giorni in Umbria mostrino un trend stabile rispetto alle settimane precedenti; con l’incidenza settimanale mobile per 100.000 abitanti pari a 860 alla data del 26 aprile. E’ in leggero aumento l’RDt sulle diagnosi calcolato per gli ultimi 14 giorni con media mobile a 7 giorni attestatosi ad un valore di 1,07. L’andamento regionale dell’incidenza settimanale mobile per classi di età presenta un trend in diminuzione in tutte le classi d’età, l’incidenza più elevata è riscontrata nella classe d’età tra gli 11 e 13 anni, mentre la più bassa è tra i 19 e 24 anni.Tutti i Distretti sanitar...
Coronavirus: laboratorio di microbiologia Ospedale di Perugia individua ospetta variante Xe

Coronavirus: laboratorio di microbiologia Ospedale di Perugia individua ospetta variante Xe

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
Assessore Sanità Umbria invita a continuare a rispettare misure prevenzione  Una nota della Regione Umbria / Assessorato alla Salute comunica che da un approfondimento effettuato nel primo pomeriggio di oggi nel Laboratorio di Microbiologia dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, diretto dalla professoressa Antonella Mencacci, risulta che uno dei campioni analizzati questa settimana è classificato come una sospetta variante Xe, riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come una ricombinazione dei due principali sottotipi della Omicron, BA.1-BA.2; e che, in accordo con l’Istituto superiore di Sanità, il campione verrà nuovamente analizzato nei prossimi giorni, per una conferma definitiva. L’Assessore regionale alla Salute, Luca Coletto commenta che “la situazi...
Coronavirus: effettuato con successo in Umbria primo sequenziamento autonomo dei tamponi

Coronavirus: effettuato con successo in Umbria primo sequenziamento autonomo dei tamponi

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
"Un grande risultato che premia il lavoro condotto in questi anni dalla professoressa  Antonella Mencacci e dal suo staff che ha dato all'Umbria la possibilità di rendersi autonoma sul fronte del sequenziamento non solo per individuare varianti del covid, ma anche in futuro per altri virus o batteri": così  l'assessore alla Salute della Regione Umbria, Luca Coletto, commenta e rende nota la notizia appena arrivata dal Laboratorio di microbiologia dell'Azienda ospedaliera di Perugia, che attesta ufficialmente che il sequenziamento fatto dal laboratorio umbro ha avuto un buon esito.  "Si tratta di 48 sequenze relative alla Flash Survey di lunedì scorso - ha spiegato la professoressa Mencacci-  tutte risultate eccellenti da un punto di vista tecnico.Ringrazio infinitamente i colleghi ...
Coronavirus: curva epidemica in diminuzione

Coronavirus: curva epidemica in diminuzione

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
I dati regionali sull’andamento epidemico elaborati dal Nucleo epidemiologico regionale e resi noti dall’Assessorato alla Salute della Regione Umbria mostrano al 31 marzo, un trend in diminuzione rispetto alle settimane precedenti sia della curva epidemica sia della media mobile a 7 giorni con l’incidenza settimanale mobile per 100.000 abitanti pari a 1.347 e l’RDt sulle diagnosi calcolato per gli ultimi 14 giorni con media mobile a 7 giorni che diminuisce attestandosi al valore di 0,83. Inoltre, l’andamento regionale dell’incidenza settimanale mobile per classi di età conferma tassi superiori alla media regionale per la popolazione tra 3 e 44 anni: in particolare i ragazzi tra i 6 e 13 anni raggiungono incidenze superiori ai 2400 casi per 100.000 abitanti. Tutte le classi di età mostr...
Coronavirus: aggiornamento epidemiologico. Definiti criteri per 2,7 mln euro di ristori ai gestori di attività nel settore sociosanitario

Coronavirus: aggiornamento epidemiologico. Definiti criteri per 2,7 mln euro di ristori ai gestori di attività nel settore sociosanitario

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
La curva epidemica, come pure la media mobile a 7 giorni, mostra un trend in diminuzione rispetto alle settimane precedenti. L’incidenza settimanale mobile per 100.000 abitanti al 15 febbraio è pari a 768. L’RDt sulle diagnosi calcolato per gli ultimi 14 giorni con media mobile a 7 giorni diminuisce attestandosi ad un valore di 0,71. È quanto emerge dal report elaborato dal Nucleo epidemiologico della Regione Umbria sull’andamento dei contagi da Sars-CoV2 (vedi allegato). L’andamento regionale dell’incidenza settimanale mobile per classi di età mostra un trend in leggera diminuzione per tutte le classi d’età, si riscontrano ancora valori elevati al di sopra del valore medio regionale nelle classi di età 2 – 19 anni e 25 – 44. Tutti i Distretti mostrano un trend in diminuzione de...
Coronavirus: aggiornamento epidemiologico del 10 febbraio, prescritto secondo trattamento antivirale contro il covid

Coronavirus: aggiornamento epidemiologico del 10 febbraio, prescritto secondo trattamento antivirale contro il covid

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
La curva epidemica, come pure la media mobile a 7 giorni, in Umbria mostra un trend in leggera diminuzione rispetto alle settimane precedenti. L’incidenza settimanale mobile per 100.000 abitanti all’8 febbraio è pari a 1.084: questi i dati del report settimanale elaborato dal Nucleo epidemiologico regionale. Lo studio evidenzia che l’RDt sulle diagnosi calcolato per gli ultimi 14 giorni con media mobile a 7 giorni diminuisce attestandosi ad un valore di 0,80. L’andamento regionale dell’incidenza settimanale mobile per classi di età mostra tassi superiori alla media regionale tra coloro che hanno età compresa tra 03-44 anni, con un trend in leggera diminuzione per tutte le classi d’età. Rispetto alla settimana precedente non si osservano variazioni sostanziali, nell’impegno osped...
Filiera luppolo, giunta regionale attiva bando 1,5 milioni di euro per incentivare la crescita del comparto

Filiera luppolo, giunta regionale attiva bando 1,5 milioni di euro per incentivare la crescita del comparto

Ambiente, Regione Umbria
La Giunta regionale ha approvato l’attivazione del bando a favore della cooperazione di filiera per la creazione e lo sviluppo di filiere corte nel settore della coltivazione e trasformazione del luppolo. “Con uno stanziamento di 1,5 milioni di euro, diamo impulso a una produzione strategica per il nostro Paese, e che in Umbria sta prendendo piede con successo, con la volontà di sostenerla nella conquista di un ruolo da protagonista a livello nazionale”. È quanto afferma l’assessore regionale all’Agricoltura, Roberto Morroni. “Il settore del luppolo è di grande interesse per l’Umbria – rileva l’assessore – una coltura non tradizionale, con un elevato valore aggiunto che rappresenta un’opportunità preziosa per i territori marginali e per le riconversioni delle produzioni. Spingendo sull...