martedì, Febbraio 7contatti +39 3534242011

Ambiente

Porano comune “riciclone”. Il sindaco Conticelli ringrazia i cittadini

Porano comune “riciclone”. Il sindaco Conticelli ringrazia i cittadini

Ambiente, Porano, Top3
Il recente risultato conseguito dal Comune di Porano, uno dei primissimi borghi umbri nella percentuale di raccolta differenziata attestatasi nel 2022 all’81,38%, rappresenta l’evoluzione di un percorso avviato nel 2015 con l’avvio del nuovo Piano d’Ambito dei rifiuti tramite il metodo “porta a porta”, prima del quale la percentuale non raggiungeva il 28% . Negli anni successivi Porano non è mai sceso sotto il 75% raggiungendo picchi del 79%, a dimostrazione che nei cittadini c’è stata fin da subito e continua tuttora una particolare attenzione verso i temi dell’ambiente. Perché il principale merito va sicuramente ascritto alla cittadinanza, nonostante permangano, come nella maggior parte dei nostri territori, problematiche relative al triste fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, del...
Piscina, Orto di San Giovenale, Most, le risposte della giunta Tardani

Piscina, Orto di San Giovenale, Most, le risposte della giunta Tardani

Ambiente, Comune di Orvieto, Top4
L’apertura della piscina comunale, la passerella pedonale di Orvieto scalo, il progetto di riqualificazione dell’Orto di San Giovenale, il Museo delle opere nascoste. Tanti i temi trattati giovedì durante il consiglio comunale di Orvieto, in sede di question time. A chiedere notizie sullo stato dei lavori della piscina comunale è stata la consigliera Beatrice Casasole (Progetto Orvieto): «La piscina è pronta – ha risposto l’assessore allo Sport, Carlo Moscatelli – i lavori sono stati conclusi da circa due mesi ed è in corso l’affidamento della gestione alla Uisp Orvieto. Purtroppo un problema amministrativo relativo alla fornitura di metano della precedente gestione ci impedisce ancora di aprire la struttura. Ci siamo anche rivolti all’Arera per cercare di supe...
“Come costruire le strategie del futuro sviluppo rurale dell’area Trasimeno-Orvietano”

“Come costruire le strategie del futuro sviluppo rurale dell’area Trasimeno-Orvietano”

Allerona, Ambiente, Castel Viscardo, Eventi, Top3
“Come costruire le strategie del futuro sviluppo rurale dell’area Trasimeno-Orvietano”: è questo il titolo dell’incontro di animazione territoriale che si svolgerà lunedì 6 presso il centro polivalente di Allerona Scalo a partire dalle ore 17:30.L’iniziativa, promossa dal Comune di Castel Viscardo insieme al Comune di Allerona e dal Gal Trasimeno-Orvietano, rientra nell’ambito del Csr 20243-2027.Saranno i responsabili e i tecnici del Gal a spiegare a imprese e i cittadini come partecipare alla costruzione di strategie del futuro sviluppo rurale dell’area Trasimeno- Orvietano. All’incontro interverranno il sindaco di Castel Viscardo Daniele Longaroni, il sindaco di Allerona Sauro Basili, il presidente del Gal, Gionni Moscetti, e il direttore Francesca Caproni.Il Csr per l’Umbria mette a di...
“I cani in città tra diritti e doveri”, incontro con l’esperto in etologia Francesco Cerquetti

“I cani in città tra diritti e doveri”, incontro con l’esperto in etologia Francesco Cerquetti

Ambiente, Eventi, Top3
Sabato 21 gennaio alla biblioteca “Luigi Fumi” il secondo appuntamento con l’iniziativa promossa da NaturalMenteCane e Agridog School “Amore e tradimento – Il nostro rapporto con i cani dalla domesticazione al canile”. Questo il titolo dell’incontro con Francesco Cerquetti che si terrà sabato 21 gennaio alle ore 16 alla Nuova biblioteca pubblica “Luigi Fumi” di Orvieto.L’appuntamento rientra nell’ambito dell’iniziativa “I cani in città tra diritti e doveri” promossa dall’associazione culturale NaturalMenteCane e Agridog School con il patrocinio del Comune di Orvieto.Dopo il rinvio a data da destinarsi del primo incontro con Luca Spennacchio, inizialmente in programma lo scorso 7 gennaio, il ciclo di riunioni si apre con il colloquio con l’esperto in etologia applicata e benessere...
Mostra fotografica. “Le Meraviglie dell’Alfina, alla scoperta delle Bellezze Naturali” 🗓 🗺

Mostra fotografica. “Le Meraviglie dell’Alfina, alla scoperta delle Bellezze Naturali” 🗓 🗺

Ambiente, Castel Viscardo, Cultura, Eventi, Orvietano, Top3
Mercoledì 21 dicembre 2022, alle ore 17.00, nella Chiesa di Sant’Agostino si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica: “Le Meraviglie dell’Alfina, alla scoperta delle Bellezze Naturali. La Natura è un bene prezioso come la Pace”, ideata e curata da Maria Assunta Pioli, fotografa per passione, molto attiva nella solidarietà, volontaria della Croce Rossa Italiana – Comitato di Orvieto. È una raccolta di scatti realizzati dall'autrice: “Ho avuto la fortuna di nascere ad Orvieto e di vivere a Viceno di Castel Viscardo, rigoglioso paesino, nel cuore verde dell'Umbria, sull'Altopiano dell'Alfina poco distante dalla bella Città di Orvieto, nel cuore verde dell'Umbria, sono luoghi di bellezza, di silenzio e di contemplazione del Creato; toccata dalla meraviglia di questo territorio, ho i...
Allerta meteo: riunito a Foligno il centro coordinamento soccorsi. La situazione e gli aggiornamenti

Allerta meteo: riunito a Foligno il centro coordinamento soccorsi. La situazione e gli aggiornamenti

Ambiente, Protezione Civile, Regione Umbria
Convocata con urgenza dal Prefetto di Perugia, Armando Gradone, si è tenuta stamattina, sabato 10 dicembre, nel Centro di protezione civile regionale di Foligno, la riunione del Centro Coordinamento Soccorsi. Erano presenti, oltre allo stesso Prefetto, l’Assessore regionale alla Protezione Civile Enrico Melasecche, la Presidente della Provincia di Perugia, Stefania Proietti, i rappresentanti delle Forze dell’ordine, Forze armate e dei Vigili del Fuoco, il Direttore di ARPA Umbria, i rappresentanti del 118, di ANAS ed ENEL, le strutture di protezione civile della Regione.  All’ordine del giorno il documento di allerta emesso ieri dal centro funzionale regionale con codice colore arancione per rischio idraulico e idrogeologico e analogo avviso meteo emesso dal dipartimento di pr...
Lavori sociali per 11 percettori di reddito di cittadinanza

Lavori sociali per 11 percettori di reddito di cittadinanza

Ambiente, Comune di Orvieto, Top1
Servizi cimiteriali, ambiente e decoro urbano, attività di protezione civile e vigilanza. A Orvieto, entro il mese di giugno, 11 percettori di reddito di cittadinanza saranno impiegati in lavori di manutenzione e cura in questi ambiti. L'attività rientra nei Progetti di Utilità Collettiva previsti dal Decreto 22 ottobre 2019 del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e inseriti all’interno dei “Patti per il lavoro” che i beneficiari del reddito di cittadinanza devono sottoscrivere. «In questa prima fase – spiega l’assessora alle Politiche sociali, Alda Coppola – i beneficiari del reddito di cittadinanza saranno impiegati da un minimo di 8 a un massimo di 16 ore settimanali a supporto delle attività del Centro Servizi Manutentivi. Le 11 persone selezionate hanno già svolto la vi...
“Senato&Ambiente”, a palazzo Madama premiati gli studenti dell’Iisacp di Orvieto artistica, classica, professionale

“Senato&Ambiente”, a palazzo Madama premiati gli studenti dell’Iisacp di Orvieto artistica, classica, professionale

Ambiente, Scuola, Top1
I ragazzi dell'Istituto di Istruzione superiore Artistica, Classica e Professionale di Orvieto sono stati premiati nella mattina di sabato 8 maggio a Palazzo Madama, tra i vincitori dell’edizione 2019 - 2021 del concorso “Senato & Ambiente”. Un premio che i ragazzi si sono aggiudicati con il progetto “Liberi dall’olio vegetale esausto" (L.o.v.e.) che ha puntato i riflettori sul problema del non corretto smaltimento dell’olio con conseguenze su condotte fognarie a depuratori. «Questa mattina a Palazzo Madama ho avuto il piacere di incontrare le classi dell’istituto istruzione superiore artistica, classica e professionale di Orvieto - così in una nota la senatrice del M5s Emma Pavanelli membro della Commissione Ambiente in Senato - è necessario sperimentare nuovi model...
A Orvieto “Per esserci”. Arte, tecnologia e ambiente a Rocca Ripesena, il paese delle Rose

A Orvieto “Per esserci”. Arte, tecnologia e ambiente a Rocca Ripesena, il paese delle Rose

Ambiente, Associazioni, CittaSlow, Cultura, Eventi, Top2
Arte, tecnologia e ambiente. Questi i temi che animeranno "Per Esserci" la tre giorni di confronto in programma a Rocca Ripesena, il paese delle Rose, il 13, 14 e 15 maggio, a cura della Associazione Genitori A.Ge. di Orvieto. L'evento che gode del patrocinio del comune di Orvieto, di Cittaslow, del Cesvol, del Gal Trasimeno-Orvietano, è stato presentato sabato 8 maggio da Monia Pieroni, presidente di A.Ge. e dagli organizzatori tra cui Walter Branchi, compositore e rodologo di fama internazionale che ha legato il suo nome a Rocca Ripesena, il paese delle Rose. Presente anche la sindaca di Orvieto, Roberta Tardani, la presidente di Fidapa Francesca Compagnucci, Martina Dal Savio, Lorenzo Ricci e Andrea Graziani, alcuni degli organizzatori.  «A.Ge. riparte con gli eventi in presenza...
Presentazione progetto e libro “Il Fiume Paglia, Sicuro, Pulito e da Vivere”

Presentazione progetto e libro “Il Fiume Paglia, Sicuro, Pulito e da Vivere”

Ambiente, Top3
La realizzazione ha impegnato esperti del fiume e delle sue problematiche, Università e Autorità di bacino. Propeduetico ad avvio “dibattito pubblico” in 23 Comuni di 3 Regioni dell’Italia Centrale: Umbria, Toscana e Lazio Sarà presentato lunedì 11 aprile a partire dalle ore 10 all’Auditorium di Palazzo Coelli, sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto (Piazza Flebei, 3) il Progetto Paglia raccontato nel libro (in distribuzione gratuita) intitolato “IL FIUME PAGLIA SICURO, PULITO DA VIVERE” a cura di Endro Martini.Il volume è scritto dai massimi esperti del fiume e delle sue problematiche, impegnando le Università e l’Autorità di bacino e contiene una completa descrizione delle caratteristiche peculiari del bacino del fiume Paglia sotto gli aspetti: storico, culturale, s...