lunedì, Giugno 14contatti +39 3534242011

Autore: redazione

“Orvieto come non l’abbiamo mai vista”. Anteas di Orvieto riparte con più spazio ai giovani 🗓 🗺

“Orvieto come non l’abbiamo mai vista”. Anteas di Orvieto riparte con più spazio ai giovani 🗓 🗺

Eventi
“Orvieto come non l’abbiamo mai vista”. Con l’iniziativa del prossimo 30 maggio riparte l’attività dell’Anteas di Orvieto, nel rispetto delle normative anti Covid. “In questi mesi di pandemia non siamo riusciti ad essere propositivi come in passato e come avremmo desiderato – spiega la presidente dell’associazione orvietana di volontariato della Cisl e della Fnp Cisl, Andreina Sperati -. Per la nostra proposta, che vuole essere un elogio e uno strumento di promozione per il nostro bellissimo territorio abbiamo pensato a una visita alla città della Rupe: da ciò che viene celato nei suoi sotterranei ai paesaggi offerti dalla Confaloniera, dal Belvedere all’ingegnoso Pozzo di San Patrizio. Certamente ci sarà anche una pausa pranzo e caffè – conclude -, ma tutto nel rispetto delle normati...
Truffe telefoniche via sms. Una cittadina si rivolge al Commissariato

Truffe telefoniche via sms. Una cittadina si rivolge al Commissariato

Cronaca, Top1
La Polizia di Stato mette in guardia contro le truffe telefoniche via Sms. Si tratta di un nuovo genere di truffa individuato nei giorni scorsi anche ad Orvieto, quando una cittadina si è rivolta al locale Commissariato di Pubblica Sicurezza. Il fenomeno dello “smishing” o Sms fishing è già stato oggetto di attenzione da parte delle forze dell’ordine. «In questo particolare periodo dell’anno, però, i truffatori - spiegano dalla Questura - hanno escogitato un sistema molto efficace per fare leva sulla disperazione delle persone che stanno aspettando da mesi i sussidi di disoccupazione o gli importi della cassa integrazione “Covid” che l’Inps in alcuni casi deve ancora corrispondere.» Gli operatori della Squadra Anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicu...
Controlli dei Carabinieri sulla SS79. Soddisfazione dei residenti

Controlli dei Carabinieri sulla SS79. Soddisfazione dei residenti

Cronaca, Top3
Recentemente i militari della Compagnia Carabinieri di Orvieto sono stati impegnati in una serie di attività di controllo alla circolazione stradale, in particolar modo lungo la SS79 bis, la cd. “Castellana”, che congiunge Orvieto con la frazione di Colonnetta di Prodo; strada da sempre interessata al turismo dei motociclisti, non solo locali ma anche provenienti dalle Regioni limitrofe, proprio per la sua particolare conformazione che si presta pericolosamente a vere e proprie “scorribande” e dove spesso, infatti, si verificano incidenti, anche piuttosto importanti. In particolar modo, soprattutto nel fine settimana, nella tarda mattinata e nel primo pomeriggio si registra un aumento consistente dell’afflusso di moto di passaggio a velocità sostenuta, che provocano notevoli disagi agli a...
Il capitano Giuseppe Viviano di nuovo al comando della Compagnia Carabinieri Orvieto

Il capitano Giuseppe Viviano di nuovo al comando della Compagnia Carabinieri Orvieto

Persone, Top2
Dopo circa sette mesi impegnato come “Capo Cellula” nella base italiana dei Carabinieri MSU (Multinational Specialized Unit) di Pristina (Kosovo), il Capitano Giuseppe Viviano ha recentemente fatto rientro ad Orvieto e ripreso il comando della Compagnia Carabinieri, retto nell’assenza dal neo promosso Capitano Luciano Lappa. I carabinieri impegnati nei Balcani sono parte, da oltre vent’anni, della missione “Joint Enterprise NATO” e partecipano attivamente al mantenimento della pace in un territorio difficile, dilaniato dalla guerra e indipendente da pochissimo tempo.
Confcommercio Orvieto: “Rinviare la modifica del Regolamento sull’arredo urbano”, modificare la legge regionale sulle Sagre

Confcommercio Orvieto: “Rinviare la modifica del Regolamento sull’arredo urbano”, modificare la legge regionale sulle Sagre

Economia, Top2
“A giugno, se l’andamento della curva epidemiologica non ci sorprenderà, si intravede la prospettiva di una concreta ripartenza per le attività di somministrazione al chiuso, anche grazie ad un graduale superamento del coprifuoco.In questa ipotesi di normalizzazione - afferma Giuseppe Santi, presidente di Confcommercio Orvieto - si rafforzano ulteriormente le nostre perplessità circa la proposta di modifica al Regolamento in materia di arredo e decoro urbano nel Comune di Orvieto, concernente l’introduzione della possibilità di autorizzare la realizzazione di “dehors” chiusi.Gli effetti prodotti dalla pandemia sull’intero settore dei pubblici esercizi rendono, ancor più che nel passato, particolarmente delicato il tema di un intervento pubblico che incide, in modo selettivo e forse non de...
Turismo religioso. Promozione di Orvieto su Omnia for Italy

Turismo religioso. Promozione di Orvieto su Omnia for Italy

Comune di Orvieto, Cultura, Top3, Turismo
Orvieto è tra le città italiane che saranno in vetrina su Omnia for Italy, il nuovo progetto on line dell’Opera Romana Pellegrinaggi presentato questa mattina in conferenza stampa a Roma presso la Sala Cardinale Ugo Poletti del Palazzo Lateranense, sede del Vicariato. Presenti il Sindaco di Orvieto, Roberta Tardani e il Presidente dell’Associazione Carta Unica, Gianluca Polegri. Sul sito web www.omniaforitaly.org il “pellegrino 2.0”, straniero o italiano, potrà scoprire, prenotare e acquistare diverse esperienze del patrimonio culturale, religioso e artistico dell’Italia cristiana. Il progetto Omnia for Italy nasce, infatti, dall’esperienza digitale di Omnia Vatican&Rome durante i primi mesi della pandemia e sfrutta appieno le risorse della piattaforma dell’Orp creata nel 2016 per Rom...
Un aiuto per il centro sociale “Mr. Tamburino”

Un aiuto per il centro sociale “Mr. Tamburino”

Sociale, Top1
Come promesso , pubblichiamo l'Iban relativo al nostro conto corrente sul quale è possibile fare anche una piccola offerta per sostenere la riapertura del Mr Tamburino . Ringraziamo tutti per la valanga di affetto che si è riversata sui nostri telefonini . Abbiamo bellissimi ricordi più o meno recenti con tutti e il bene che è circolato negli anni è sempre vivo . Grazie grazie grazie
Coronavirus: vaccinazioni, indicazioni per i cittadini

Coronavirus: vaccinazioni, indicazioni per i cittadini

Coronavirus, Regione Umbria, Salute
Negli ultimi giorni l’attività dei punti vaccinali attivati sul territorio regionale è stata fortemente incrementata nel rispetto dei parametri nazionali che stabiliscono il numero di somministrazioni giornaliere da effettuare. Pertanto, per evitare disagi e code fuori dai centri vaccinali, si pregano i cittadini di rispettare l’orario indicato sulla prenotazione e a non presentarsi nei punti vaccinali con largo anticipo. Inoltre, la Regione Umbria invita tutti coloro che hanno ricevuto il messaggio che sposta a 42 giorni la data della somministrazione della seconda dose di vaccino Pfizer e Moderna, di attenersi al piano vaccinale predisposto.   Qualora, per motivi strettamente sanitari, dovesse esserci l’esigenza di cambiare la data comunicata tramite sms, si raccomanda di non anda...
Furto con scasso al “Mr. Tamburino” di Ciconia

Furto con scasso al “Mr. Tamburino” di Ciconia

Cronaca, Top2
«Carissimi amici - scrivono in una lettera aperta i ragazzi del Centro Sociale "Mr. Tamburino" - a malincuore dobbiamo comunicare alla comunità orvietana che il nostro centro di aggregazione giovanile è stato oggetto di una grave effrazione. Chi si è introdotto furtivamente negli spazi del Mr. Tamburino ha sfondato le porte delle sale prova e di alcuni uffici per poi rubare mixer, casse, amplificatori ecc., saccheggiando la quasi totalità delle dotazioni musicali. Si pensa che il furto con scasso sia avvenuto non più tardi di qualche giorno fa. Questo accadeva esattamente a ridosso della decisione da parte dell’associazione di riaprire al pubblico dopo la lunghissima chiusura imposta dalla contingenza pandemica. Tutto ciò non è per noi motivo di scoraggiamento ma anzi ci obbliga a rifl...
Palazzo del Capitano del Popolo, quale futuro? Interrogazione della minoranza

Palazzo del Capitano del Popolo, quale futuro? Interrogazione della minoranza

Politica, Top1
Palazzo del Capitano del Popolo, quale futuro? E' quanto chiedono alla giunta Tardani i consiglieri di minoranza Cristina Croce, Martina Mescolini, Federico Giovannini, Giuseppe Germani e Franco Raimondo Barbabella. Interrogazione: Palazzo del Capitano del Popolo: quale futuro? Premesso: nello scorso mese di agosto l’amministrazione ha accettato la richiesta presentata da Tandem S.p.A.di scioglimento, per mutuo consenso, stante le difficoltà scaturite dall’emergenza Covid-19, della convenzione tra il Comune di Orvieto e la società stessa per la concessione in gestione del Palazzo del Capitano del Popolo di Orvieto sottoscritta il 14 marzo 2019; in tale occasione l’amministrazione faceva sapere attraverso i mezzi di comunicazione che lo scioglimento anticipato della co...