lunedì, Ottobre 18contatti +39 3534242011

Politica

Approvata all’unanimità la risoluzione Olimpieri sui rifiuti

Approvata all’unanimità la risoluzione Olimpieri sui rifiuti

Opinioni, Politica, Top3
RISOLUZIONE al punto 6 dell’O.d.G. del Consiglio Comunale del 29 luglio 2021 ed avente come oggetto: TARi – tariffe per l’anno 2021 Il sottoscritto Consigliere Comunale, premesso che: con deliberazione ARERA 443.2019 si dispone che il Piano Finanziario di Gestione dei Rifiuti deve essere validato dall’Ente territorialmente competente (AURi); successivamente la stessa ARERA approverà il predetto piano;in data 5 luglio 20121 l’AURI ha comunicato di aver approvato i Piani Economici e Finanziari TARI dei Comuni dell’Ambito 4, compreso quello del Comune di Orvieto;il PEF del Comune di Orvieto ripartisce il 60% dei costi fissi e variabili a carico delle utenze domestiche, mentre il 40% degli stessi costi fissi e variabili a carico delle utenze non domestiche; inoltre il PEF prevede ...
TARI 2021. A Orvieto il consiglio comunale approva tariffe, rate di pagamento e scadenze

TARI 2021. A Orvieto il consiglio comunale approva tariffe, rate di pagamento e scadenze

Comune di Orvieto, Economia, Politica, Top2
Il consiglio comunale di Orvieto ha approvato nella seduta di giovedì 29 luglio (con 9 voti favorevoli della maggioranza a fronte di tre astensioni nella opposizione) le tariffe TARI per l’anno 2021 già stabilite nei giorni scorsi dalla giunta Tardani a favore delle attività più colpite dalla crisi economica indotta dall’emergenza sanitaria Covid-19, nonché le rate di pagamento e le relative scadenze.L’atto è stato illustrato dall’assessore al Bilancio e Tributi, Piergiorgio Pizzo che ha spiegato: «Il comune è intervenuto a beneficio delle imprese, circa mille attività e imprese del territorio che sono state interessate dalle chiusure obbligatorie o dalle restrizioni nell’esercizio delle rispettive attività e quelle che hanno subìto un cal...
Barbabella, lettera aperta al sindaco Tardani

Barbabella, lettera aperta al sindaco Tardani

Opinioni, Politica, Top3
Gentile Signora Sindaco, Le scrivo in modalità lettera aperta perché su certe questioni la discussione deve essere palese e l’opinione pubblica deve essere informata. Ieri in Consiglio le ho posto due questioni, una come interrogazione a risposta immediata (cosiddetta question time), perciò senza diritto di replica, l’altra come interrogazione ordinaria e quindi con possibilità di replica seppure telegrafica. Riassumo rapidamente com’è andata, andando alla sostanza. La prima riguardava i servizi ambulatoriali presso il nostro ospedale. Le ho letto il messaggio di una persona che segnalava che, mentre una colonscopia per via normale non si riesce a fare entro i 60 gg prescritti dal medico, se vai in intramoenia paghi un ticket di 305 euro e ce l’hai dopo pochi giorni. Le ho po...
Ciro Zeno nuovo coordinatore CGIL area orvietana

Ciro Zeno nuovo coordinatore CGIL area orvietana

Persone, Politica, Top2
La Cgil provinciale di Terni decisamente convinta del fatto che i territori debbano essere rafforzati e sostenuti da un sindacato sempre più capillare, in data 12 luglio, ad Orvieto, alla presenza del segretario Generale provinciale Claudio Cipolla, ha costituito il Coordinamento dell’area Orvietana della Cgil. Questo organismo è composto dalle delegate e dai delegati presenti sul territorio. Lo stesso coordinamento, dopo una proficua ed attenta esamina delle problematiche legate all’Orvietano, ha nominato Ciro Zeno Coordinatore Cgil dell’area Orvietana.Con la ricostituzione del coordinamento, il sindacato si riserva il massimo impegno possibile a supporto del lavoro e di una forte progettazione sociale del comprensorio, divenendo sempre più soggetto attento e pignolo nel risolvere le ist...
Aborto farmacologico, la Rete Umbra per l’Autodeterminazione si rivolge alla politica

Aborto farmacologico, la Rete Umbra per l’Autodeterminazione si rivolge alla politica

Opinioni, Politica, Salute
Oggi, 15 luglio, è la data scelta per presentare un ordine del giorno comune nei diversi Comuni umbri, sul tema dell'aborto farmacologico e della piena applicazione della L.194/78. Orvieto aderisce all'iniziativa attraverso i consiglieri del Partito Democratico ( che ad ottobre 2020 avevano già depositato una mozione sull’argomento qui trattato) con unità di intenti e per una azione comune con altri consiglieri di 14 Comuni dell'Umbria, per riportare all'attenzione della politica, delle istituzioni e della cittadinanza - ad un anno dalla grande manifestazione di Perugia del 21 giugno 2020 che ha mobilitato migliaia di donne, di giovani e persone di tutte le età - la legge 194/78 e le Linee di Indirizzo nazionali sull’aborto farmacologico, che ancora oggi non vengono applicate. N...
Matteo Salvini a Orvieto per promuovere il referendum sulla riforma della giustizia

Matteo Salvini a Orvieto per promuovere il referendum sulla riforma della giustizia

Politica, Top3
Matteo Salvini sarà a Orvieto, lunedì 19 luglio, per inaugurare la sede locale del partito e per promuovere la raccolta firme per il referendum di riforma della giustizia. Il segretario federale della Lega è atteso alle ore 17 in via Filippeschi n.12 per l’inaugurazione della sede orvietana e poi, alle 17.30, terrà un incontro pubblico in piazza Gualterio, dove i cittadini potranno sottoscrivere i sei quesiti referendari. “Il nostro partito continua a crescere e radicarsi sempre più in Umbria – spiega Virginio Caparvi, segretario regionale Lega – Dopo Terni, inauguriamo nella provincia un’altra sede locale a Orvieto, ennesima riprova della volontà della Lega di essere vicino ai cittadini e a contatto con le esigenze del tessuto sociale e imprenditoriale in un momento di incertezza ...
Barbabella. Interrogazione in merito al trasferimento del Centro vaccinale

Barbabella. Interrogazione in merito al trasferimento del Centro vaccinale

Opinioni, Politica, Top1
Riceviamo e pubblichiamo a firma del consigliere comunale Franco Raimondo Barbabella Il fatto di partenza è noto: la USL Umbria 2 chiude il Centro vaccinale di Bardano con decisione improvvisa, senza avvertire preventivamente il Sindaco e contringendolo ad una affannosa ricerca di soluzione - che viene trovata tempestivamente, se ne deve dare atto – dopo avere subito anche il diniego della Provincia per l’uso dei suoi locali. Ne sono derivate difficoltà nell’organizzazione della vaccinazione, anche queste superate, e soprattutto però ne è derivato lo sconcerto per come si sono svolti i fatti, che hanno dato la netta impressione di una città che tutti trattano come se non appartenesse al sistema istituzionale provinciale e umbro, qualcosa di lontano, da non considerare, senza un ruol...
Palazzo del Capitano del Popolo, quale futuro? Interrogazione della minoranza

Palazzo del Capitano del Popolo, quale futuro? Interrogazione della minoranza

Politica, Top1
Palazzo del Capitano del Popolo, quale futuro? E' quanto chiedono alla giunta Tardani i consiglieri di minoranza Cristina Croce, Martina Mescolini, Federico Giovannini, Giuseppe Germani e Franco Raimondo Barbabella. Interrogazione: Palazzo del Capitano del Popolo: quale futuro? Premesso: nello scorso mese di agosto l’amministrazione ha accettato la richiesta presentata da Tandem S.p.A.di scioglimento, per mutuo consenso, stante le difficoltà scaturite dall’emergenza Covid-19, della convenzione tra il Comune di Orvieto e la società stessa per la concessione in gestione del Palazzo del Capitano del Popolo di Orvieto sottoscritta il 14 marzo 2019; in tale occasione l’amministrazione faceva sapere attraverso i mezzi di comunicazione che lo scioglimento anticipato della co...
L’assessore vaccinato, risponde la sindaca Tardani

L’assessore vaccinato, risponde la sindaca Tardani

Comune di Orvieto, Politica, Top1
"L’assessore di cui parla la nota dei gruppi di opposizione ha partecipato attivamente alle funzioni del Centro operativo comunale di Protezione civile e alla gestione delle attività connesse all’emergenza Coronavirus - le dichiarazione della sindaca di Orvieto, Roberta Tardani. Tra queste, in diretta collaborazione con il responsabile della Protezione civile comunale e i membri del Coc, la pianificazione e il monitoraggio degli interventi strutturali necessari alla riapertura in sicurezza delle scuole, la gestione dei fondi destinati alla Protezione civile e delle risorse per bonus e incentivi legati all’emergenza sanitaria.Come ho già avuto modo di spiegare nei giorni scorsi, nell’elenco inviato ad Anci Umbria e seguendo le indicazioni del Cor sono stati correttamente inseriti i membri ...
Manutenzione e riuso di aree ed edifici pubblici. Interrogazione alla Giunta

Manutenzione e riuso di aree ed edifici pubblici. Interrogazione alla Giunta

Politica
Riceviamo e pubblichiamo dai consiglieri di minoranza "Il prossimo 4 giugno salvo proroghe al momento non conosciute, scade il termine per la presentazione delle domande da parte dei Comuni volte ad ottenere le risorse stanziate dalla legge di Bilancio per il finanziamento della manutenzione e riuso di aree ed edifici pubblici. Il nostro Comune potrebbe beneficiare di 5 milioni di euro. Quali tipologie di progetto ha individuato l'amministrazione? Rispetto a quali aree o immobili pubblici? Quale istruttoria si sta svolgendo? Quali iniziative sono state promosse per coinvolgere i soggetti interessati alle tematiche di rigenerazione e riqualificazione degli spazi urbani?" Di seguito il testo dell'interrogazione presentata: Progetti per la rigenerazione urbana- Bando DPCM 21 gennaio...