venerdì, Luglio 19contatti +39 3534242011

Arte

A Orvieto le ultime scoperte di Zahi Hawass: “Il 2024 e 2025 saranno anni importanti per l’archeologia mondiale”

A Orvieto le ultime scoperte di Zahi Hawass: “Il 2024 e 2025 saranno anni importanti per l’archeologia mondiale”

Arte, Cultura, Top2, Top4
l noto egittologo ospite sabato 20 luglio a Palazzo del Popolo nell’ambito dell’Isola del Libro: “Scopriremo i segreti delle piramidi per trovare le tombe di Nefertiti e Cleopatra” I segreti dell’Egitto rivelati da Zahi Hawass. “Le ultime scoperte” del noto archeologo ed egittologo saranno al centro dell’appuntamento in programma sabato 20 luglio al Palazzo del Popolo di Orvieto, evento inserito nel programma della 12esima edizione dell’Isola del Libro. Lo stesso Hawass ha anticipato alcuni dei temi nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa che si è svolta questa mattina, nella Sala consiliare del Comune di Orvieto, alla presenza del sindaco e assessore alla Cultura, Roberta Tardani, e del presidente e direttore artistico della manifestazione, Ital...
“Il sorriso dei bambini”. Verso la conclusione il progetto nella Pediatria del “Santa Maria della Stella” di Orvieto

“Il sorriso dei bambini”. Verso la conclusione il progetto nella Pediatria del “Santa Maria della Stella” di Orvieto

Arte, Cultura, Salute, Sociale, Top2
In occasione della chiusura del progetto "Il sorriso dei bambini", la direzione dell'azienda Usl Umbria 2 e la direzione medica del "Santa Maria della Stella" di Orvieto hanno promosso un incontro per dar conto delle finalità del progetto che si avvia a conclusione. Sabato 6 luglio, nella sala conferenze dell'Ospedale di Orvieto, è stato quindi illustrato il progetto, e con esso il lavoro che ha visto protagonisti i bambini e i genitori pazienti del reparto di Pediatria e gli operatori sanitari del "Santa Maria della Stella". A presentare le attività svolte, erano presenti per l'azienda sanitaria Usl Umbria 2 il direttore generale dott. Piero Carsili, la direttrice dell'ospedale "Santa Maria della Stella" dott.ssa Ilaria Berardini, la responsabile dell'unità operativa di Pediatr...
Ceramiche e merletti, Orvieto domenica si fa bella con “Terre&Trame”

Ceramiche e merletti, Orvieto domenica si fa bella con “Terre&Trame”

Arte, Associazioni, Cultura, Eventi, Top4, Tradizioni
Seconda edizione per la kermesse dedicata all’artigianato artistico. Mostre,dimostrazioni e attesa per l’inedita cartolina ricamata in “merletto orvietano” Sarà nuovamente la suggestiva piazza del Duomo di Orvieto il teatro della seconda edizione di“Terre&Trame”, la kermesse dedicata all’artigianato artistico in programma domenica 23 giugno damattina a sera. Il connubio tra ceramiche e merletti è il focus vincente che verrà riproposto sia perribadire che la grande diffusione delle produzioni artistiche in Umbria si deve al recupero culturale edeconomico avvenuto nei primi anni del Novecento, nell’onda del gusto dominante del ritorno all’anticoche ha riportato in vita le tradizioni locali, sia per lanciare il messaggio che per le stessemanifatture, intrise di storia, manualità e pas...
25 Aprile e 1º Maggio: per i ponti sempre aperto il Museo Etrusco “Claudio Faina”

25 Aprile e 1º Maggio: per i ponti sempre aperto il Museo Etrusco “Claudio Faina”

Arte, Cultura, Eventi, Top4
Il Museo Etrusco “Claudio Faina” prosegue le aperture straordinarie inquesto mese di aprile per accogliere i tanti turisti che scelgono di visitareOrvieto, l’antica Velzna etrusca. Per i ponti del 25 aprile e del 1° Maggio,il Museo, che ordinariamente resta chiuso di martedì, effettueràun’apertura straordinaria nei giorni 23 e 30 aprile, secondo il consuetoorario continuato, dalle 9.30 alle 18.00, con ultimo ingresso alle 17.30. Questo ampliamento dell’attività di promozione e valorizzazione culturale,con cui il Museo intende veicolare la conoscenza dell’antico, è rivolto achi vorrà fare visita ai suggestivi ambienti e alle preziose collezioniesposte, per immergersi nell’affascinante mondo del passato e conoscere lastoria dell’antica città etrusca, che fu una delle città-stato ...
Pozzo di San Patrizio, gli ingressi crescono ancora: oltre 40mila nel primo trimestre 2024

Pozzo di San Patrizio, gli ingressi crescono ancora: oltre 40mila nel primo trimestre 2024

Arte, Comune di Orvieto, Cultura, Economia, Top2, Turismo
Da gennaio a marzo il 5% in più di visitatori dello stesso periodo del 2023. Numeri positivi anche per la Torre del Moro: 6.000 biglietti staccati con un aumento del 20% Oltre 40mila visitatori al Pozzo di San Patrizio di Orvieto nel primo trimestre 2024. Da gennaio a marzo i biglietti staccati per ammirare il capolavoro di ingegneria di Antonio Da Sangallo il Giovane sono stati 40.327 ovvero il 5% in più rispetto ai 38.317 dello stesso periodo del 2023, anno del record con 255mila ingressi. Complessivamente sono stati circa 8.000 i visitatori nel week end pasquale da sabato 30 marzo a lunedì 1 aprile. Molto positivi anche i numeri della Torre del Moro, dallo scorso anno rientrata nella gestione diretta del Comune di Orvieto, che nei primi tre mesi dell’anno ha fatto regis...
Nuovi servizi per l’Ufficio Turistico, Palazzo del Popolo, Torre del Moro e Teatro Mancinelli

Nuovi servizi per l’Ufficio Turistico, Palazzo del Popolo, Torre del Moro e Teatro Mancinelli

Arte, Attualità, Comune di Orvieto, Cultura, Teatro, Top2, Turismo
llustrate le novità introdotte con il nuovo appalto. In Piazza Duomo un hub di accoglienza e orientamento, visite guidate speciali anche nei luoghi meno conosciuti, tour fotografici e laboratori didattici. Il sindaco Tardani: “Una gestione diretta e integrata, efficiente e sostenibile. Così le strutture diventano luoghi aperti e dinamici”  L’Ufficio Turistico diventa un hub di servizi, visite guidate speciali alla Torre del Moro, al Teatro Mancinelli e nei luoghi più insoliti e meno conosciuti della città, tour fotografici, laboratori didattici al Palazzo del Popolo. Con l’approssimarsi della Pasqua e in vista della partenza a pieno regime della stagione turistica, sono queste le principali novità introdotte con l’appalto dei servizi tecnici relativi al Teatro Mancinelli, ...
Orvieto Always On 2024, manifestazioni e iniziative per tutte le stagioni

Orvieto Always On 2024, manifestazioni e iniziative per tutte le stagioni

Arte, Cinema e Teatro, Cultura, Eno-gastronomia, Eventi, Libri, Musica, Top2, Tradizioni
Tanta musica e sport insieme agli appuntamenti legati alle tradizioni e all’enogastronomia nel ricco calendario degli eventi che accenderanno la città nel corso dell’anno  Dalla Città nascosta protagonista dei mesi invernali alla primavera in cui Orvieto rifiorisce con l’orgoglio delle sue tradizioni, dall’estate piena di musica per ogni genere di pubblico all’autunno in cui i sapori delle eccellenze enogastronomiche si prendono la scena. E ancora teatro, arte, cultura e sport. Manifestazioni e iniziative per tutte le stagioni nel programma 2024 di Orvieto Always On, il calendario unico degli eventi promosso e coordinato dal Comune di Orvieto con la collaborazione degli organizzatori dei vari appuntamenti che accenderanno la città nel corso dell’anno. Tradizione Archivia...
Biblioteca “Luigi Fumi”, crescono gli iscritti e il numero degli ingressi nel 2023

Biblioteca “Luigi Fumi”, crescono gli iscritti e il numero degli ingressi nel 2023

Arte, Cultura, Libri, Top2
Raggiunte le 7.782 iscrizioni, quasi 12mila persone hanno usufruito dei servizi e partecipato alle iniziative. Nella Galleria Sovena recuperato e restaurato dal Comune di Orvieto un Crocifisso medievale della chiesa di San Francesco  Una biblioteca viva, vitale e accogliente. E’ quanto emerge dai dati del 2023 sulle attività e servizi della Nuova Biblioteca pubblica “Luigi Fumi” di Orvieto. Nell’anno appena trascorso il numero degli iscritti ha raggiunto quota 7.782 (+224) con un incremento significativo del 49% degli ingressi che sono passati dai 7.911 del 2022 a 11.825. Di questi 6.080 per studio (+23%)  e 3.485 per partecipare a iniziative ed eventi, numero quasi triplicato rispetto all’anno precedente (1....
Turismo 2023, nuovo record di visitatori al Pozzo di San Patrizio di Orvieto

Turismo 2023, nuovo record di visitatori al Pozzo di San Patrizio di Orvieto

Arte, Comune di Orvieto, Cultura, Top2, Turismo
Nel 2023 raggiunti oltre 254mila ingressi più di 6mila rispetto al precedente primato del 2022 e +20% rispetto al 2019. Il sindaco Tardani: “In 5 anni oltre un milione di persone ha ammirato il monumento. Dagli incassi risorse importanti per garantire i servizi alla città e ai residenti” Nuovo record assoluto di visitatori per il Pozzo di San Patrizio. Nel 2023 gli ingressi a uno dei monumenti simbolo della città di Orvieto sono stati 254.645, ben 6.650 in più rispetto al precedente primato stabilito lo scorso anno, il 20% in più in confronto al dato del 2019, anno pre pandemia. “Negli ultimi cinque anni, di cui due pesantemente condizionati dall’emergenza Covid – commenta il sindaco e assessore al Turismo, Roberta Tardani – più di un milione di persone ha visita...
Duomo e Museo. Nel 2023 record assoluto di accessi

Duomo e Museo. Nel 2023 record assoluto di accessi

Arte, Attualità, Cultura, Opera del Duomo, Top3
Nel 2023 visitatori in aumento nel Duomo di Orvieto. L’anno appena trascorso segna il record assoluto di accessi nella Cattedrale e nei Musei dell’Opera del Duomo, superando in modo consistente anche i dati registrati negli anni precedenti la pandemia.Oltre 355mila ingressi nell’anno appena concluso, 50mila in più rispetto al 2022, con un aumento superiore al 16%.I dati del 2023, raffrontati con gli anni ancora precedenti, escludendo il 2020 e il 2021 condizionati dall’effetto della pandemia, sono di gran lunga i migliori raccolti dal sistema di gestione degli ingressi. Nel 2019 il conteggio degli accessi aveva sfiorato i 340mila visitatori, ma nell’ultimo anno l’interesse turistico e religioso del Duomo di Orvieto e dei Musei dell’Opera del Duomo è ulteriormente cresciuto. “I dati del 20...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com