giovedì, Maggio 30contatti +39 3534242011

Tradizioni

Opera del Duomo, le celebrazioni per il Corpus Domini

Opera del Duomo, le celebrazioni per il Corpus Domini

Cultura, Diocesi Orvieto-Todi, Eventi, Opera del Duomo, Top2, Tradizioni
La comunità Orvietana si appresta a celebrare la Solennità del Corpus Domini con momenti religiosi e culturali che coinvolgeranno fedeli e visitatori nel segno della preghiera, della riflessione e della festa. La Cattedrale di Orvieto sarà il cuore delle celebrazioni che entreranno nel vivo giovedì 30 maggio 2024, giorno della “Memoria dell’Istituzione del Corpus Domini”Dalle ore 9 alle ore 11 e successivamente dalle 15 alle 17 è prevista presso la Cappella del Corporale del Duomo di Orvieto l’adorazione eucaristica, guidata dagli Istituti Religiosi. Alle 18 la Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo della Diocesi di Orvieto-Todi, Monsignor Gualtiero Sigismondi seguita dalla processione con il Ss.mo Sacramento nelle vie adiacenti la Cattedrale. Alle 21 nella Chiesa degl...
Corteo Storico e Corteo delle Dame, tutte le novità dell’edizione 2024

Corteo Storico e Corteo delle Dame, tutte le novità dell’edizione 2024

Cultura, Eventi, Top2, Tradizioni
Presentato il cartellone delle iniziative per il Corpus Domini: nuovi costumi per le tradizionali sfilate del 31 maggio e del 2 giugno, in programma anche mostre, musica e una cena medievale in Piazza Monaldeschi Non solo il tradizionale Corteo storico e il Corteo delle Dame ma anche mostre, musica, una suggestiva cena medievale in piazza e soprattutto nuovi costumi che impreziosiranno le sfilate del weekend del Corpus Domini a Orvieto, dal 31 maggio al 2 giugno. Le novità e le iniziative collaterali sono state illustrate dai rappresentanti dell’associazione Lea Pacini, che custodisce i costumi e organizza la manifestazione in collaborazione con il Comune di Orvieto, alla presenza del sindaco di Orvieto. Si parte venerdì 24 maggio con la cena medievale in Piazz...
Al Serancia il Palio della Palombella. La colomba ai presto sposi Corradino-Morotti

Al Serancia il Palio della Palombella. La colomba ai presto sposi Corradino-Morotti

Cultura, Top2, Tradizioni
Tutto secondo tradizione domenica 19 maggio per la festa della Palombella a Orvieto. A mezzogiorno in punto, tra gli squilli delle chiarine schierate a festa sul sagrato del Duomo, e il sottofondo della musica della Filarmonica “Luigi Mancinelli”, dopo che il vescovo Gualtiero Sigismondi, dal terrazzo del palazzo dell'Opera del Duomo ha dato il via sventolando, come vuole la tradizione, un fazzoletto bianco, è discesa fino in piazza la Palombella. Tutta come da copione, e da tradizione, è così entrata a pieno titolo nell'album dei ricordi della città l'edizione 2024 della Palombella, la festa più antica di Orvieto, che ogni anno richiama, nel giorno di Pentecoste, gli orvietani in piazza Duomo. Con loro anche tanti turisti, per una piazza Duomo gremita e assolata, insomma tutti con...
Corpus Domini 2024, il calendario delle Celebrazioni religiose e delle iniziative collaterali

Corpus Domini 2024, il calendario delle Celebrazioni religiose e delle iniziative collaterali

Cultura, Eventi, Top2, Tradizioni
È stato diffuso in questi giorni il programma delle celebrazioni del Corpus Domini a Orvieto, che avranno inizio lunedì 27 maggio e che culmineranno domenica 2 giugno, Solennità del Corpo e Sangue del Signore. Di seguito riportiamo tutti gli appuntamenti. LUNEDÌ 27 MAGGIOOre 9.00-11.00 – In Duomo, Cappella del S. Corporale: Adorazione EucaristicaOre 17.00-18.45 – In Duomo, Cappella del S. Corporale: S. Messa, Vespri e Adorazione Eucaristica; guida la Parrocchia di S. DomenicoOre 18.45 – In Duomo, Cappella di San Brizio: Presentazione del libro “Si ritirò a pregare – Gesù in preghiera secondo i Padri della Chiesa” di Don Antonio Grappone (Ed. San Paolo 2024), scritto in occasione dell’Anno della Preghiera 2024. Incontro con l’autore. A cura del Festival Arte e Fed...
Solennità di Pentecoste, i festeggiamenti

Solennità di Pentecoste, i festeggiamenti

Cultura, Diocesi Orvieto-Todi, Eventi, Top2, Tradizioni
Avranno inizio nel pomeriggio di venerdì 17 maggio i festeggiamenti per la solennità di Pentecoste nell’Unità Pastorale di San Giuseppe. Alle 16.00 è in programma la premiazione dei bozzetti delle infiorate sul tema “’Nell’amore non c’è timore’ (1Gv 4, 18). L’incontro con l’altro per scoprire il vero amore e disconoscere il non amore”. I progetti candidati sono stati elaborati dagli studenti del Liceo Artistico di Orvieto e selezionati da Mons. Gualtiero Sigismondi. Alla consegna del premio seguirà quindi l’inizio della realizzazione delle infiorate. Alle 17.30, nell’Aula Unità d’Italia del Comune di Orvieto, si terrà l’esibizione dei giovani allievi del Maestro Riccardo Cambri “I fiori musicali di Orvieto”. Saranno anche aperte le mostre per “Orvieto in fiore”: al Museo Em...
“Nell’amore non c’è timore”, edizione numero 12 per Orvieto in Fiore

“Nell’amore non c’è timore”, edizione numero 12 per Orvieto in Fiore

Cultura, Eventi, Top2, Tradizioni
Dal 17 al 19 maggio infiorate, aperitivi floreali e balconi infiorati. In Piazza del Popolo il torneo dei balestrieri per il Palio della Palombella. In programma mostre, esposizioni e un mercato florovivaistico in Piazza della Repubblica E’ dedicata all’amore l’edizione numero 12 di “Orvieto in Fiore”, la manifestazione che accompagna la città del Duomo nel weekend della Pentecoste e della Palombella, dal 17 al 19 maggio. Si parte venerdì 17 maggio alle 16 nella Sala consiliare del Comune di Orvieto, come da tradizione, con la selezione e la premiazione dei bozzetti da cui verranno poi realizzate le infiorate. Disegni elaborati dagli studenti delle classi 2A, 2B, 2C, 3C, 3D del Liceo artistico di Orvieto sul tema scelto dal vescovo  di Orvieto e Todi, monsig...
Concorso delle Pizze di Pasqua Orvietane, tutti i premiati della 17esima edizione

Concorso delle Pizze di Pasqua Orvietane, tutti i premiati della 17esima edizione

Associazioni, Attualità, Cultura, Eno-gastronomia, Top2, Tradizioni
È andata in archivio sabato 30 marzo la 17esima edizione del Concorso delle Pizze di Pasqua Orvietane tornata a vivere grazie all'Associazione "Club Amici della Stampa" che ha coinvolto in giuria il Cenacolo Gastrosofico Italiano “Pier Luigi Leoni” e l'Unitre Orvieto. Sei le pizze dolci e otto le pizze salate amatoriali recapitate al Bar Montanucci. Al Teatro del Carmine, la proclamazione delle pizze più buone. Sul podio per quanto riguarda le *pizze dolci* quelle di Valentina Tordi, Maria Domenica Mascellini e Carla Isidori. Per quanto riguarda le *pizze salate*, invece, sono state premiate quelle realizzate da Cristina Scorsino, Loredana Biffarino e Giampaolo Bonuso. Presente, in rappresentanza dell'Amministrazione Comunale, il sindaco Roberta Tardani e l’assessore a...
Concorso delle Pizze di Pasqua orvietane, edizione 2024 tutti i dettagli

Concorso delle Pizze di Pasqua orvietane, edizione 2024 tutti i dettagli

Associazioni, Attualità, Cultura, Eno-gastronomia, Eventi, Tradizioni
Ci siamo. Nella settimana che porta alla Santa Pasqua, le cucine orvietane sono in piena attività, c'è da impastare e cuocere le pizze dolci e/o salate della tradizione. E allora lo vogliamo sapere qual è la più buona? Il “Club Amici della Stampa” torna a lanciare quindi l'appello a partecipare alla XVII edizione del Concorso delle Pizze di Pasqua orvietane, anche in questa edizione riservata solo alle pizze amatoriali. L'evento vede la collabozione di Slow Food Orvieto e dell'associazione Cenacolo gastrosofico italiano “Pier Luigi Leoni”. A giudicare le pizze saranno alcuni dei professionisti della pasticceria orvietana, che insieme al resto dei “giurati”, tra cui anche alcuni soci del Club, anche quest'anno si impegneranno per eleggere la pizza più buona di tutte tra le salate e le ...
Influencer festival, a Orvieto la prima sfida tra creator per il “Road2Tic”

Influencer festival, a Orvieto la prima sfida tra creator per il “Road2Tic”

Attualità, Cultura, Eno-gastronomia, LifeStyle, Top2, Tradizioni, Turismo
Protagonisti Milio Mille Miglia, Vittorio Pettinato e Jessica di “Parto dall’Umbria” che si sono cimentati in Piazza Duomo con i tamburi del Corteo storico, al Pozzo della Cava con la ceramica e in fondo al Pozzo di San Patrizio si sono guadagnati “l’oro di Signorelli”, il vino di Orvieto. Il viaggio raccontato sui social Fra tamburi, ceramica ed enogastronomia martedì 19 marzo è andata in scena a Orvieto la prima sfida tra creator nell’ambito di “Road2Tic”, spin-off del Terni Influencer&Creator Festival dedicato alla promozione turistica della provincia di Terni e dell’Umbria. Protagonisti il travel influencer Milio Mille Miglia, al secolo Simon Emilio Di Betta (584mila follower su TikTok e 27mila su Instagram), l’attore Vittorio Pettinato (244mila follower su Instagram e 154mila ...
Vicesindaco Mazzi: “Il Corteo storico a Palazzo dei Sette un museo vivente al centro della città”

Vicesindaco Mazzi: “Il Corteo storico a Palazzo dei Sette un museo vivente al centro della città”

Attualità, Comune di Orvieto, Top2, Tradizioni
Il vicesindaco Mario Angelo Mazzi commenta l’approvazione delle modifiche al Prg: “Sugli immobili cittadini abbiamo interrotto la stasi di chi per anni ha inseguito visioni senza possibilità di attuazione”. Nel centro storico introdotti limiti ai cambi di destinazioni d’uso dei primi piani a strutture ricettive extralberghiere  “Le modifiche più rilevanti introdotte al Piano regolatore generale vanno ad aggiungere flessibilità all’utilizzo di importanti contenitori della città, sanando peraltro evidenti incongruenze emerse, e limitano il proliferare di attività ricettive extralberghiere in situazioni non compatibili con il decoro del centro storico”. Il vicesindaco con delega all’Urbanistica, Mario Angelo Mazzi, commenta l’approvazione in consiglio comunale delle controdeduzion...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com