giovedì, Maggio 30contatti +39 3534242011

Economia

Aree interne, al via la nuova programmazione: 62 milioni a disposizione

Aree interne, al via la nuova programmazione: 62 milioni a disposizione

Comune di Orvieto, Economia, Politica, Top3
A Orvieto i sindaci dell'Area Sud Ovest Orvietano hanno incontrato l'assessore regionale Paola Agabiti: "Necessario traguardare progetti di territorio". Il sindaco Tardani: "Dalle nuove linee di intervento un cambio di passo per interventi più efficaci" Aree interne, al via il percorso di programmazione della nuova strategia 2021-2027. I sindaci e i rappresentanti dei Comuni dell’Area Interna Sud Ovest Orvietano hanno incontrato presso la Sala consiliare del Comune di Orvieto l’assessore regionale alla Programmazione europea, Paola Agabiti. Presente anche Cristiana Corritoro, dirigente del settore Programmazione negoziata della Regione Umbria.L’incontro è servito a fare il punto sullo stato di avanzamento degli interventi 2014-2020 e ad avviare il confronto operativo sulla nuova ...
Cassa di Risparmio di Orvieto, approvato il progetto di Bilancio dell’esercizio 2022

Cassa di Risparmio di Orvieto, approvato il progetto di Bilancio dell’esercizio 2022

Attualità, Economia, Top1
Utile netto dell’esercizio 2022 pari a 2,61 milioni di euro a fronte della perdita netta di 0,13 milioni di euro del 31 dicembre 2021. Aumento (+7,1%) del margine di intermediazione (46,41 milioni di euro vs i 43,35 milioni di euro del 31 dicembre 2021), per effetto di una migliore performance del margine di interesse (+12,7%) e delle commissioni nette (+24,1%). Crescita (+10,2%) degli impieghi,non considerando l’esposizione in titoli di debito, da 1,02 miliardi di euro al 31 dicembre 2021 a 1,12 miliardi di euro al 31 dicembre 2022. Tenuta della raccolta totale che si attesta a 1,61 miliardi di euro (1,63 miliardi al 31 dicembre 2021), di cui 1,10 miliardi di euro e 507,49 milioni di euro relativi, rispettivamente, alla componente diretta e alla componente indiretta. Rafforza...
La ceramica umbra a Expo Casa: oltre 100 opere in esposizione

La ceramica umbra a Expo Casa: oltre 100 opere in esposizione

Arte, Comune di Orvieto, Cultura, Economia, Top4
Dal 4 al 12 marzo al Centro Fiere di Bastia, presenti anche le opere di artigiani di Orvieto. In programma laboratori e un convegno  Anche la Strada della Ceramica in Umbria e l’Associazione Italiana Città della Ceramica, per la prima volta, a Expo Casa, al Centro Fieristico di Bastia Umbra, con un’esposizione senza precedenti di opere in ceramica artistica tradizionale. Expo Casa sarà inaugurata sabato 4 marzo alle ore 10.30 e a illuminare questa 39° edizione ci sarà anche l’Albero di Natale in ceramica più grande del mondo che sarà collocato per tutto il tempo della kermesse davanti all’entrata principale e verrà acceso alla presenza della Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, domenica 5 marzo alle ore 17.00! L’albero di Natale è espressione e simbolo di quella crea...
Labomar sempre più sostenibile: EcoVadis attribuisce il rating “Silver” alla performance ESG dell’azienda

Labomar sempre più sostenibile: EcoVadis attribuisce il rating “Silver” alla performance ESG dell’azienda

Economia, Top3
Bertin: “Un riconoscimento importante per Labomar che realizza il 46% del proprio business nei mercati esteri con player sensibili alla sostenibilità della supply chain”. Istrana (TV), 21 febbraio 2023 — Labomar SpA (Ticker: LBM), azienda nutraceutica italiana attiva a livello internazionale e quotata nel mercato Euronext Growth Milan, ha ricevuto un'altra importante attestazione del proprio impegno e degli sforzi realizzati in ambito ESG (Environmental, Social and Governance). Labomar, che ha adottato nel 2020 la qualifica statutaria di società Benefit, è stata valutata da EcoVadis con lo score “Silver” relativamente alla sua performance di sostenibilità. EcoVadis è un’agenzia di rating internazionale che misura le pratiche e le performance ESG delle imprese con una metodologia bas...
Città digitali, luci e ombre per l’Umbria

Città digitali, luci e ombre per l’Umbria

Attualità, Economia
La digitalizzazione del Paese resta uno dei temi più caldi di questi anni, un obiettivo fondamentale per far sì che l'Italia possa essere sempre più competitiva a livello globale e abbattere quelle barriere di natura sociale ed economica che hanno frenato la crescita dei territori. Il report ICity Rank nasce proprio per monitorare la situazione dei capoluoghi di provincia, focalizzandosi su diversi punti ed evidenziando passi in avanti e criticità ancora da superare: in un quadro di generale miglioramento, però, la Calabria non brilla rispetto alle altre regioni. Ecco come si posizionano le città calabresi in classifica. L'importanza della digitalizzazione per cittadini e aziende Digitalizzare i territori e migliorare l'accesso ai servizi online, di qualunque genere essi siano, ...
Alleanza tra Orvieto, Narni e Amelia per promuovere i tesori archeologici sotterranei

Alleanza tra Orvieto, Narni e Amelia per promuovere i tesori archeologici sotterranei

Arte, Comune di Orvieto, Cultura, Economia, Top2
Scontistica reciproca e nuovi percorsi tematici. Questi gli obiettivi a breve termine dell'accordo sottoscritto ieri, martedì 31 gennaio, dai comuni di Orvieto, Narni e Amelia per unire le forze e promuovere, in modo congiunto, Pozzo di San Patrizio, Narni Sotterranea e Cisterne di Amelia. Dall’epoca romana al Medioevo fino al Rinascimento, un percorso fra i sotterranei di tre città per scoprire quindi la storia dell’Umbria nel profondo. L'accordo è stato presentato ieri a Orvieto, in comune, alla presenza della sindaca di Orvieto e assessora al Turismo, Roberta Tardani, dell'assessora alla Cultura e Turismo del comune di Amelia, Elide Rossi, dall'assessore alla Cultura e Turismo del comune di Narni, Giovanni Rubini. Con loro Roberto Nini e Annamaria Loretani di “Narni Sotterranea...
Maria Rita Paggio nuova segretaria generale della Cgil dell’Umbria

Maria Rita Paggio nuova segretaria generale della Cgil dell’Umbria

Associazioni, Economia, Lavoro, Persone, Top1
Maria Rita Paggio è stata eletta segretaria generale della Cgil dell'Umbria al termine dei lavori del 14/o congresso regionale che si è svolto nelle giornate di ieri e oggi a Perugia, con la partecipazione del segretario generale della Cgil nazionale, Maurizio Landini. Paggio - prima donna alla guida della Cgil regionale - 58 anni, orvietana, lavoratrice di Arpa Umbria, già segretaria generale dello Spi Cgil dell'Umbria e prima responsabile della Camera del lavoro di Orvieto, segretaria della Flai dell'Umbria, componente della segreteria della Camera del lavoro di Terni e di quella della Cgil regionale, è stata eletta dalla nuova assemblea generale con 105 voti favorevoli, cinque contrari e due schede bianche. Paggio subentra a Vincenzo Sgalla, che ha guidato l'organizzazione negl...
Nasce MediaNetwork, il primo circuito di giornali on line della Regione

Nasce MediaNetwork, il primo circuito di giornali on line della Regione

Associazioni, Attualità, Economia, Lavoro
Oltre settantamila utenti unici al giorno suddivisi tra Umbria, Lazio e Toscana. Cinque giornali che garantiscono una copertura capillare e informano ogni giorno con autorevolezza e completezza migliaia di lettori. Un grande progetto editoriale che parte da Orvieto e guarda all’Italia centrale.Un canale promozionale e pubblicitario di primaria importanza che garantisce alle aziende la massima visibilità.  Sono le credenzali di MediaNetwork, il primo circuito dell’informazione on line mai creato in Umbria grazie all’idea degli editori di giornali quali Orvietosi.it, Orvietonews.it, Orvietolife.it, Orvieto24.it/Orvietosport e Umbriaconomia.it, testate storiche e nuove pubblicazioni per un network informativo destinato a crescere. A partire dal mese di gennaio, il nuovo...
Aggiudicato per 10 milioni di euro il “Principato di Parrano”. Mistero sul nome di chi se ne prenderà cura

Aggiudicato per 10 milioni di euro il “Principato di Parrano”. Mistero sul nome di chi se ne prenderà cura

Economia, Top3
E' caccia all'imprenditore in tutta l'Umbria. E' ancora infatti riservato il nome di chi, nei giorni scorsi, si è aggiudicato per poco più di 10 milioni di euro, il castello di Parrano e tutti i beni connessi. L'asta, la quarta – le ultime due di 15 e 13 milioni di euro erano andate deserte come la prima - stavolta è andata a segno e il patrimonio interessato dal fallimento della Principato di Parrano srl, ha finalmente trovato chi se ne prenderà cura. Oltre al castello, del pacchetto aggiudicato fanno parte una tenuta agricola di 2700 acri che comprende 23 casali, 12 laghetti, terreni agricoli, una riserva di caccia, un poligono di tiro e varie scuderie. All'interno del castello, completamente restaurato, ci sono 26 suite padronali, e un centro benessere, a cui si sommano altri quattro e...
Orvieto e Area interna fasce di età produttive e giovani in fuga: l’autunno demografico.

Orvieto e Area interna fasce di età produttive e giovani in fuga: l’autunno demografico.

Economia, Orvietano, Top2
Cittadinanza Territorio Sviluppo srl impresa sociale, presenta il 4° Rapporto del 2022dedicato all’andamento demografico dell’Area Interna Sud Ovest Orvietano curato daAnnalisa Bacciottini e Antonio Rossetti. Già dal titolo, “Questo non è un Paese per giovani(né per lavoratori)” s’intuisce che i risultati sono piuttosto negativi, o meglio drammatici perl’intero territorio. Alla fine del 2021 in Umbria risultano residenti quasi 860 mila abitanti conuna diminuzione dello 0,68% sull’anno precedente. E’ la conferma di un trend già nel 2019. Scendono anche i residenti stranieri e questo conferma che in Umbria sono sempre menogli abitanti in età produttiva mentre crescono gli over 64 anni. Nell’intero periodo preso inesame dal report la popolazione totale è calata dell’1,3%. Il mero d...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com