lunedì, Luglio 15contatti +39 3534242011

Salute

Sanità. Via al piano strutturale liste di attesa: in una settimana 1400 prestazioni pregresse abbattute

Sanità. Via al piano strutturale liste di attesa: in una settimana 1400 prestazioni pregresse abbattute

Attualità, Regione Umbria, Salute, Top2, Top3
Si è tenuta a Palazzo Donini - in previsione della riunione del 20 giugno in cui si farà un primo bilancio operativo dei risultati ottenuti grazie al Piano strutturale per la gestione delle liste di attesa - un appuntamento intermedio al fine di verificare lo stato di attivazione del Piano stesso. Ne è emerso che nonostante la fase iniziale, in cui le aziende sanitarie stanno concretizzando l’operatività richiesta, sono già 1400 le prestazioni recuperate tra quelle in sospeso. Le due aziende ospedaliere di Perugia e Terni sono in pieno operato, mentre le ASL prevedono che gli esami e le visite pregresse saranno assegnate ai pazienti, per la prima parte, entro il prossimo 20 giugno.  Dall’analisi dei dati è inoltre emerso che nel maggio dello scorso anno, alla vigilia del Piano ...
Ospedale Orvieto. Una isola neonatale per il punto nascita

Ospedale Orvieto. Una isola neonatale per il punto nascita

Attualità, Salute, Top2, Usl Umbria 2
IMPORTANTE INVESTIMENTO TECNOLOGICO PRESSO IL PUNTO NASCITA DELL’OSPEDALE DI ORVIETO "L’isola neonatale - riferisce una nota della Usl Umbria 2 in particolare del direttore Piero Carsili - rappresenta lo strumento cardine per garantire la migliore assistenza neonatale possibile. Il modello organizzativo del percorso assistenziale alla madre e al neonato si basa sulla stretta integrazionetra le cure ostetriche e quelle neonatali e l’isola rappresenta il punto di incontro tra questi due aspetti.E’ fondamentale non solo per il neonato “fisiologico” ma anche e soprattutto per tutti i parti con potenziale rischio consentendo di migliorare ulteriormente l’assistenza in caso di insorgenza di condizioni critiche." “L’isola neonatale di cui si è dotato il Punto Nascita di Orvieto è uno s...
Usl Umbria 2: “La chiusura notturna del punto nascita è una fake news”

Usl Umbria 2: “La chiusura notturna del punto nascita è una fake news”

Salute, Top2, Top3, Usl Umbria 2
Giungono alla direzione aziendale della Usl Umbria 2 segnalazioni relative alla diffusione di alcuni post sui social media circa una presunta "chiusura notturna del Punto Nascita dell'ospedale 'Santa Maria della Stella' di Orvieto". La direzione strategica dell'azienda Usl Umbria 2 con il direttore generale dott. Piero Carsili e il direttore sanitario dott. Nando Scarpelli, insieme alla direzione ospedaliera con la direttrice del "Santa Maria della Stella" dott.ssa Ilaria Bernardini e il direttore della struttura complessa di Ostetricia e Ginecologia dott. Patrizio Angelozzi, smentiscono categoricamente questa notizia falsa, basata su fatti inesistenti, messa in circolazione da fonti assolutamente inattendibili. Si tratta di una bufala, una fake news che vuole destabilizzare, a...
Al via Piano strutturale per l’abbattimento delle liste di attesa

Al via Piano strutturale per l’abbattimento delle liste di attesa

Regione Umbria, Salute, Top2
Come deliberato dalla Giunta regionale, si è dato oggi il via operativo al Piano strutturale per l’abbattimento delle liste di attesa, che segue l’intervento straordinario 2023 che ha consentito lo smaltimento delle circa 80 mila prestazioni ereditate nel post covid. L’Amministrazione regionale, infatti, preso atto che il numero delle prestazioni sanitarie da erogare oscilla comunque tra le 40 e le 55 mila unità a seconda del periodo di rilevazione, e ritenendo tale numero insoddisfacente per le aspettative dei cittadini, ha delineato un Piano ordinario che da un lato sia in grado, anche attraverso prestazioni aggiuntive remunerate al personale sanitario pubblico, di provvedere internamente alla crescente richiesta dell’utenza, e dall’altro abbatta nuovamente il pregresso grazie all’a...
Al Santa Cristina di Porano “Di Vittoria in Vittoria” con la compagnia “Abili speciali”

Al Santa Cristina di Porano “Di Vittoria in Vittoria” con la compagnia “Abili speciali”

Associazioni, Eventi, Salute, Sociale, Spettacoli, Top4
L'importanza di abbattere muri e ostacoli, la necessità di costruire ponti e di farcapire che tutte le persone (abili o diversamente abili non ha valore) sono "pezzi unici",tessere di quello straordinario mosaico che è la Vita e per questo preziosi e sorprendenti,sono i presupposti, la linfa vitale che alimenta "DI VITTORIA IN VITTORIA", spettacolo dellacompagnia "Abili speciali", coadiuvata dai volontari del comitato di Croce Rossa di GualdoTadino. Quando si guardano le persone con gli occhi del cuore, si riesce a vedere oltre leapparenze e si può percepire l'immenso mondo che esiste oltre la disabilità; si capisce chela normalità può essere un concetto relativo e, a volte, anche privo di significato. Quindici"abili speciali" e quindici volontari CRI mettono in scena i cambiamenti so...
Welcare premiata in Campidoglio per “Paladini di Salute”

Welcare premiata in Campidoglio per “Paladini di Salute”

In evidenza, Redazionali, Salute
lo scorso 18 aprile, Welcare ha partecipato ed è stata premiata ad un evento in Campidoglio dedicato ai cosiddetti “Paladini della Salute” italiani ovvero i soggetti che, a vario titolo (ricercatori, imprese, istituzioni, enti, Terzo Settore, cittadini), si sono distinti nella tutela e nella promozione della salute. Per Welcare ha ritirato il premio Silvia Tortolini. Malattie rare, disordini genetici e rigetto: Premio Recti Eques a tre ricercatoriPremiati anche enti, associazioni e imprese che promuovono la salute di tutti Andrea Ascoli Marchetti, per la categoria “Malattie rare”, Lisa Pavinato tra gli under35 e Marco Zecca tra gli over35 sono i ricercatori vincitori della seconda edizione del Premio Recti Eques, consegnato ieri in Campidoglio a Roma. Con loro hanno ricevuto il...
Allergie di primavera, Eyegiene la salvietta oculare Welcare

Allergie di primavera, Eyegiene la salvietta oculare Welcare

In evidenza, Redazionali, Salute
Allergie di primavera: I consigli e i rimedi La primavera arriva portando con sé non solo il calore e i colori vivaci della natura che si risveglia, maanche ospiti indesiderati per molti: le allergie stagionali. Questo periodo rappresenta una sfidaconsiderevole per chi è sensibile al polline. Le allergie primaverili, condizioni spesso sottovalutate nellaloro gravità, possono influenzare significativamente la vita quotidiana, portando a sintomi che vanno dallieve disagio a vere e proprie complicazioni per la salute. Con l'inizio della stagione, il polline di alberi, erbe e fiori si disperde nell'aria, diventando una presenzainvisibile ma onnipresente che può scatenare reazioni allergiche. Queste reazioni sono il risultato dellarisposta del sistema immunitario, che, identificando erro...
Lettera di plauso e ringraziamento ai professionisti della Radiologia dell’ospedale di Orvieto

Lettera di plauso e ringraziamento ai professionisti della Radiologia dell’ospedale di Orvieto

Attualità, Salute, Top3
Pubblichiamo volentieri la nota di elogio ai sanitari della Diagnostica per Immagini del "Santa Maria della Stella", guidati dal dottor Ugo Ciammella, direttore della S.C di Radiologia del "Santa Maria della Stella" e direttore del dipartimento di Radiologia dell'Azienda Usl Umbria 2."Ieri ho accompagnato mio marito presso l'ospedale di Orvieto per una radiografia. Mi vorrei complimentare con il personale della radiologia, efficiente, gentile e professionale. Tempo di attesa 2 minuti, nel giro di poche ore il referto era pronto. Ci tenevo a far conoscere questa mia esperienza più che positiva: ottima sanità all'ospedale di Orvieto!"Il direttore generale ff dell'Azienda Usl Umbria 2 dott. Piero Carsili e il direttore dell'ospedale di Orvieto dott.ssa Ilaria Bernardini rivolgono alla signor...
Otto marzo, Spi e Fp Cgil: vogliamo i fatti, al consultorio di Orvieto dalla fine di ottobre non è presente una ginecologa

Otto marzo, Spi e Fp Cgil: vogliamo i fatti, al consultorio di Orvieto dalla fine di ottobre non è presente una ginecologa

Attualità, Salute, Top1
“Da diversi mesi alle donne del distretto sanitario orvietano, di tutte le età, è negato il diritto ad effettuare visite ginecologiche, ad ottenere una prescrizione di farmaci anticoncezionali orali o l'inserimento/rimozione di Iud (dispositivo intrauterino). Per le minorenni non è possibile la prescrizione della pillola del giorno dopo né un percorso tutelato per l'interruzione volontaria di gravidanza”. A denunciarlo oggi, 8 Marzo, giornata internazionale della donna, sono Annamaria Laudadio, segretaria della lega Spi Cgil di Orvieto, e Carolina Galeazzi, della Fp Cgil di Terni.  “Siamo stufe della retorica e delle mimose, c'è ben poco da festeggiare – affermano le due sindacaliste – da ottobre nel nostro consultorio non è presente una ginecologa o un ginecologo, ennesimo segnale...
Casa e Ospedale di comunità in piazza Duomo, aggiudicato l’appalto per i lavori

Casa e Ospedale di comunità in piazza Duomo, aggiudicato l’appalto per i lavori

Attualità, Regione Umbria, Salute, Top2
"È stata pubblicata questa mattina la delibera con cui la Usl Umbria 2 ha aggiudicato l’appalto integrato per la progettazione definitiva, esecutiva e la realizzazione dei lavori della Casa di comunità e Ospedale di Comunità nell’ex ospedale di Piazza Duomo". Così la sindaca di Orvieto, Roberta Tardani. "I tempi del Pnrr fissano la consegna entro il 2026 e secondo il cronoprogramma indicato dall’azienda sanitaria i lavori partiranno tra luglio e settembre. Occorre ora andare avanti rapidamente nella realizzazione di questa importante opera che ha molteplici obiettivi: riorganizzare la sanità locale partendo da un potenziamento e miglioramento della medicina di territorio, alleggerire l'ospedale da attività e ricoveri impropri, riqualificare e rifunzionalizzare un immobile di pre...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com