lunedì, Giugno 17contatti +39 3534242011

Al Mancinelli arriva Sergio Castellitto con “Zorro”

Tempo di lettura: 1 Minuto

Venerdì 13 gennaio, alle ore 21 al Teatro Mancinelli di Orvieto, debutto nazionale per “Zorro – Un eremita sul marciapiede”, lo spettacolo tragicomico ed emozionante di Sergio Castellitto dal testo di Margaret Mazzantini.

Dopo i successi cinematografici, l’attore e regista romano torna a teatro per interpretare un vagabondo, un antieroe che riflette sul significato di una vita che lo ha portato, con le sue scelte, a vivere sulla strada. E ai margini della società, è capace di vedere la realtà osservando la vita delle persone comuni che vivono in uno stato di quotidiana normalità.

Un po’ chapliniano, questo Zorro, senza maschera ma comunque ferito dalla vita, galleggia su sé stesso nel mare degli altri: la strada. E il dramma si fa commedia nella clownerie dell’esistenza. Vita e teatro stanno su un unico proscenio di segni (igiene e buone maniere nei limiti del possibile per sopravvivere) e l’attore si fa cascare addosso il mondo, si trascina in testa il sipario, e lì sotto ci siamo tutti noi.


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com