domenica, Giugno 23contatti +39 3534242011

Il saluto di Annalisa Fasanari, ufficio stampa del comune di Orvieto

Tempo di lettura: 2 Minutei

Da domani in pensione, si congeda con un saluto agli organi istituzionali, ai colleghi giornalisti e dipendenti comunali e ai cittadini

    Alla vigilia del pensionamento, Annalisa Fasanari, Direttore Responsabile dell’Agenzia d’Informazione Istituzionale Quotidiana del Comune di Orvieto “Orvieto Notizie”,si congeda con un saluto agli organi istituzionali, ai colleghi giornalisti e dipendenti comunali e ai cittadini.

    “A conclusione di una giornata impegnativa che segna il termine del mio percorso lavorativo al Comune di Orvieto, da domani 12 gennaio sarò in pensione – afferma – approfitto della testata istituzionale che fino ad oggi ho diretto, per salutare tutti gli Amministratori con i quali ho collaborato in tanti lunghi anni, con un pensiero a chi non c’è più. Saluto i colleghi giornalisti di Orvieto e delle redazioni non solo umbre e gli amici dell’Ordine dei Giornalisti, dell’Associazione Stampa Umbra e del Gruppo Uffici Stampa che ho contribuito a far nascere. 

    Vivo il traguardo del pensionamento con grande serenità e la consapevolezza di aver fatto un percorso serio, onesto, rigoroso, pluralista, cercando di dare un contributo alla storia istituzionale del Comune di Orvieto tra Novecento e Anni Duemila. Cosa di cui sono orgogliosa perché bisogna sempre alimentare la memoria storica tra i giovani”.

    “Assunta a gennaio del 1989 dopo un concorso pubblico (era Sindaco Franco Raimondo Barbabella), ho iniziato l’attività di Ufficio Stampa nel 1990 con il Sindaco Adriano Casasole. Prima di allora però, giovanissima, nel 1975 (Arturo Wladimiro Giulietti era subentrato a Italo Torroni) avevo iniziato a svolgere collaborazioni dapprima con ‘Paese Sera’, e poi con ‘Il Messaggero’ e ‘Rai / Umbria’. Affrontai perciò il compito di dare vita all’Ufficio Stampa del Comune come una grande opportunità, ma con profondo senso di responsabilità.

    Solo diversi anni dopo l’Ufficio Stampa venne inserito nell’organigramma dell’Ente e nel 1996 nacque ‘ORVIETO NOTIZIE- Agenzia d’Informazione Istituzionale Quotidiana del Comune di Orvieto’, tra le prime testate istituzionali umbre.

    Un’attività, l’Ufficio Stampa, proseguita con vari Sindaci: da Stefano Cimicchi a Stefano Mocio, Toni Concina, Giuseppe Germani e ora Roberta Tardani che ringrazio per avermi fatto dono – ieri, a sorpresa, al termine della Conferenza Stampa di fine anno – dello stemma del Comune di Orvieto realizzato in terracotta dall’artista Alberto Bellini.

    Saluto i Presidenti dell’Assise Civica che fino ad oggi si sono avvicendati nell’incarico, da ultimo l’attuale Presidente del Consiglio Comunale, Umberto Garbini che stamattina ha svolto insieme con i membri dell’ufficio di presidenza, Silvia Pelliccia e Federico Giovannini la conferenza di fine anno dell’Assemblea Civica. Saluto i numerosi Consiglieri Comunali che ho conosciuto e i tanti Assessori con cui ho collaborato e saluto con affetto i dipendenti del Comune con i quali ho condiviso tanti momenti e tante amicizie. Saluto ovviamente gli orvietani e gli amici che in queste ore mi hanno inviato i loro auguri. Grazie a tutti!

    Con l’esperienza bella, stimolante, appassionante e formativa dell’Ufficio Stampa ho avuto il privilegio di vivere in prima persona tante vicende della vita pubblica orvietana e di aver lasciato, oggi come ieri, testimonianza di molte scelte politiche dei governi cittadini che fanno la storia recente di Orvieto. Auguro a nuovi giovani giornalisti di poter provare lo stesso entusiasmo che ho provato io”.


    SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
    SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com