giovedì, Maggio 30contatti +39 3534242011

Corteo dei Cortei, il percorso e le modifiche alla viabilità

Tempo di lettura: 4 Minutei
Domenica 10 settembre la manifestazione con oltre 1200 figuranti delle manifestazioni storiche di più di 40 città dell’Umbria: il programma, le vie interessate dalla sfilata e i provvedimenti per la circolazione

Domenica 10 settembre 2023 Orvieto ospiterà la prima edizione del “Corteo dei Cortei” dell’Umbria, la manifestazione organizzata dall’Aurs – Associazione Umbra Rievocazioni Storiche, in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Orvieto, che vedrà sfilare per le vie del centro oltre 1200 figuranti in rappresentanza delle manifestazioni storiche di 42 città dell’Umbria.

La sfilata seguirà un percorso diverso e più breve rispetto a quello solitamente utilizzato dal Corteo storico in occasione del Corpus Domini. Nello specifico il “Corteo dei Cortei” prenderà il via alle 16 da Piazza del Popolo e poi percorrerà via della Costituente e corso Cavour fino a Piazza della Repubblica dove ad attenderli, intorno alle 17, ci saranno i rappresentanti della Regione, i sindaci delle città dell’Umbria e tutte le autorità. Il corteo ripartirà procedendo su via Garibaldivia Albericivia Ghibellinavia Ippolito Scalza II^Piazza Febeivia Lorenzo Maitani e Piazza Duomo. Qui i figuranti e le autorità, alle 18, entreranno in Cattedrale per assistere alla solenne celebrazione officiata dal vescovo di Orvieto-Todi, Monsignor Gualtiero Sigismondi.  Terminata la cerimonia la processione si indirizzerà verso via del Duomovia della Costituente e quindi il rientro in Piazza del Popolo.

Ad aprire il “Corteo dei Cortei” sarà una delegazione del Corteo Storico di Orvieto che si unirà alla sfilata in Piazza del Popolo partendo alle 15.30 dall’ex caserma Piave e percorrendo via Romavia BelisarioCorso Cavour (fino alla Torre del Moro), via della Costituente. Stesso percorso, a ritroso, seguirà al rientro una volta terminata la manifestazione.

Per consentire il regolare svolgimento dell’evento il Settore Polizia locale e Mobilità ha emesso un’ordinanza che dispone:

Sabato 09 settembre 2023 – Convegno al Palazzo dei Congressi “Due leggi per il futuro delle rievocazioni storiche”

  • dalle 07.00 alle 14.00 è fatto divieto assoluto di sosta con rimozione dei veicoli in Piazza Corsica per consentire l’arrivo dei veicoli delle autorità regionali presenti al convegno.

Domenica 10 settembre 2023 – “Corteo dei Cortei”

  • Dalle 15.00 di sabato 09 settembre 2023 fino alle 20.00 di domenica 10 settembre 2023, è fatto divieto assoluto di transito e sosta con rimozione dei veicoli in tutta Piazza del Popolo e Piazza Vivaria, fatta eccezione per i veicoli degli organizzatori per allestimento della sfilata dei cortei in programma domenica 10 settembre.
  • Durante la mattinata di domenica 10 settembre, in particolare durante gli orari compresi tra le 12.00 e le 14.00, sarà consentito il transito in Piazza del Popolo ai veicoli dei figuranti dei cortei per scarico vestiti e attrezzature; detti veicoli sosteranno successivamente in Piazza D’Armi.
  • A partire dalle 14.00 di domenica 10 settembre, la circolazione veicolare in Piazza del Popolo sarà sospesa a tutte le categorie di veicoli al fine di consentire lo schieramento dei cortei per la sfilata nel centro storico.
  • Dalle 05.00 alle 20.00 di domenica 10 settembre, ad esclusione dei veicoli dei figuranti dei cortei storici, è fatto divieto assoluto di transito e sosta con rimozione dei veicoli in Piazza D’armi, sui posti a strisce blu, sui posti a strisce bianche riservati ai residenti del centro storico, sui posti a strisce bianche disciplinate a disco orario e su tutti i posti a strisce gialle riservati ai bus turistici.
  • Dalle ore12.00 alle 20.00, e comunque fino al termine della manifestazione, è fatto divieto assoluto di sosta con rimozione dei veicoli su tutte le vie e piazze interessate al passaggio del corteo dei cortei
  • A partire dalle 14.00 fino alle 15.30 circa di domenica 10 settembre 2023, la circolazione veicolare in entrata al centro storico sarà interrotta alla Rotatoria di Porta Maggiore ad esclusione dei veicoli dei residenti del centro storico muniti di garage; dalle ore 15.30 circa fino al termine del passaggio dei cortei da Piazza del Popolo fino a Piazza Duomo, la circolazione veicolare sarà interdetta a tutti i veicoli.
  • Il divieto di circolazione di cui al punto precedente non si estende ai veicoli appartenenti a Forze di Polizia, ai veicoli di pronto intervento e/o soccorso in caso di effettiva esigenza o di grave emergenza di pubblico interesse.
  • Qualora vi siano necessità di transiti per acquisto medicinali urgenti presso la farmacia sita nel centro storico, detti veicoli saranno gestiti nei modi e nei tempi compatibili con l’evento in corso.
  • Dalle 08.00 alle 20.00 di domenica 10 settembre è fatto divieto assoluto di sosta con rimozione dei veicoli presso il parcheggio alberato di Piazza Duomo.

La circolazione del servizio trasporto pubblico locale sarà così disciplinata:

  • Dalle 14.00 di domenica 10 settembre fino al termine del passaggio del corteo da Piazza del Popolo fino a Piazza Duomo, la Circolare B, linea 5 e linea 14 effettueranno capolinea in strada di Porta Romana, nell’area appositamente segnalata, anziché in Piazza della Repubblica.
  • Dalleore 16.00 fino alla ripartenza del corteo da Piazza Duomo in direzione Piazza del Popolo, la circolare A effettuerà il capolinea in Piazza Marconi anziché Piazza Duomo.

Durante tutta la giornata di domenica 10 settembre sono sospese le soste dei bus turistici in Piazza D’armi comprese le operazioni per carico e scarico passeggeri.

Saranno autorizzati al transito da Orvieto Scalo fino a Piazza Cahen e viceversa i bus che trasportano gruppi di figuranti che sosteranno durante la fase intermedia in Piazza della Pace a Orvieto Scalo.

Dalle 15.00 alle 20.00  di domenica 10 settembre e comunque fino al termine del passaggio dei cortei storici sono sospese le concessioni per l’occupazione di suolo pubblico rilasciate ai pubblici esercizi nelle seguenti vie:

  • Corso Cavour (da Piazza Cahen fino a Piazza della Repubblica);
  • Piazza della Repubblica;
  • Via Garibaldi;
  • Via Lorenzo Maitani;
  • Via del Duomo;

In deroga a quanto sopra e compatibilmente con l’ingombro delle strade causati dai cortei sarà consentita la circolazione dei veicoli di soccorso, di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria in servizio di emergenza.

Il testo integrale dell’ordinanza


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com