lunedì, Luglio 15contatti +39 3534242011

Filippetti: «Perché l’assessore Agabiti non si vuole confrontare con i sindaci dell’Orvietano?»

Tempo di lettura: 1 Minuto

Riceviamo e pubblichiamo a firma di Valentino Filippetti, sindaco del comune di Parrano

“Il 9 febbraio si è tenuta presso il Comune di Orvieto la Conferenza dei Sindaci dell’Area Interna Sud Ovest Orvietano. Analoghe riunioni si erano tenute il 24 gennaio 2023 e il 7 novembre 2022. Incontri centrati sul confronto riguardante le direttrici della futura programmazione della seconda stagione delle Aree Interne, avviato con una bella presentazione il 23 giugno 2022 alla presenza della dott.ssa Corritoro della Regione Umbria. Da allora, nonostante le ripetute sollecitazioni, tutto è fermo in attesa dell’incontro con l’assessore regionale Agabiti che per la Giunta Regionale dell’Umbria segue la materia.  

Una stasi che pregiudica la possibilità di definire l’apporto che la SNAI può dare allo sviluppo territoriale. Tutto ciò, in una fase in cui si tratta di pensare strategicamente a mettere in coerenza gli interventi a valere sul PNRR, a partire dalle green community, da quelli riguardanti la filiera dei servizi ecosistemici e quelli ascrivibili, appunto, alla SNAI.

Da considerare che nel frattempo da giugno ad oggi la regione Umbria ha definito l’attuazione delle varie misure dei finanziamenti europei decidendo definitivamente i confini delle azioni locali. Chi si è confrontato su questo tema ? Ricordo a chi non lo sapesse che il piano e i vari progetti della scorsa stagione delle Aree Interne è stato valutato sia a livello regionale che nazionale come una buona pratica.

Nella Conferenza dei Sindaci del 9 febbraio è emerso di nuovo un giudizio positivo sul lavoro fatto che ha avuto come obbiettivo principale il contrasto allo spopolamento. Ovviamente la tendenza alla progressiva perdita di popolazione non si è interrotta ma si è attenuata e in alcuni Comuni si è arrestata. Diventa perciò vitale riprendere il lavoro sull’Area Interna tenendo conto anche del contributo che i 7 comuni della Green Community Umbria.

Questo lavoro è ancora piu urgente anche alla luce della bellissima notizia che ci è giunta stamani relativa all’approvazione del Progetto Speciale che il Patto Territoriale VATO aveva presentato al mise e che è arrivato sesto a livello nazionale.”


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com