lunedì, Maggio 17contatti +39 3534242011

Tag: Application

Calcio: Perugia e Ternana promosse in serie B. Presidente Tesei “stagione da incorniciare”

Calcio: Perugia e Ternana promosse in serie B. Presidente Tesei “stagione da incorniciare”

Sport, Top3
“Una stagione calcistica da incorniciare per Perugia e Ternana – afferma la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei -. Si sono infatti conclusi ieri i campionati di calcio ed è motivo di grande orgoglio per tutti noi vedere che due gironi, dei tre della Lega Pro, sono stati conquistati da squadre umbre. Dopo un’annata entusiasmante, la prossima stagione Perugia e Ternana rappresenteranno la nostra regione nel campionato di serie B, con l’auspicio che si potrà tornare a seguire e sostenere i propri beniamini allo stadio. A giocatori, staff tecnico, presidenti, dirigenti ed a tutti gli attori di queste promozioni, vanno i complimenti miei e di tutta la Giunta regionale, nell’auspicio di poter ricevere presto Ternana e Perugia così da congratularci di persona per le due straordinarie...
Calcio, Perugia in serie B. Le congratulazioni dell’assessore regionale allo Sport Agabiti

Calcio, Perugia in serie B. Le congratulazioni dell’assessore regionale allo Sport Agabiti

Sport
“Vive congratulazioni alla squadra del Perugia, all’allenatore Caserta e alla società guidata dal presidente Santopadre per aver raggiunto questo grande traguardo ed i migliori auguri per la stagione che verrà”. Lo ha detto l’assessore regionale allo sport, Paola Agabiti, al termine della partita del Perugia contro il FeralpiSalò. “Oggi si festeggia insieme ai tifosi il ritorno della squadra in serie B, nella consapevolezza che questa non è solo una grande giornata per lo sport perugino, ma per tutta la comunità regionale che in una sola stagione sportiva riporta in serie B le due principali realtà calcistiche della regione”.     “Vive congratulazioni alla squadra del Perugia, all’allenatore Caserta e alla società guidata dal presidente Santopadre per aver raggiunto questo grande tr...
Anche Orvieto al fianco di “Umbria coast to coast – Popy on the road”

Anche Orvieto al fianco di “Umbria coast to coast – Popy on the road”

Sport
È partito sabato 1 Maggio da Orvieto Umbria Coast To Coast – Popy on the road, il viaggio in e-bike di Giorgio Massoli, il papà di Caterina (Popy), una bambina di 8 anni affetta da una rara malattia genetica, per sensibilizzare enti e cittadini sulle difficoltà vissute quotidianamente dai bambini disabili e dalle loro famiglie. Giorgio e i suoi amici Massimiliano Migliarelli, Lorenzo Patoia, Federico Tabarrini e Marco Zugarini sono stati ricevuti in piazza Duomo dal sindaco Roberta Tardani, dall’assessore ai Servizi sociali Angela Maria Sartini e dal responsabile della Protezione civile del Comune di Orvieto, Luca Gnagnarini. L’assessore Sartini ha firmato per conto dell’amministrazione comunale la “Dichiarazione di Intenti” con cui Orvieto ha aderito formalmente al progetto. “Un...
Inaugurata a Ciconia nuova area fitness all’aperto

Inaugurata a Ciconia nuova area fitness all’aperto

Sport, Top3
Inaugurata a Ciconia nuova area fitness nei giardini comunali di via degli Aceri, primo intervento di riqualificazione di aree verdi del Comune • Già completati i lavori a Colonnetta di Prodo. Prossimi interventi a Sferracavallo, Ciconia, Orvieto scalo e Centro storico. Alla “Confaloniera” verrà installata altra “palestra a cielo aperto” Come annunciato nei giorni scorsi, questa mattina a Ciconia è stata inaugurata la nuova area fitness realizzata negli spazi dei giardini comunali di via degli Aceri. Una vera e propria “palestra a cielo aperto” composta da sei attrezzi e un sistema di sbarre per la ginnastica a corpo libero. Nello specifico sono stati installati una leg extension machine, una panca verticale per addominali, una lat machine per i muscoli dorsali e i bicipiti, una pector...
Ceban vola a Ancona. Record regionale e personale nell’asta a 5,17

Ceban vola a Ancona. Record regionale e personale nell’asta a 5,17

Ultime Notizie
Colpo grosso dell’atletica leggera umbra ai Campionati Italiani Assoluti indoor in corso al PalaIndoor di Ancona. E’ Eugenio Ceban, nome di spicco della Atletica Libertas Orvieto a volare alto e agganciare nel salto con l’asta il terzo scalino del podio con la misura di 5,17 metri che vale anche come record regionale e suo personale. Ceban, laureato in Scienze motorie a Roma, è cresciuto fin da quanto aveva 14 anni nelle fila dell’Atletica Libertas Orvieto di cui oggi è anche colonna portante e istruttore con due corsi con i quali segue i ragazzi che si specializzano nei salti in elevazione, alto e asta, che poi è la sua specialità. Ad Ancona Ceban è arrivato terzo dietro il fortissimo Max Mandusic (Fiamme Gialle) primo con la misura di 5,52, e Matteo Miani (Assindustria Sport) che ha fatt...
“Orvieto Sporte”

“Orvieto Sporte”

Ultime Notizie
“Orvieto Sporte” di Giuseppe San Giorgio Mi manca, quello stare insieme, comunicare per gettare il seme, rapporti senza filtri, senza malizia, giocare, correre, in amicizia. Come fratelli di uno sforzo atletico, senza se, senza ma, niente dubbio amletico! Che tempra fisico e tempra la mente, si cresce e si è più cosciente, e manca, in modo angoscioso, manca quell’ essere gioioso, mancano quei ragazzini allegri e indolenti, quelle sedie che sembrano bollenti che non riesci a tenerceli sopra, attendono un riconoscimento, non c’è voce che quel brusio copra, e ogni premio è sentimento. Ogni motivazione è un emozione forte, manca quel premio, Orvieto Sporte… Mancano i premi quelli sicuri, mica roba posticcia… La Sora Pedetti e Romolo Pelliccia. Quelle targhe messe in fila, fiori, coppe, quelle ...
“Orvieto Sporte”

“Orvieto Sporte”

Ultime Notizie
“Orvieto Sporte” di Giuseppe San Giorgio Mi manca, quello stare insieme, comunicare per gettare il seme, rapporti senza filtri, senza malizia, giocare, correre, in amicizia. Come fratelli di uno sforzo atletico, senza se, senza ma, niente dubbio amletico! Che tempra fisico e tempra la mente, si cresce e si è più cosciente, e manca, in modo angoscioso, manca quell’ essere gioioso, mancano quei ragazzini allegri e indolenti, quelle sedie che sembrano bollenti che non riesci a tenerceli sopra, attendono un riconoscimento, non c’è voce che quel brusio copra, e ogni premio è sentimento. Ogni motivazione è un emozione forte, manca quel premio, Orvieto Sporte… Mancano i premi quelli sicuri, mica roba posticcia… La Sora Pedetti e Romolo Pelliccia. Quelle targhe messe in fila, fiori, coppe, quelle ...
Il CRU alla Presidente Tesei: “Fate allenare i nostri giovani!”

Il CRU alla Presidente Tesei: “Fate allenare i nostri giovani!”

Ultime Notizie
                      E’ datata 22 gennaio 2021 la lettera che il Presidente del C.R.U. Luigi Repace ha inviato alla Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei, con la quale il massimo esponente del calcio regionale vuole sensibilizzare circa l’inopportunità di vietare ancora gli allenamenti dei giovani calcatori Under 18, anche in forma individuale. Il divieto, già contenuto nell’Ordinanza Regionale n. 69 del 30 ottobre 2020, viene ribadito nell’ultima, in ordine cronologico, emanata ieri, dove l’art. 3 estende la validità del divieto fino al 13 febbraio 2021. Certamente condivisibili le motivazioni addotte, soprattutto con riferimento al fatto che le nostre società sportive, che si occupano della formazione calcistica degli atleti, stanno perdendo pezzi a favore di altri sport, non...
Il CRU alla Presidente Tesei: “Fate allenare i nostri giovani!”

Il CRU alla Presidente Tesei: “Fate allenare i nostri giovani!”

Ultime Notizie
                      E’ datata 22 gennaio 2021 la lettera che il Presidente del C.R.U. Luigi Repace ha inviato alla Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei, con la quale il massimo esponente del calcio regionale vuole sensibilizzare circa l’inopportunità di vietare ancora gli allenamenti dei giovani calcatori Under 18, anche in forma individuale. Il divieto, già contenuto nell’Ordinanza Regionale n. 69 del 30 ottobre 2020, viene ribadito nell’ultima, in ordine cronologico, emanata ieri, dove l’art. 3 estende la validità del divieto fino al 13 febbraio 2021. Certamente condivisibili le motivazioni addotte, soprattutto con riferimento al fatto che le nostre società sportive, che si occupano della formazione calcistica degli atleti, stanno perdendo pezzi a favore di altri sport, non...