lunedì, Luglio 15contatti +39 3534242011

Le “grandi firme” dell’Orvietana Calcio Academy

Tempo di lettura: 2 Minutei

Giornata di grandi firme, quella di ieri 3 luglio, per i ragazzi dell’Orvietana Calcio Academy.

Sono ben due infatti i giovani atleti che lasceranno la società biancorossa, nella quale sono calcisticamente cresciuti e maturati, per approdare nel mondo del professionismo.

Si tratta di Filippo Prosperini, classe 2008 centrocampista e fantasista, e di Tommaso Tardani, classe 2009, difensore centrale.

Per Filippo si sono aperte le porte del Gubbio, mentre per Tommaso quelle del Perugia, entrambe società di Lega Pro.

I talentuosi ragazzi hanno avuto modo di mostrare le loro qualità nelle scorse stagioni, avendo portato a compimento con successo i rispettivi campionati e avendo collezionato anche diverse presenze nelle varie rappresentative regionali.

Non potevano quindi sfuggire all’occhio vigile di qualche osservatore che ha deciso di lanciarli nel mondo dei prof .

Una opportunità d’oro quella che adesso si presenta loro, ma soprattutto un obiettivo sfidante: mostrare il loro valore anche in un campionato nazionale per poi provare a fare il grande salto.

Per l’Orvietana è già comunque un successo: dopo l’approdo (http://www.orvietosport.it/2023/10/05/dallorvietana-al-professionismo-il-grande-salto-di-due-giovanissimi/) dello scorso anno alla Ternana di due suoi classe 2008 – Tiberio Bruti e Marco Salvatore – il settore giovanile biancorosso dimostra ancora una volta di avere tutte le capacità per formare atleti di livello.

foto da Facebook


Giornata di grandi firme, quella di ieri 3 luglio, per i ragazzi dell’Orvietana Calcio Academy. Sono ben due infatti i giovani atleti che lasceranno la società biancorossa, nella quale sono calcisticamente cresciuti e maturati, per approdare nel mondo del professionismo. Si tratta di Filippo Prosperini, classe 2008 centrocampista e fantasista, e di Tommaso Tardani, classe 2009, difensore centrale. Per Filippo si sono aperte le porte del Gubbio, mentre per Tommaso quelle del Perugia, entrambe società di Lega Pro. I talentuosi ragazzi hanno avuto modo di mostrare le loro qualità nelle scorse stagioni, avendo portato a compimento con successo i rispettivi campionati e avendo collezionato anche diverse presenze nelle varie rappresentative regionali. Non potevano quindi sfuggire all’occhio vigile di qualche osservatore che ha deciso di lanciarli nel mondo dei prof . Una opportunità d’oro quella che adesso si presenta loro, ma soprattutto un obiettivo sfidante: mostrare il loro valore anche in un campionato nazionale per poi provare a fare il grande salto. Per l’Orvietana è già comunque un successo: dopo l’approdo (http://www.orvietosport.it/2023/10/05/dallorvietana-al-professionismo-il-grande-salto-di-due-giovanissimi/) dello scorso anno alla Ternana di due suoi classe 2008 – Tiberio Bruti e Marco Salvatore – il settore giovanile biancorosso dimostra ancora una volta di avere tutte le capacità per formare atleti di livello. foto da Facebook
Leggi tutto su: OrvietoSport
Le “grandi firme” dell’Orvietana Calcio Academy


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com