lunedì, Giugno 17contatti +39 3534242011

A Orvieto arriva il “Pulmino Amico”, liberi di viaggiare per lo sport

Tempo di lettura: 1 Minuto
Un mezzo per garantire alle persone disabili la partecipazione agli eventi sportivi. Presentata nella Sala consiliare l’iniziativa nata dalla collaborazione tra la società Alter, il Comune di Orvieto come capofila della Zona sociale n.12, l’associazione Tartaruga xyz e la coop Il Quadrifoglio

Presentata nella Sala Consiliare del Comune di Orvieto, l’iniziativa “Pulmino Amico” finalizzata alla concessione in comodato gratuito di un veicolo a 9 posti attrezzato per favorire le attività sportive, educative, culturali, ecologico-ambientali integrate rivolte a tutti, principalmente a soggetti svantaggiati e/o con diverse forme di disabilità.

Il progetto, che già annovera diverse partecipazioni anche nella provincia di Terni, nasce da una collaborazione tra la Società Alter Srl, licenziataria del marchio, l’Asd Tartaruga xyz APS, la cooperativa sociale il Quadrifoglio e i Comuni della Zona Sociale n. 12 e permetterà a persone, adulti e minori, che vivono una disabilità fisica o psichica, di usufruire di un mezzo attrezzato per poter partecipare a pratiche sportive, eventi culturali, attività ludiche favorendone la presenza in spazi e luoghi d’integrazione sociale e promuovendo un potenziamento delle autonomie personali spendibili nella vita quotidiana.

Il finanziamento del pulmino, che sarà concesso in comodato d’uso gratuito all’Asd Tartaruga xyz APS, avverrà grazie al sostegno delle attività economiche del territorio che, a fronte delle proprie adesioni, potranno disporre di spazi sponsorizzativi dedicati collocati sulle superfici della carrozzeria del veicolo.

Per questo motivo, a partire dai prossimi giorni, un incaricato della Società Alter prenderà contatti con le aziende presenti sul territorio dei 12 comuni della zona promuovendo questa iniziativa concreta, visibile e di notevole interesse sociale.

Alla presentazione dell’iniziativa, a cui hanno partecipato i ragazzi e i familiari affiliati all’associazione Tartaruga xyz, hanno portato il proprio contributo i rappresentanti dell’amministrazione comunale di Orvieto,  i rappresentanti della Alter, la presidente dell’Asd Tartaruga xyz APS, la responsabile dei Servizi Sociali del Comune di Orvieto e il rappresentante di Confartigianato Terni.


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com