martedì, Aprile 23contatti +39 3534242011

Nuova segreteria per il Partito Democratico di Orvieto

Tempo di lettura: 3 Minutei

Riceviamo e pubblichiamo a firma del Segretario PD Orvieto, Paolo Maurizio Talanti

“Il Partito Democratico di Orvieto presenta la sua nuova Segreteria Comunale: un gruppo dirigente rinnovato, capace di mettere insieme esperienza ed entusiasmo, determinato a lavorare per il futuro della città e a influenzare positivamente la discussione pubblica sui temi e sulle idee.

La Segreteria Comunale del Partito Democratico di Orvieto, che sosterrà il nuovo Segretario Talanti, è composta in primis dai Segretari di circolo che negli ultimi anni hanno sostenuto e promosso l’azione del PD Orvieto e al quali oggi vengono affidati ruoli di assoluta rilevanza nella volontà di creare gruppi di lavoro che seguana una direzione condivisa, inclusiva e plurale.

Il Dott. Leonardo Pimpolari già Segretario del Circolo di Orvieto Centro ha l’incarico della Presidenza dell’Assemblea Comunale, a Gilberto Settimi, del PD di Orvieto Scalo, invece è affidata la guida dell’Ufficio Tesoreria.

Il Giovane Segretario di Ciconia Matteo Rossi ricoprirà il fondamentale ruolo di Coordinatore della Segreteria, mentre a Silvia Fringuello, del Circolo di Sferracavallo, si occuperà dell’Organizzazione.

Sarà membro di diritto Lorenzo Cruciani, Segretario dei Giovani Democratici di Orvieto.

Ad i Segretari di Circolo e della Giovanile si unisce un team di militanti motivati, portatori di skills e competenze importanti e capaci di essere interpreti dell’impegno del Partito Democratico di Orvieto per una visione a lungo termine per il futuro della Città. Le deleghe affidate dal segretario saranno così condivise:

Valeria Asta – Scuola e Cultura

Marco Cesari – Lavoro e Agroalimentare

Filippo Ciolfi – Politiche Giovanili

Alessandro Gialletti – Ambiente ed Innovazione

Dott. Gaspare Giaramita – Salute e sanità

Anna Rita Mortini – Politiche Sociali

Fabrizio Pacioni – Tesseramento

“Il lavoro da mettere in campo sarà quello di iniziare discussioni ed approfondimenti sui temi riguardanti Orvieto ed il suo comprensorio – afferma il Segretario Talanti- dando ascolto e voce alle necessità dei cittadini e cercando di elaborare, in chiave partecipativa, un programma di sviluppo strategico innovativo e solidale, ambizioso e realizzabile.

I membri della Segreteria Comunale saranno inoltre alla guida di gruppi di lavoro aperti che lavoreranno per garantire un ampio coinvolgimento degli iscritti, dei cittadini indipendenti, delle associazioni e dei corpi sociali.”

Il Partito Democratico di Orvieto riconosce l’importanza di affrontare le sfide del presente e del futuro, dare voce alla propria natura ambientalista ma mai ostruzionista, promuovere la tutela del patrimonio culturale ed artistico della città, ribadire la necessità di occupazione e sviluppo economico e rivendicare la salute come diritto Universale.

La segreteria comunale inoltre riconosce l’importanza degli asset strategici della città nel processo di rilancio e sviluppo. Questi asset rappresentano risorse fondamentali che possono essere valorizzate per attrarre investimenti, creare opportunità di lavoro e migliorare la qualità della vita dei cittadini con progetti che possano collocare Orvieto in un contesto non solo di innovazione nazionale ma anche Europeo.

Uno dei principali asset strategici di Orvieto è la Caserma Piave sulla quale negli ultimi decenni si è immaginato molto ma senza arrivare ad una conclusione. La Caserma ha bisogno di un progetto organico che la leghi al resto della Città, basta immaginarla una monade isolata alla quale viene dedicato un “capitolo” separato.

Il futuro della città, della conservazione della sua architettura medievale, il tema GREEN, dell’innovazione, la produzione di cultura, le politiche dell’abitare, della formazione professionale e dell’industria agroalimentare,del buon vivere sono profondamente legati al destino di questo significativo pezzo di “Rupe” che non merita più di essere più un allegato ai programmi elettorali.

Il Partito Democratico di Orvieto invita tutti i cittadini a partecipare attivamente a tutti i prossimi momenti di partecipazione e formazione politica, ad esprimere le proprie idee e a unirsi a questo impegno comune e collettivo per il futuro della città. Siamo convinti che, lavorando insieme, possiamo realizzare grandi cose e garantire un futuro migliore per Orvieto e per tutti i suoi abitanti dando anche valore e forza al lavoro e l’impegno dei nostri quattro Consiglieri Comunali e della Capogruppo Mescolini che sarà ancor più messo a sistema e a cui verrà dato un ruolo centrale nell’aggregazione delle anime e delle idee che insieme vorranno immaginare un governo alternativo per la nostra straordinaria Orvieto”.


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com