giovedì, Maggio 30contatti +39 3534242011

“Viceversa”, parte da Orvieto l’omaggio a Letizia Battaglia

Tempo di lettura: 2 Minutei

Dal 12 al 25 aprile nei Sotterranei del Duomo la mostra fotografica organizzata da Fiof dedicata alla fotoreporter siciliana scomparsa nell’aprile 2022

Parte da Orvieto l’omaggio a Letizia Battaglia. Dal 12 al 25 aprile 2023 i Sotterranei del Duomo ospiteranno “Viceversa”, la mostra fotografica organizzata da FIOF – Fondo Internazionale per la Fotografia, dedicata al ricordo della fotografa e fotoreporter siciliana scomparsa nell’aprile 2022. Proprio a Orvieto, in occasione dell’ultima edizione di Fiof, l’ultima apparizione pubblica di Letizia Battaglia. 

“Una nota fotogiornalista – spiegano gli organizzatori – ma anche una donna a cui piaceva essere ritratta. ‘Non mi fotografate di nascosto, chiedetemi una foto e io mi metto in posa per voi. Sono una fotografa e amo essere fotografata, noi fotografi siamo vanitosi’, diceva. Eravamo ad Orvieto Fotografia, nel 2017, quando ha tenuto una delle sue più coinvolgenti masterclass con studenti e professionisti. Tanti sono i ricordi e gli insegnamenti che ha donato alla platea Fiof ad Orvieto, soprattutto nell’ultima edizione del 2022, insieme al maestro Francesco Cito, pochi giorni prima della sua scomparsa. Una donna dalla forza indescrivibile, umile e tenace, dolce ma allo stesso tempo forte, una donna sensibile soprattutto alle dinamiche sociali e politiche del nostro Paese. Il suo ultimo saluto dal palco di Orvieto è stato per i giovani: ‘Fate la rivoluzione, continuate a sognare e a lottare per quello in cui credete… Io l’ho fatto!’. Fiof ha deciso di ricordarla attraverso la fotografia, non la sua fotografia, ma ‘Viceversa’, invertendo l’obiettivo fotografico. Letizia raccontata attraverso lo sguardo di chi l’ha conosciuta, di chi l’ha amata, di chi ha vissuto momenti del suo lungo percorso professionale e personale. Mission del Fiof è raccogliere sguardi diversi per raccontare una persona, come lei amava definirsi. Una sfida, un omaggio a Letizia e alla fotografia. Orvieto sarà solo prima tappa di un lungo viaggio della mostra Viceversa. Il progetto ha suscitato l’interesse di altri Comuni d’Italia e associazioni di carattere sociale e professionale, per cui stiamo stilando un calendario per le prossime tappe. Fiof ad Orvieto – concludono – è pronto per scrivere una nuova storia, ma anche a mostrare che la fotografia non ha tempo, non ha etichette, ha infiniti punti di vista, ma soprattutto non preclude nessuna forma di espressione. Oltre alle fotografie, ci saranno poesie, aneddoti, video e racconti di coloro che l’hanno conosciuta ed amata”.


Gli autori in mostra sono tanti e la mostra si arricchirà di nuovi autori e nuove immagini durante il suo percorso. In esposizione ad Orvieto: Roberto Strano, Tony Gentile, Leonello Bertolucci, Joe Oppedisano, Mario Laporta, Giancarlo Torresani, Vito Fusco, Robbie McIntosh, Ruggiero Di Benedetto, Roberto Colacioppo, Roberta Cotigni, Gaetano Gianzi, Luigi Corbetta, Emanuela Marchitti, Gian Piero Corbellini, Marco Dragonetti, Massimo Privitera, Vincenzo Cinelli, Giuseppe Marchisella, Elena Datrino, Luciana Trappolino, Mena Romio, e inoltre Graziano Perotti con un suo testo dedicato a Letizia Battaglia, la poesia di Michele Micunco.

Mercoledì 12 aprile 2023 alle 11.30 nei Sotterranei del Duomo si terrà la conferenza stampa di presentazione e l’inaugurazione della mostra che proseguirà fino al 25 aprile e sarà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 9.30 alle 19. Saranno presenti il sindaco di Orvieto, Roberta Tardani, il presidente dell’Opera del Duomo di Orvieto, Andrea Taddei, il presidente Fiof Ruggiero Di Benedetto, la presidente Fiof Umbria Roberta Cotigni. In collegamento online, la scrittrice Sabrina Pisu, autrice del libro Letizia Battaglia “Mi prendo il Mondo ovunque sia”.

L’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Orvieto, il sostegno di CnaConfartigianatoConfcommercio ed Ebap Puglia, la collaborazione della Fotocine di Francesco Buttiglione e delle associazioni Corigliano Calabro Fotografia e 36 fotogramma di Genova.


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com