martedì, Giugno 18contatti +39 3534242011

La città di Orvieto ricorda l’eccidio di Camorena

Tempo di lettura: 1 Minuto

Mercoledì 29 marzo il 79esimo anniversario della fucilazione dei sette martiri orvietani, torna il tradizionale corteo: il programma

Mercoledì 29 marzo 2023 la città di Orvieto ricorderrà il 79esimo anniversario dell’eccidio nazi-fascista di Camorena in cui vennero uccisi sette orvietani: Alberto Poggiani, Amore Rufini, Ulderico Stornelli, Federico Cialfi, Raimondo Gugliotta, Raimondo Lanari e Dilio Rossi.

Dopo le restrizioni dovute alla pandemia che avevano modificato il cerimoniale della ricorrenza negli ultimi tre anni, quest’anno torna il tradizionale corteo che sarà aperto dal Gonfalone della Città e sarà composto dal sindaco di Orvieto, le autorità istituzionali e militari, i rappresentanti delle Associazioni Combattentistiche d’Arma, delle scuole e dai cittadini.

Il raduno è previsto alle 9.45 in via degli Anemoni a Ciconia e alle 10 partirà il corteo per raggiungere il Cippo di Camorena, il luogo dove il 29 marzo 1944 avvenne la fucilazione dei sette orvietani. Qui il sindaco di Orvieto, Roberta Tardani, deporrà una corona di alloro. Successivamente la stessa cerimonia sarà ripetuta al Cimitero del Commonwealth e in Piazza XXIX Marzo davanti alla lapide che ricorda i sette martiri.


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com