sabato, Dicembre 10contatti +39 3534242011

Orvietana, a Poggibonsi arriva il primo punto

Tempo di lettura: 4 Minutei


Subito avanti con Tomassini, poi ribaltata e pari al 90’ di Traore

POGGIBONSI – ORVIETANA 2-2

POGGIBONSI (4-3-2-1): Pacini, Morosi, Gistri (1’st Bonechi), Borri, Tognetti; Camilli, Mazzolli, Muscas (34’st Barbera); Riccobono (25’st Motti), Regoli; Mignani (25’st Chiti). A disp.: Bruni, De Santis, Rocchetti, Guidarelli, Bellini. All.: Calderini.

ORVIETANA (4-3-3): Rossi; Biancalana, Borgo, Frabotta, Carletti; Ricci (40’st Guazzaroni), Bracaletti (43’st Bassini), Brondi (40’st Proietti); Omohonria (25’ Traore), Tomassini, Nicodemo (34’st Di Natale). A disp.: Bracaj, Lanzi, Albani, Rinaldi. All: Ciccone.

ARBITRO: Andriambelo di Roma 1 (Tasciotti di Latina – Di Meglio di Napoli).

MARCATORI: 6’pt Tomassini (O), 14’pt Mignani (P), 3’st Riccobono (P), 45’st Traore (O).

NOTE: Ammoniti: Mignani, Camilli, Regoli (P); Frabotta, Brondi (O). Angoli: 2-8. Recupero: 1 + 4.

C’è voluta un’altra battaglia, ma stavolta l’Orvietana riesce a tornare dalla difficile trasferta di Poggibonsi con un punto. Un’Orvietana che ha lottato, ha creato molto, ha pressato, ma ancora una volta ha rischiato di vanificare tutto. Sembrava di riassistere alla gara contro il Tau: vantaggio immediato, avversario che ribalta tutto anche approfittando di errori clamorosi e fortuna che gira le spalle (palo clamoroso colpito a tre minuti dal termine). Ma i biancorossi non hanno mai mollato e allo scoccare del novantesimo, a seguito dell’ottavo corner battuto, di fronte ai due del Poggibonsi, hanno trovato il gol con Traore che vale il primo punto di questa stagione.

Ciccone sceglie il 4-3-3, dove torna Biancalana in difesa, Omohonria si ritrova in attacco e Bracaletti in mediana.

L’Orvietana inizia a mille, Nicodemo scalda i guanti a Pacini e Tomassini lo supera con un colpo di testa su suggerimento di Brondi, siamo appena al 6’ minuto. Il Poggibonsi reagisce e imbastisce un’azione tutta di prima che porta palla a Mignani sottoporta, la punta di casa non sbaglia e pareggia. Bracaletti prova a ridare la scossa dalla distanza sfiorando la traversa e ripetendosi poco prima dell’intervallo quando chiama il portiere agli straordinari. Ma ad inizio ripresa ecco che torna la maledizione, un tiro piuttosto telefonato di Riccobono dalla tre quarti trova impreparato Rossi che, sorpreso, smanaccia la palla nella propria porta. Sembrano tornati i fantasmi della gara contro il Tau, ma la reazione biancorossa c’è, il portiere di casa è costretto ad anticipare Omohonria sugli sviluppi di una punizione e il tabellino si riempie di angoli a favore dell’Orvietana.

Arrivano i cambi, Calderini toglie gli autori dei gol, Ciccone manda in campo Traore e Di Natale. Il pari sembra cosa fatta a pochi minuti dalla fine, gran diagonale di Tomassini e portiere superato, ma la palla si stampa sul palo e viene spazzata via dalla difesa. Ci si mette anche la sfortuna, ma i biancorossi non si abbattono, insistono, guadagnano l’ennesimo corner e stavolta spunta più in alto di tutti Traore per la rete che vale il primo punto di stagione.

Prossimo turno domenica prossima in casa contro la Pianese.


Subito avanti con Tomassini, poi ribaltata e pari al 90’ di Traore POGGIBONSI – ORVIETANA 2-2 POGGIBONSI (4-3-2-1): Pacini, Morosi, Gistri (1’st Bonechi), Borri, Tognetti; Camilli, Mazzolli, Muscas (34’st Barbera); Riccobono (25’st Motti), Regoli; Mignani (25’st Chiti). A disp.: Bruni, De Santis, Rocchetti, Guidarelli, Bellini. All.: Calderini. ORVIETANA (4-3-3): Rossi; Biancalana, Borgo, Frabotta, Carletti; Ricci (40’st Guazzaroni), Bracaletti (43’st Bassini), Brondi (40’st Proietti); Omohonria (25’ Traore), Tomassini, Nicodemo (34’st Di Natale). A disp.: Bracaj, Lanzi, Albani, Rinaldi. All: Ciccone. ARBITRO: Andriambelo di Roma 1 (Tasciotti di Latina – Di Meglio di Napoli). MARCATORI: 6’pt Tomassini (O), 14’pt Mignani (P), 3’st Riccobono (P), 45’st Traore (O). NOTE: Ammoniti: Mignani, Camilli, Regoli (P); Frabotta, Brondi (O). Angoli: 2-8. Recupero: 1 + 4. C’è voluta un’altra battaglia, ma stavolta l’Orvietana riesce a tornare dalla difficile trasferta di Poggibonsi con un punto. Un’Orvietana che ha lottato, ha creato molto, ha pressato, ma ancora una volta ha rischiato di vanificare tutto. Sembrava di riassistere alla gara contro il Tau: vantaggio immediato, avversario che ribalta tutto anche approfittando di errori clamorosi e fortuna che gira le spalle (palo clamoroso colpito a tre minuti dal termine). Ma i biancorossi non hanno mai mollato e allo scoccare del novantesimo, a seguito dell’ottavo corner battuto, di fronte ai due del Poggibonsi, hanno trovato il gol con Traore che vale il primo punto di questa stagione. Ciccone sceglie il 4-3-3, dove torna Biancalana in difesa, Omohonria si ritrova in attacco e Bracaletti in mediana. L’Orvietana inizia a mille, Nicodemo scalda i guanti a Pacini e Tomassini lo supera con un colpo di testa su suggerimento di Brondi, siamo appena al 6’ minuto. Il Poggibonsi reagisce e imbastisce un’azione tutta di prima che porta palla a Mignani sottoporta, la punta di casa non sbaglia e pareggia. Bracaletti prova a ridare la scossa dalla distanza sfiorando la traversa e ripetendosi poco prima dell’intervallo quando chiama il portiere agli straordinari. Ma ad inizio ripresa ecco che torna la maledizione, un tiro piuttosto telefonato di Riccobono dalla tre quarti trova impreparato Rossi che, sorpreso, smanaccia la palla nella propria porta. Sembrano tornati i fantasmi della gara contro il Tau, ma la reazione biancorossa c’è, il portiere di casa è costretto ad anticipare Omohonria sugli sviluppi di una punizione e il tabellino si riempie di angoli a favore dell’Orvietana. Arrivano i cambi, Calderini toglie gli autori dei gol, Ciccone manda in campo Traore e Di Natale. Il pari sembra cosa fatta a pochi minuti dalla fine, gran diagonale di Tomassini e portiere superato, ma la palla si stampa sul palo e viene spazzata via dalla difesa. Ci si mette anche la sfortuna, ma i biancorossi non si abbattono, insistono, guadagnano l’ennesimo corner e stavolta spunta più in alto di tutti Traore per la rete che vale il primo punto di stagione. Prossimo turno domenica prossima in casa contro la Pianese.
Leggi tutto su: OrvietoSport
Orvietana, a Poggibonsi arriva il primo punto

(Visited 13 times, 1 visits today)