sabato, Ottobre 1contatti +39 3534242011

Orvietana, resi noti gli abbinamenti di Coppa. Il 21 agosto a Grosseto in gara unica

Tempo di lettura: 3 Minutei

Il Dipartimento Interregionale ha reso noto il regolamento e il calendario della Coppa Italia Serie D 2022/2023. La 22ª edizione prenderà il via alle ore 16 domenica 21 agosto con le 37 sfide ad eliminazione diretta e un triangolare del turno preliminare per proseguire con il primo turno organizzato in gare uniche in programma domenica 28 agosto. Al turno preliminare è, allo stato, ammessa con riserva il Giarre, in virtù del Decreto del Tar Lazio n.09540 dello scorso 9 agosto, salvo ogni ulteriore e successivo provvedimento in relazione al contenzioso giurisdizionale.

Al preliminare partecipano le 36 società neopromosse, le 7 retrocesse dalla Lega Pro, i 15 club vincenti i Play Out 2021/2022 e salve con un distacco superiore agli 8 punti, le 17 società classificate al termine della scorsa stagione dal 12^ all’11^ posto per i gironi a 18 sodalizi, dal 14^ al 13^ per quelli a 20 squadre, ed il Catania ammesso in sovrannumero. Il Cartigliano è stato ammesso direttamente al 1^ turno per la miglior posizione nella classifica della Coppa Disciplina.

Al 1^ turno, composto da 64 gare ad eliminazione diretta, partecipano le 38 società vincenti il preliminare ed i 90 club aventi diritto.

Variata di poco la formula della competizione con l’introduzione di un triangolare nel preliminare. Confermato il format delle gare uniche per tutti gli altri turni della Coppa Italia. In tutti i casi saranno i rigori a decidere gli incontri che termineranno in parità alla fine dei tempi regolamentari compresa la finale.

Abbinamenti Turno Preliminare – domenica 21 agosto – ore 16.00

Gara 1 Portogruaro-Torviscosa

Gara 2 Levico Terme-Virtus Bolzano

Gara 3 Villafranca-Chievo Sona

Gara 4 Este-Montecchio Maggiore

Gara 5 Legnano-Lumezzane

Gara 6 Fanfulla-Sant’Angelo

Gara 7 Ponte San Pietro-Villa Valle

Gara 8 Giana Erminio-Stresa

Gara 9 Real Calepina-Varesina

Gara 10 Seregno-Castanese

Gara 11 Pinerolo-Chisola

Gara 12 Fossano-Pontdonnaz

Gara 13 Ligorna-Asti

Gara 14 Fezzanese-Tau Altopascio

Gara 15 Riccione-Corticella

Gara 16 Bagnolese-Salsomaggiore

Gara 17 Pistoiese-Mobilieri Ponsacco

Gara 18 Real Forte Querceta-Ghiviborgo

Gara 19 Scandicci-Terranuova Traiana

Gara 20 Grosseto-Orvietana

Gara 21 Alma Juventus Fano-Vigor Senigallia

Gara 22 Porto D’Ascoli-Avezzano

Gara 23 Lupa Frascati-Pomezia

Gara 24 Tivoli-Real Monterotondo

Gara 25 Atletico Uri-Ilvamaddalena

Gara 26 Vastogirardi-Termoli

Gara 27 Cassino-Gladiator

Gara 28 Paganese-Puteolana

Gara 29 Angri-Palmese

Gara 30 Barletta-Matese

Gara 31 Lavello-Casarano

Gara 32 Nardò-Martina

Gara 33 Matera-Altamura

Gara 34 Locri-Vibonese

Gara 35 Castrovillari-San Luca

Gara 36 Sancataldese-Catania

fonte: lnd.it


Il Dipartimento Interregionale ha reso noto il regolamento e il calendario della Coppa Italia Serie D 2022/2023. La 22ª edizione prenderà il via alle ore 16 domenica 21 agosto con le 37 sfide ad eliminazione diretta e un triangolare del turno preliminare per proseguire con il primo turno organizzato in gare uniche in programma domenica 28 agosto. Al turno preliminare è, allo stato, ammessa con riserva il Giarre, in virtù del Decreto del Tar Lazio n.09540 dello scorso 9 agosto, salvo ogni ulteriore e successivo provvedimento in relazione al contenzioso giurisdizionale. Al preliminare partecipano le 36 società neopromosse, le 7 retrocesse dalla Lega Pro, i 15 club vincenti i Play Out 2021/2022 e salve con un distacco superiore agli 8 punti, le 17 società classificate al termine della scorsa stagione dal 12^ all’11^ posto per i gironi a 18 sodalizi, dal 14^ al 13^ per quelli a 20 squadre, ed il Catania ammesso in sovrannumero. Il Cartigliano è stato ammesso direttamente al 1^ turno per la miglior posizione nella classifica della Coppa Disciplina. Al 1^ turno, composto da 64 gare ad eliminazione diretta, partecipano le 38 società vincenti il preliminare ed i 90 club aventi diritto. Variata di poco la formula della competizione con l’introduzione di un triangolare nel preliminare. Confermato il format delle gare uniche per tutti gli altri turni della Coppa Italia. In tutti i casi saranno i rigori a decidere gli incontri che termineranno in parità alla fine dei tempi regolamentari compresa la finale. Abbinamenti Turno Preliminare – domenica 21 agosto – ore 16.00 Gara 1 Portogruaro-Torviscosa Gara 2 Levico Terme-Virtus Bolzano Gara 3 Villafranca-Chievo Sona Gara 4 Este-Montecchio Maggiore Gara 5 Legnano-Lumezzane Gara 6 Fanfulla-Sant’Angelo Gara 7 Ponte San Pietro-Villa Valle Gara 8 Giana Erminio-Stresa Gara 9 Real Calepina-Varesina Gara 10 Seregno-Castanese Gara 11 Pinerolo-Chisola Gara 12 Fossano-Pontdonnaz Gara 13 Ligorna-Asti Gara 14 Fezzanese-Tau Altopascio Gara 15 Riccione-Corticella Gara 16 Bagnolese-Salsomaggiore Gara 17 Pistoiese-Mobilieri Ponsacco Gara 18 Real Forte Querceta-Ghiviborgo Gara 19 Scandicci-Terranuova Traiana Gara 20 Grosseto-Orvietana Gara 21 Alma Juventus Fano-Vigor Senigallia Gara 22 Porto D’Ascoli-Avezzano Gara 23 Lupa Frascati-Pomezia Gara 24 Tivoli-Real Monterotondo Gara 25 Atletico Uri-Ilvamaddalena Gara 26 Vastogirardi-Termoli Gara 27 Cassino-Gladiator Gara 28 Paganese-Puteolana Gara 29 Angri-Palmese Gara 30 Barletta-Matese Gara 31 Lavello-Casarano Gara 32 Nardò-Martina Gara 33 Matera-Altamura Gara 34 Locri-Vibonese Gara 35 Castrovillari-San Luca Gara 36 Sancataldese-Catania fonte: lnd.it
Leggi tutto su: OrvietoSport
Orvietana, resi noti gli abbinamenti di Coppa. Il 21 agosto a Grosseto in gara unica

(Visited 17 times, 1 visits today)