martedì, Agosto 16contatti +39 3534242011

Orvietana – Nestor 1-1. Tanto agonismo e un goal per parte

Tempo di lettura: 3 Minutei


Ritmi a tratti da partita vera. Borgo (nella foto) rimedia al mezzo pasticcio di fine primo tempo.

ORVIETANA – NESTOR 1-1

ORVIETANA (4-2-3-1): Patata; Lanzi, Guinazu, Suhs, Omohonria; Rinaldi, Ricci; Nicodemo Bracaletti, Di Natale; Tomassini. ENTRATI NEL SECONDO TEMPO: Rossi, Biancalana, Borgo, Proietti, Carletti, Del Prete, Spinelli, Albani, Moracci, Chiaverini. All.: Ciccone.

NESTOR (4-4-2): Palanca; Farinelli, Ceccarelli, Minelli (35’pt Ciurnelli), Polpetta; Pieroni, D. Sisani, D’Ambrosio, Faraghini; Regnicoli, Fastellini. ENTRATI NEL SECONDO TEMPO:Baldoni, Covarelli, Rondolini, Binaglia, Terrani, Vestrelli, Emili, M. Sisani, Gianangeli, Pezzanera. All.: Caporali.

ARBITRO: Apuzzo di Terni (Bernardino – Spadoni).

MARCATORI: 47’pt Regnicoli (N), 22’st Borgo (O).

NOTE: Ammoniti: Ceccarelli, D’Ambrosio, Terrani, Emili (N). Recupero: 3’+6’.

Esordio in casa per la nuova Orvietana. Dopo il successo a Ponte San Giovanni, ancora un’avversaria di Eccellenza umbra in questo precampionato. Contro la Nestor Ciccone non ha Guazzaroni, fermo per un’infiammazione, e ripropone il 4-2-3-1 partendo con Patata tra i pali, linea arretrata composta da Lanzi e Omohonria esterni e Suhs e Guinazu centrali, Ricci e Rinaldi si posizionano davanti alla difesa, mentre in avanti ci sono Nicodemo, Bracaletti e Di Natale subito dietro a Tomassini.

Ritmi subito alti e tenore agonistico che non manca (la Nestor terminerà l’incontro con 4 ammoniti), nel primo tempo sfiorano il gol per l’Orvietana Tomassini (colpo di testa salvato sulla riga) e Bracaletti che di fatto si mangia un gol facile facile. Dall’altra parte occasione su calcio piazzato per Sisani. Nel recupero del primo tempo un’incomprensione difensiva mette in difficoltà, con un retropassaggio, l’estremo difensore di casa che si ritrova Regnicoli subito ad approfittare della situazione, l’attaccante della Nestor trova il modo di beffare tutti e sbloccare il risultato.

Nella ripresa Ciccone manda subito in campo Borgo e Biancalana in difesa, Proietti, Carletti e Del Prete tra centrocampo e le fasce. Poi entreranno tutti gli altri. Gara che mantiene i ritmi altissimi, per essere ad inizio agosto, ci pensa Borgo a metà secondo tempo, dopo un’azione insistita a seguito di un corner, a trovare lo spazio giusto su una ribattuta per pareggiare. Nel finale occasoni per Spinelli e Del Prete.


Ritmi a tratti da partita vera. Borgo (nella foto) rimedia al mezzo pasticcio di fine primo tempo. ORVIETANA – NESTOR 1-1 ORVIETANA (4-2-3-1): Patata; Lanzi, Guinazu, Suhs, Omohonria; Rinaldi, Ricci; Nicodemo Bracaletti, Di Natale; Tomassini. ENTRATI NEL SECONDO TEMPO: Rossi, Biancalana, Borgo, Proietti, Carletti, Del Prete, Spinelli, Albani, Moracci, Chiaverini. All.: Ciccone. NESTOR (4-4-2): Palanca; Farinelli, Ceccarelli, Minelli (35’pt Ciurnelli), Polpetta; Pieroni, D. Sisani, D’Ambrosio, Faraghini; Regnicoli, Fastellini. ENTRATI NEL SECONDO TEMPO:Baldoni, Covarelli, Rondolini, Binaglia, Terrani, Vestrelli, Emili, M. Sisani, Gianangeli, Pezzanera. All.: Caporali. ARBITRO: Apuzzo di Terni (Bernardino – Spadoni). MARCATORI: 47’pt Regnicoli (N), 22’st Borgo (O). NOTE: Ammoniti: Ceccarelli, D’Ambrosio, Terrani, Emili (N). Recupero: 3’+6’. Esordio in casa per la nuova Orvietana. Dopo il successo a Ponte San Giovanni, ancora un’avversaria di Eccellenza umbra in questo precampionato. Contro la Nestor Ciccone non ha Guazzaroni, fermo per un’infiammazione, e ripropone il 4-2-3-1 partendo con Patata tra i pali, linea arretrata composta da Lanzi e Omohonria esterni e Suhs e Guinazu centrali, Ricci e Rinaldi si posizionano davanti alla difesa, mentre in avanti ci sono Nicodemo, Bracaletti e Di Natale subito dietro a Tomassini. Ritmi subito alti e tenore agonistico che non manca (la Nestor terminerà l’incontro con 4 ammoniti), nel primo tempo sfiorano il gol per l’Orvietana Tomassini (colpo di testa salvato sulla riga) e Bracaletti che di fatto si mangia un gol facile facile. Dall’altra parte occasione su calcio piazzato per Sisani. Nel recupero del primo tempo un’incomprensione difensiva mette in difficoltà, con un retropassaggio, l’estremo difensore di casa che si ritrova Regnicoli subito ad approfittare della situazione, l’attaccante della Nestor trova il modo di beffare tutti e sbloccare il risultato. Nella ripresa Ciccone manda subito in campo Borgo e Biancalana in difesa, Proietti, Carletti e Del Prete tra centrocampo e le fasce. Poi entreranno tutti gli altri. Gara che mantiene i ritmi altissimi, per essere ad inizio agosto, ci pensa Borgo a metà secondo tempo, dopo un’azione insistita a seguito di un corner, a trovare lo spazio giusto su una ribattuta per pareggiare. Nel finale occasoni per Spinelli e Del Prete.
Leggi tutto su: OrvietoSport
Orvietana – Nestor 1-1. Tanto agonismo e un goal per parte

(Visited 9 times, 1 visits today)