martedì, Maggio 17contatti +39 3534242011

La musica come veicolo di pace si eleva dal Duomo di Orvieto nel tradizionale “Concerto di Pasqua” di Rai 1

Tempo di lettura: 2 Minutei

Sabato 9 aprile h 18 la registrazione, Venerdì 15 aprile la messa in onda su Rai 1 dopo la Via Crucis 

La musica del tradizionale Concerto di Pasqua di Rai 1, sarà quest’anno come una preghiera di pace che si eleverà dalle austere navate del Duomo di Orvieto. E’ il messaggio del progetto Omaggio all’Umbria 2022 che gode dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e del Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero dei Beni Culturali e che, all’indomani del concerto per la pace tenutosi domenica 3 aprile u.s. nella Cappella Paolina del Palazzo del Quirinale, ha presentato il grande Concerto di Pasqua 2022 in programma Sabato 9 aprile alle ore 18 ad Orvieto.

Il concerto sarà registrato dalla Rai sabato 9 aprile in Duomo e sarà trasmesso su Rai 1 il Venerdì Santo dopo la Via Crucis nonché su Rai 5 nei giorni successivi la prima messa in onda di Rai 1.L’ingresso è libero nel rispetto delle norme anticovid e fino ad esaurimento della capienza possibile.Sarà anch’esso un concerto per la pace non solo perché concerto della Pasqua di Resurrezione ma per la drammatica attualità del momento storico che stiamo vivendo e per la stretta corrispondenza del programma musicale prescelto. L’ultimo brano in programma, infatti, è la Missa in tempore belli (“Paukenmesse”) di Franz Joseph Haydn che con gli evidenti riferimenti agli eventi bellici della fine del Settecento si adatta molto alla contemporaneità degli accadimenti storici degli inizi di questo secondo millennio. La musica, dunque, come veicolo di pace ora più che mai tanto indispensabile. Il concerto verrà eseguito dai Complessi Artistici – Orchestra e Coro – del Maggio Musicale Fiorentino diretti dal M° Mark Philip Elder (che sostituisce il M° Franz Welser Most).

Per necessità il programma è stato variato rispetto al precedente, ed avrà il seguente svolgimento:- Franz Joseph Haydn: Preludio dell’opera Creazione per sola orchestra – Wolfgang A. Mozart: Ah, lo previdi Ah, t’involo agl’occhi miei – K.272 per Soprano e Orchestra – Lenneke Ruiten, soprano.- Franz Joseph Haydn: Paukenmesse (“Missa in tempore belli”) in do maggiore per Soli, Coro e Orchestra. Lenneke Ruiten – soprano, Marie Claude Chappuis – mezzosoprano, Matthew Swinsen tenore, Alessandro Luongo baritono.

Sarà presente con i suoi volontari anche l’Unicef che dal 2008 patrocina il progetto Omaggio all’Umbria.

L’evento, realizzato grazie alle risorse dell’associazione Omaggio all’Umbria finanziata dal F.U.S, e con il contributo di: Regione dell’Umbria, Banca Intesa San Paolo e Sviluppumbria, è stato presentato alla stampa presso la sala d’onore di Palazzo Donini a Perugia, unitamente agli altri eventi dell’edizione 2022 del progetto, dalla presidente dell’Associazione, Laura Musella –  testimonial Unicef per l’Umbria, dalla Presidente della Regione, Donatella Tesei, dall’Assessore regionale alla Cultura, Paola Agabiti, dal Presidente dell’Opera del Duomo di Orvieto, Andrea Taddei e dalla Presidente dell’Unicef Umbria, Iva Catarinelli.  

(Visited 101 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.