martedì, Febbraio 7contatti +39 3534242011

L’assessora Coppola già al lavoro. Presto un bando per l’abbattimento delle utenze domestiche

Tempo di lettura: 1 Minuto

Durante il consiglio comunale del 7 febbraio, la sindaca di Orvieto Roberta Tardani ha dato il benvenuto alla neo assessora ai Servizi sociali e Istruzione, Alda Coppola che è già al lavoro per la prossima uscita di un bando per l’abbattimento delle utenze domestiche, rivolto ai residenti del comune di Orvieto in condizioni di disagio.

«A disposizione – ha spiegato la sindaca – c’è un fondo di circa 85mila euro. Il contributo massimo ammonta a 500 euro per nuclei familiari fino a due componenti, 800 euro fino a 4 componenti e 1000 euro nuclei familiari da 5 componenti ed oltre. A giorni l’assessora Coppola avrà un confronto con gli uffici per esaminare i criteri che sono stati individuati dopodiché sarà emanato il bando. È in corso, e scadrà il 28 febbraio 2022, anche il bando “Caregiver familiare” rivolto ai cittadini residenti nella Zona Sociale 12 che prevede un contributo economico finalizzato al sostegno del ruolo di cura. Il contributo massimo concesso è pari a 3.000 euro».

(Visited 82 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *