lunedì, Luglio 15contatti +39 3534242011

Tragedia della solitudine a Ciconia. Anziana donna trovata senza vita nella propria abitazione

Tempo di lettura: 1 Minuto

Erano giorni che non la vedevano, né la sentivano, così i condomini di un palazzo in piazza degli Aceri a Ciconia di Orvieto, nella mattina di sabato 29 gennaio, hanno pensato di chiamare la Polizia e i Vigili del Fuoco.

Purtroppo però all’arrivo dei mezzi e della volante, per una anziana di 81 anni, che abitava sola nel palazzo, non c’era più niente da fare.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la donna, una signora di origini tedesche che aveva sposato un italiano, vedova e senza figli e che abitava da sola, è stata trovata senza vita, probabilmente per cause naturali, quando i Vigili del Fuoco sono riusciti ad entrare nell’appartamento.

Pare che la anziana signora avesse problemi di cuore ma non è chiaro se fosse seguita da qualcuno presso la propria abitazione. I vicini non avendo più sue notizie da qualche giorno si sono preoccupati e tutti insieme hanno deciso di chiamare i soccorsi, ma per la ottantunenne era già troppo tardi.


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com