martedì, Maggio 17contatti +39 3534242011

Giorno della Memoria 2022 – Le iniziative al Majorana-Maitani

Tempo di lettura: 1 Minuto

All’IIS Majorana-Maitani la piantumazione delle rose Resurrection e delle rose Peace, per riflettere sulla radicalità del bene, contro il sempre più incombente pericolo di banalizzazione e superficialità.

In occasione della Giornata della Memoria l’Istituto d’Istruzione Superiore Scientifico e Tecnico di Orvieto consolida lo speciale legame che da tempo lo lega al campo di sterminio di Ravensbrück con la cerimonia di piantumazione, nel giardino della scuola,  della rosa “Resurrection”, una rosa del ricordo, ma anche un simbolo di lotta e di speranza, in memoria di tutte le donne di Ravensbrück. Interverrà alla manifestazione Ambra Laurenzi, figlia della deportata Mirella Stanzione e presidente del comitato internazionale di Ravensbrück, che, con la sua testimonianza, offrirà spunti di riflessione alle studentesse e agli studenti dell’Istituto che hanno scelto questo tema per la loro assemblea mensile del 28 gennaio 2022.

La messa a dimora delle rose – che ricordano rispettivamente la tragedia della Shoah e la fondazione dell’ONU – nell’aiuola al centro del piazzale dell’Istituto vuole avere un forte valore simbolico e ricordare a tutte le generazioni che di lì passeranno che non potrà esserci pace senza memoria e senza pensiero profondo, coltivato con cura.

La cerimonia, proprio all’inizio del 50° anno di autonomia del Liceo Scientifico, ne interpreta appiano lo spirito costruttivo e lo slancio verso il futuro, possibile grazie alle solide radici ancorate nel rispetto dell’uomo integrale, del suo valore e dei suoi diritti

(Visited 91 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.