martedì, Dicembre 7contatti +39 3534242011

Al Digipass di Orvieto proseguono gli incontri pubblici finalizzati alla promozione della cultura digitale

Tempo di lettura: 1 Minuto


Giovedì 18 novembre alle ore 10:30 nella sala situata al piano terreno della Nuova Biblioteca Pubblica “Luigi Fumi” in Piazza Febei n. 1, il Comitato di volontariato sociale “ciCasco – Metti in moto l’inclusione” donerà alla Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto – soggetto gestore del Digipass – la tela pittorica realizzata nella giornata dello scorso 4 settembre dai bambini che hanno partecipato al Laboratorio creativo curato dalla Dott.ssa Agnieszka Zawisza, affinché sia collocata all’ingresso dello stesso Digipass, definito dall’associazione donatrice “uno spazio dove si cresce non solo da un punto di vista didattico, ma anche sociale ed emotivo. Per far sì che le differenze non creino più barriere, ma possano diventare una ricchezza, è necessario far nascere una nuova cultura della diversità”. La donazione sarà anche l’occasione per illustrare alle dirigenti ed ai docenti degli istituti scolastici ed agli organi d’informazione locali un progetto congiunto “ciCasco” – Fondazione CSCO/Digipass finalizzato alla promozione dell’inclusione sociale.

Sabato 20 novembre, alle ore 10, la Sala Digipass ospiterà invece un incontro pubblico sul tema: “La città ed i suoi specchi: informazione on-line, tv e web tv, social. Il caso Orvieto”. L’incontro, coordinato da Guido Barlozzetti, giornalista, scrittore e conduttore televisivo RAI, vedrà la partecipazione dei giornalisti delle testate e delle emittenti radiotelevisive locali. “Si svilupperà un dialogo a più voci sulla città animata dalla più intensa attività giornalistica ed informativa dell’Umbria. Ne scaturirà un ritratto collettivo, opera degli stessi protagonisti, per provare a comprendere pregi e difetti di un fenomeno che incide su sensibilità civica, identità cittadina, cultura, politica e costume. E ragionare sul futuro” affermano gli organizzatori.

(Visited 14 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *