lunedì, Ottobre 18contatti +39 3534242011

Suona la prima campanella anche per il settore giovanile biancorosso

Tempo di lettura: 4 Minutei

L’inizio della stagione per il settore agonistica biancorosso è coinciso con un grande ritorno. Dopo ben dieci anni, passati a girovagare sui campi del Lazio, incontriamo di nuovo Giuseppe – o come dicean tutti Peppe – Olimpieri, nella veste di responsabile tecnico del settore, nonché allenatore dei Giovanissimi Under 15 A2, insieme a Francesco Romanini, anche lui di rientro in casa Orvietana. Il suo nome compare anche sulla lista della formazione Juniores Under 19 A1, ma lui ci tiene a precisare che l’allenatore è Andrea Montenero, altro eccellente ex che torna; lo ricordiamo sia come giocatore che come allenatore della prima squadra per una stagione e mezza.

Fa un sacco di cose, insomma, come è nella sua indole e guidato dalla sua passione sempre viva per il calcio.

“La costruzione delle squadre dell’agonistica è terminata con rose numericamente e qualitativamente valide, con profili molto interessanti e di prospettiva, che sicuramente ben figureranno nei rispettivi campionati. Sulla scia dei risultati della prima squadra, l’ambiente è euforico perché i risultati ottimi danno stimolo a tutto il settore giovanile. L’entusiasmo è alle stelle. Vogliamo replicare quanto di buono sta facendo la prima squadra.”

Sabato scorso, 25 settembre, l’Orvietana U19 si è recata nella difficile trasferta di Terni, a casa dell’Olympia Thyrus San Valentino. “Gli avversari mi hanno impressionato – racconta Olimpieri – Gran bella squadra, ben organizzata. I nostri hanno tenuto botta bene e hanno portato a casa il bottino pieno con un gran goal di Baci, tecnicamente perfetto, e rete della vittoria firmata da Valeo, giocatore di mamma nipponica e papà italiano.”

Stamattina, domenica 26 settembre, è stata invece la volta degli Allievi U17 A1, guidati da mister Andrea Valterio, che, tra le mura amiche, hanno avuto ragione, in un match molto combattuto, per 3 reti a 0 sulla Pontevecchio. “Il rigore realizzato da Albani ha aperto le danze; il classe 2006 Scopigno ha replicato e infine Piombarolo, allo scadere, ha messo in ghiaccio il risultato. I campionati non potevano iniziare meglio di così.”

Le rose scese in campo nei due match:

ALLIEVI U17 REGIONALI A1 Girone A

ORVIETANA – Pontevecchio 3-0

Orvietana: Formiconi, D’Urso, Radicchio, Albani, Bellicioni, Scopigno, Di Leo, Lardani, Caravaggi, Moracci, Giannotti. A disp. Tonelli, Simoncini, Perazzino, Piscini, Piombarolo, Pelliccia, Di Marzio. All. Andrea Valterio.

Pontevecchio: Pezzella, Amin, Armanni, Sierini, Bontempo, Occhionero, Cecconi, Servidio, Gallina, Crocchioni, Claudiani. A disp: Cosci, Farfanelli, Moretti, Provvedi, Azodo, Ricci, Vinti. All. Massimo Lenzi.

JUNIORES U19 REGIONALI A1 Girone B

Olympia Thyrus San Valentino: Falasca, Mengoni; Coscia, Astolfi, Menghini, Angeloni, Dita, Paparelli, Carletti, Carbone, Poggi. A disp: Rosatelli, Mastroiaco, Petrollini, Gjvzeli, Montanucci, Animobono, Giamminonni, Simeone. Allenatore Marco di Loreto

Orvietana: Rossi, Sberna, Peparello, Lombardelli, Graziani, Cipolla, Brasiello, Valeo, Baci, Simoncini, Lucchi. A disp: Sbarra, Morelli, Mosconi, Primi, Fringuello, Biagioli. Allenatore Giuseppe Olimpieri.


L’inizio della stagione per il settore agonistica biancorosso è coinciso con un grande ritorno. Dopo ben dieci anni, passati a girovagare sui campi del Lazio, incontriamo di nuovo Giuseppe – o come dicean tutti Peppe – Olimpieri, nella veste di responsabile tecnico del settore, nonché allenatore dei Giovanissimi Under 15 A2, insieme a Francesco Romanini, anche lui di rientro in casa Orvietana. Il suo nome compare anche sulla lista della formazione Juniores Under 19 A1, ma lui ci tiene a precisare che l’allenatore è Andrea Montenero, altro eccellente ex che torna; lo ricordiamo sia come giocatore che come allenatore della prima squadra per una stagione e mezza. Fa un sacco di cose, insomma, come è nella sua indole e guidato dalla sua passione sempre viva per il calcio. “La costruzione delle squadre dell’agonistica è terminata con rose numericamente e qualitativamente valide, con profili molto interessanti e di prospettiva, che sicuramente ben figureranno nei rispettivi campionati. Sulla scia dei risultati della prima squadra, l’ambiente è euforico perché i risultati ottimi danno stimolo a tutto il settore giovanile. L’entusiasmo è alle stelle. Vogliamo replicare quanto di buono sta facendo la prima squadra.” Sabato scorso, 25 settembre, l’Orvietana U19 si è recata nella difficile trasferta di Terni, a casa dell’Olympia Thyrus San Valentino. “Gli avversari mi hanno impressionato – racconta Olimpieri – Gran bella squadra, ben organizzata. I nostri hanno tenuto botta bene e hanno portato a casa il bottino pieno con un gran goal di Baci, tecnicamente perfetto, e rete della vittoria firmata da Valeo, giocatore di mamma nipponica e papà italiano.” Stamattina, domenica 26 settembre, è stata invece la volta degli Allievi U17 A1, guidati da mister Andrea Valterio, che, tra le mura amiche, hanno avuto ragione, in un match molto combattuto, per 3 reti a 0 sulla Pontevecchio. “Il rigore realizzato da Albani ha aperto le danze; il classe 2006 Scopigno ha replicato e infine Piombarolo, allo scadere, ha messo in ghiaccio il risultato. I campionati non potevano iniziare meglio di così.” Le rose scese in campo nei due match: ALLIEVI U17 REGIONALI A1 Girone A ORVIETANA – Pontevecchio 3-0 Orvietana: Formiconi, D’Urso, Radicchio, Albani, Bellicioni, Scopigno, Di Leo, Lardani, Caravaggi, Moracci, Giannotti. A disp. Tonelli, Simoncini, Perazzino, Piscini, Piombarolo, Pelliccia, Di Marzio. All. Andrea Valterio. Pontevecchio: Pezzella, Amin, Armanni, Sierini, Bontempo, Occhionero, Cecconi, Servidio, Gallina, Crocchioni, Claudiani. A disp: Cosci, Farfanelli, Moretti, Provvedi, Azodo, Ricci, Vinti. All. Massimo Lenzi. JUNIORES U19 REGIONALI A1 Girone B Olympia Thyrus San Valentino: Falasca, Mengoni; Coscia, Astolfi, Menghini, Angeloni, Dita, Paparelli, Carletti, Carbone, Poggi. A disp: Rosatelli, Mastroiaco, Petrollini, Gjvzeli, Montanucci, Animobono, Giamminonni, Simeone. Allenatore Marco di Loreto Orvietana: Rossi, Sberna, Peparello, Lombardelli, Graziani, Cipolla, Brasiello, Valeo, Baci, Simoncini, Lucchi. A disp: Sbarra, Morelli, Mosconi, Primi, Fringuello, Biagioli. Allenatore Giuseppe Olimpieri.
Leggi tutto su: OrvietoSport
Suona la prima campanella anche per il settore giovanile biancorosso

(Visited 4 times, 1 visits today)