lunedì, Giugno 14contatti +39 3534242011

Fermati tre giovani in centro. Urinavano e inveivano contro i passanti, incuranti delle norme anti-Covid

Tempo di lettura: 1 Minuto

L’Arma dei Carabinieri, da sempre sensibile a tale fenomeno, nel corso dei servizi di prevenzione e controllo del territorio, nella serata del 07/05/2021, nel centro storico di Orvieto, è intervenuta quando si è imbattuta in tre giovani del luogo, colti mentre per le centrali vie cittadine urinavano “en plein air” urlando e insultando le persone che transitavano ed esprimevano il loro disdegno. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno fermato quel gruppo di tre ragazzi cui hanno contestato ubriachezza molesta e violazione delle norme Anticovid poiché non indossavano la mascherina, uno dei tre è stato sanzionato anche per atti contrari alla pubblica decenza. In totale ai tre giovani, al momento, sono state elevate contravvenzioni per un importo totale di circa 5.000,00 €.

Sono in corso ulteriori approfondimenti per valutare anche eventuali responsabilità di carattere penale.

L’attività di controllo, prevenzione e repressione, nel centro storico di Orvieto continuerà con la dovuta attenzione per quel patrimonio culturale e storico che è Orvieto nonché per il diritto ad una fruibilità decorosa e serena dei cittadini e dei turisti che speriamo torneranno ad affollare presto i vicoli medioevali.

(Visited 21 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *