martedì, Giugno 18contatti +39 3534242011

Castel Viscardo. Like per guadagnare soldi, tre persone denunciate dai Carabinieri

Tempo di lettura: 1 Minuto

CASTELVISCARDO: LIKE PER GUADAGNARE SOLDI, L’ULTIMA TRUFFA ONLINE
DA CUI DIFENDERSI: TRE PERSONE DENUNCIATE DAI CARABINIERI.

I Carabinieri della Stazione di Castelviscardo hanno deferito in s.l. tre persone, due 28enni residenti
nel bolognese ed una 68enne del casertano, per truffa in concorso. L’attività d’indagine è scaturita
dalla denuncia presentata da una 50enne della zona, vittima dell’ultima trovata in materia di raggiri
tramite social network ed applicativi di messaggistica istantanea: l’offerta di guadagni immediati
per compiti apparentemente semplici e banali quali l’apposizione di un “Mi piace” sul video trailer
di un film, che però sottende l’intento dei malfattori di sottrarre dati sensibili, quali ad esempio le
coordinate bancarie o direttamente somme di denaro.

Proprio quello accaduto alla 50enne che, nel mese di marzo, mediante WhatsApp, ha ricevuto un messaggio da un falso recruiter che le ha proposto guadagni facili per mere azioni su link inviati tramite chat.

Una volta apposti i primi
“like”, all’ignara vittima è stato proposto di scaricare applicazioni di messaggistica e di iscriversi a
determinati canali, con la promessa ingannevole di consistenti guadagni partendo da un
investimento iniziale prima di pochi € e poi di somme sempre più sostanziose. In questo modo i
truffatori hanno indotto la donna ad effettuare una serie di bonifici su coordinate bancarie e carte
Paypal per un importo complessivo di oltre 10.000,00 € finché la vittima, non riuscendo più a
mettersi in contatto con chi le aveva promesso i facili guadagni mai ricevuti e resasi conto di esser
stata truffata, ha denunciato tutto ai Carabinieri.

Le indagini degli uomini dell’Arma di
Castelviscardo si sono concentrate sui flussi di denaro, arrivando così ad identificare le 3 persone,
peraltro gravate da precedenti per vicende analoghe, che sono state deferite alla Procura ternana.


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com