martedì, Aprile 23contatti +39 3534242011

Espulso dall’Italia appena uscito dal carcere di Orvieto

Tempo di lettura: 1 Minuto

Cittadino straniero pericoloso accompagnato ad un Centro di Permanenza e Rimpatrio dalla Polizia di Stato di Terni. Espulso dall’Italia appena uscito dal carcere di Orvieto

Sabato scorso, l’Ufficio Immigrazione della Questura di Terni ha proceduto all’espulsione con accompagnamento al CPR di Potenza di un cittadino marocchino irregolare in Italia.

L’uomo, di 49 anni, che si trovava nel carcere di Orvieto, aveva appena finito di scontare una pena detentiva di 7 anni e 9 mesi per numerosi reati di grave allarme sociale, come rapina e spaccio di sostanze stupefacenti, commessi in varie parti d’Italia.

Ad attenderlo all’uscita, c’erano i poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto che lo hanno accompagnato a Potenza da dove verrà rimpatriato nel suo Paese di origine.

Per ritornare in Italia, dovrà aspettare 10 anni, passati i quali dovrà richiedere ed ottenere l’autorizzazione del Ministero dell’Interno.


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com