giovedì, Maggio 30contatti +39 3534242011

Festa della Madonna Assunta, Orvieto celebra la patrona della città

Tempo di lettura: 1 Minuto
Il programma delle iniziative: lunedì 14 agosto la tradizionale processione della “Macchina dell’Assunta” da Sant’Andrea al Duomo, martedì 15 agosto l’ostensione del Corporale

Orvieto si prepara a celebrare la festa della Madonna Assunta, patrona della città alla quale è dedicato anche il Duomo.

Il programma religioso culminerà nelle iniziative previste nelle giornate del 14 e 15 agosto. Lunedì 14 agosto, alle 18.30 nella Collegiata di Sant’Andrea, la solenne concelebrazione eucaristica presieduta da monsignor Gualtiero Sigismondi, vescovo di Orvieto-Todi. A seguire la tradizionale processione con i facchini che trasporteranno a mano fino alla Cattedrale la statua della Vergine, la cosiddetta “Macchina dell’Assunta”. A partire dalle 21 la chiesa di San Giuseppe sarà aperta ai fedeli per l’adorazione notturna del Santissimo Sacramento.

Martedì 15 agosto, in occasione della Solennità di Maria Santissima Assunta in cielo, alle 9 la messa con l’ostensione del Sacro Corporale del Corpus Domini e alle 11.30 la messa pontificale e la benedizione papale presieduta dal vescovo Sigismondi.

In calendario anche due omaggi musicali. Sabato 12 agosto, alle 21.30 in Duomo, nell’ambito della stagione concertistica proposta dall’Opera del Duomo di Orvieto, “Opera in musica” con il maestro Giulio Gelsomino che eseguirà musiche di Reger. Domenica 13 agosto, alle 21.30, sarà invece la chiesa di Sant’Andrea a fare da sfondo al “Concerto dedicato a Maria” dell’ensemble OrvietoArmonico, la formazione composta Francesca Bruni (soprano), Rita Graziani (flauto), Dino Graziani (violino), Giuseppe Dolci (violoncello), Alessandro Vergari (organo). Musiche di Bach, Schubert e Handel.


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com