martedì, Agosto 16contatti +39 3534242011

I ringraziamenti pubblici di Raffaele Iacuzio, tra passato e futuro

Tempo di lettura: 3 Minutei


Riceviamo e pubblichiamo da Raffaele Iacuzio (nella foto insieme al DS Severino Capretti) giovane calciatore orvietano, classe 2004, che ha concluso la scorsa stagione con il San Venanzo, nel campionato umbro di Peomozione, e si appresta a vivere la sua prima esperienza nel campionato di Eccellenza laziale, con la Polisportiva Favl Cimini.

Come prima cosa vorrei ringraziare la Società del San Venanzo perché dal mio primo giorno di allenamento fino al termine della stagione non mi ha mai fatto mancare nulla ed al contrario mi ha formato per quella che sarà la mia prossima esperienza in un campionato, che sono sicuro, sarà molto duro ed entusiasmante come quello dell’Eccellenza laziale. Vorrei ringraziare tutti i ragazzi che hanno condiviso con me il passato campionato perché mi hanno fatto sentire subito a mio agio nonostante la mia giovane età, spingendomi a dare il massimo allenamento dopo allenamento e partita dopo partita.

Un ringraziamento particolare va al mister Riccardo FATONE per avermi messo nelle condizioni di esprimermi al meglio e per finire al DS Giorgio PAMBIANCO che insieme a tutto il resto della Società mi hanno fatto sentire a casa e per avermi sostenuto fino alla fine della stagione.
Parlando della mia prossima esperienza, inizio ringraziando colui che per primo dopo la passata esperienza di quest’anno mi ha chiamato e fatto sentire tutta la stima che nutre nei miei confronti fin dall’anno degli allievi dell’Orvietana, questo è stato uno dei motivi che mi ha convinto ad intraprendere questa nuova esperienza. Sono fiero ed orgoglioso di essere stato chiamato a far parte di un progetto molto importante e che punta sui giovani e soprattutto punta al vertice. Detto questo spero di poter ripagare la fiducia della PFC dando il 110% sul campo e poter raggiungere quelli che sono gli obiettivi prefissati……. FORZA FAVL CIMINI”

foto dalla pagina Facebook della Polisportiva Favl Cimini


Riceviamo e pubblichiamo da Raffaele Iacuzio (nella foto insieme al DS Severino Capretti) giovane calciatore orvietano, classe 2004, che ha concluso la scorsa stagione con il San Venanzo, nel campionato umbro di Peomozione, e si appresta a vivere la sua prima esperienza nel campionato di Eccellenza laziale, con la Polisportiva Favl Cimini. “Come prima cosa vorrei ringraziare la Società del San Venanzo perché dal mio primo giorno di allenamento fino al termine della stagione non mi ha mai fatto mancare nulla ed al contrario mi ha formato per quella che sarà la mia prossima esperienza in un campionato, che sono sicuro, sarà molto duro ed entusiasmante come quello dell’Eccellenza laziale. Vorrei ringraziare tutti i ragazzi che hanno condiviso con me il passato campionato perché mi hanno fatto sentire subito a mio agio nonostante la mia giovane età, spingendomi a dare il massimo allenamento dopo allenamento e partita dopo partita. Un ringraziamento particolare va al mister Riccardo FATONE per avermi messo nelle condizioni di esprimermi al meglio e per finire al DS Giorgio PAMBIANCO che insieme a tutto il resto della Società mi hanno fatto sentire a casa e per avermi sostenuto fino alla fine della stagione. Parlando della mia prossima esperienza, inizio ringraziando colui che per primo dopo la passata esperienza di quest’anno mi ha chiamato e fatto sentire tutta la stima che nutre nei miei confronti fin dall’anno degli allievi dell’Orvietana, questo è stato uno dei motivi che mi ha convinto ad intraprendere questa nuova esperienza. Sono fiero ed orgoglioso di essere stato chiamato a far parte di un progetto molto importante e che punta sui giovani e soprattutto punta al vertice. Detto questo spero di poter ripagare la fiducia della PFC dando il 110% sul campo e poter raggiungere quelli che sono gli obiettivi prefissati……. FORZA FAVL CIMINI” foto dalla pagina Facebook della Polisportiva Favl Cimini
Leggi tutto su: OrvietoSport
I ringraziamenti pubblici di Raffaele Iacuzio, tra passato e futuro

(Visited 10 times, 1 visits today)