giovedì, Maggio 30contatti +39 3534242011

Fidapa Bpw Italy di Orvieto festeggia 20 anni con un video

Tempo di lettura: 3 Minutei

Venti sono gli anni trascorsi da quando alla fine del gennaio 2002 presso la sala convegni dell’hotel Gialletti venne ufficializzata la nascita di una sezione FIDAPA BPW Italy nella nostra città. Prima Presidente Alessandra Fiumi e tra le socie fondatrici le imprenditrici Stefania Anselmi, Adriana Sgarroni, Ivana Ferretti e Maria Pia Romagnoli. Sezione madrina la Fidapa di Viterbo, con Gianna Marianello che aveva caldamente perorato la causa e sostenuto la “mission” dell’Associazione.

Durante questi venti anni la sezione è cresciuta molto e molte sono state le attività e gli eventi realizzati e proposti alla cittadinanza: convegni, giornate di studio, collaborazioni con le associazioni del territorio, concorsi per le scuole, momenti di socialità e di confronto allo scopo di favorire e sostenere la crescita delle donne nel mondo delle professioni, delle arti e dei mestieri. Nel pieno rispetto di quello spirito emerso nel lontano 1919, quando Lena Madesin Phillips negli Stati Uniti d’America diede vita alla Federation of Business and Professional Women o quando a Roma Maria Castellani, in contatto con la Madesin Phillips, nel 1929 fondò la FIPA, antesignana della FIDAPA, che sarebbe nata sulla scia del lavoro della Castellani il 14 febbraio 1945.

Un bel traguardo Venti anni! Un traguardo che non può essere ignorato, perché la FIDAPA di Orvieto ha alacremente lavorato lungo tutto il suo percorso, ha coinvolto tante persone, (le fidapine orvietane ad oggi sono ben 65…e non finisce qui) si è fatta conoscere, ha sostenuto iniziative importanti, ha organizzato premi per i ragazzi delle scuole, ha contribuito a rendere sempre più vivo e variegato il panorama delle proposte sociali e culturali della nostra un po’ “sonnacchiosa” città. Una tra le tante vorremmo ricordare, verificatasi in piena emergenza pandemica, quando le attività in presenza sono state sostituite da quelle on line e tutti siamo stati improvvisamente proiettati verso nuove realtà comunicative, verso quella dimensione virtuale, per lo più sconosciuta alle persone “un po’ agê”, con tutte le sue luci e le sue ombre… ebbene, in quel particolare momento la sezione FIDAPA di Orvieto, non solo ha promosso attività in rete che coinvolgessero tutte le socie, facendo loro arrivare il calore di essere parte di una grande famiglia, ma ha accolto una richiesta del pronto soccorso dell’ospedale cittadino e ha donato una nuova seggiola montascale per le ambulanze che effettuano servizi di 118 e elargito una somma di denaro per la gestione delle emergenze. Ha un cuore grande la FIDAPA di Orvieto! E quella sensibilità che (non ce ne vorranno gli uomini) quando non viene scambiata per femminea debolezza, si trasforma in atavica risorsa e in quel “quid” in più che spesso fa la differenza.

Ed arriviamo al 2022! Il disorientamento e quel clima di sospensione sperimentato nel 2019, purtroppo, ci accompagna tuttora e condiziona le nostre azioni, le celebrazioni del nostro ventennale, a lungo atteso e minuziosamente preparate sono solamente rimandate a tempi migliori, in primavera speriamo. Abbiamo in serbo l’allestimento di una mostra sulla FIDAPA BPW ITALY, LA BPW International e sulla sezione di Orvieto che si terrà presso l’atrio del Palazzo dei Sette.

La mostra vuole essere un regalo alla città, un modo concreto e tangibile di dire un sentito GRAZIE per le tante positive risposte e il gradimento con cui sono state accolte le numerose nostre iniziative. In attesa di quel momento il Comitato di presidenza a guida Francesca Compagnucci, ha realizzato un VIDEO, intitolato FIDAPA DI ORVIETO: IERI OGGI DOMANI, che il 30 gennaio verrà pubblicato sui canali Facebook e YouTube della FIDAPA di Orvieto. Nel video si illustrano a grandi linee la storia della sezione e i principi e i valori di questa importante Associazione; si ripercorrono gli eventi più rilevanti e si trasmette la voglia di continuare a fare sentire la voce delle donne, una voce forte, che deve uscire dall’alveo dell’indifferenza e costruttivamente contribuire a realizzare una società civile degna di questo nome.


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com