martedì, Dicembre 7contatti +39 3534242011

Riaperta a Orvieto la Strada dell’Arcone. La Provincia ha ultimato i lavori dopo l’incidente all’arco antico

Tempo di lettura: 1 Minuto

E’ stata riaperta oggi, govedì 21 ottobre, al traffico veicolare la Strada Provinciale 42 “Dell’Arcone” ad Orvieto. La Provincia ha infatti terminato l’intervento di messa in sicurezza dell’arco del tratto di acquedotto sotto cui passa la strada e che era stato danneggiato a seguito dell’urto di un tir contro alcune strutture di sostegno. La riapertura della strada prevede il ripristino dei due sensi di marcia ricostituendo così le normali e ordinarie condizioni di circolazione veicolare.

La strada era stata chiusa con apposita ordinanza dell’amministrazione provinciale che aveva dirottato il traffico sulla SP 56 e contestualmente aveva avviato i lavori necessari alla messa in sicurezza. Per eseguire l’intervento la Provincia ha affrontato una spesa di circa 100mila euro di risorse proprie finalizzati all’installazione di alcuni piloni di sostegno in acciaio la cui realizzazione era stata affidata ad un’officina specializzata della zona.

L’istallazione dei sostegni ha consentito la rimozione delle condizioni di pericolo e la riapertura, nel minor tempo possibile, della circolazione veicolare, ferma restando la necessità di ulteriori approfondimenti e verifiche, anche con il coinvolgimento del Comune di Orvieto.

«Abbiamo operato con tempestività, consapevoli dell’importanza della Sp Dell’Arcone per il traffico civile e commerciale della zona –  dichiara il presidente della Provincia, Giampiero Lattanzi, il quale coglie l’occasione per sottolineare – l’attenzione che l’amministrazione provinciale pone costantemente sulle necessità legate alla rete viaria provinciale.»

(Visited 21 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *