mercoledì, Settembre 29contatti +39 3534242011

Orvieto in Fiore” 2021 premia i bozzetti degli studenti del Liceo Artistico

Tempo di lettura: 1 Minuto

Comporrà l’unica infiorata realizzata in Duomo – sabato 22 giugno vigilia di Pentecoste – da alcuni rappresentanti dei quattro quartieri cittadini, il bozzetto disegnato da Irene Stefanoni della classe 3D del Liceo Artistico di Orvieto per esprimere il tema “Amici perché fratelli” ispirato all’enciclica di Papa Francesco “Fratelli Tutti” sulla fraternità e l’amicizia sociale a caratterizzare, scelto dal Vescovo di Orvieto-Todi, Mons. Gualtiero Sigismondi per la 9^ edizione di “Orvieto in Fiore” 2021 organizzata dall’Associazione “Comitato Cittadino dei Quartieri” con Fidapa Orvieto ed il patrocinio del Comune.  Tema centrale anche del video messaggio inviato dal Vescovo agli studenti quale spunto di ispirazione per evidenziare le caratteristiche della vera amicizia che non si ferma alla condivisione di momenti di vita comune ma va oltre, con la capacità di donare tempo ed impegno per l’amico-fratello. 

In attesa della Festa di Pentecoste che anche quest’anno sarà simbolica, nel rispetto delle norme sanitarie vigenti, eri presso la sede del Liceo Artistico si è svolta la premiazione dei bozzetti per le infiorate. Al secondo posto si è classificato il disegno di Massimiliano Leoni (3C) e al terzo quello di Eleonora Salsa (3D). Tra i bozzetti realizzati Mons. Sigismondi ha selezionato anche i disegni di Cristina Biancarini (3C), Francesca Cintio (3C), Elena Antoniella (3C), Martina Sabatini (2A), Cecilia Dimiziani (3D), Germana Profeta (3D) e Umberto Leonardo Marzuoli (2C), realizzati sotto il coordinamento delle professoresse Maria Giovanna Ambrosone, Dorella Colonnelli, Sabrina Moretti e Daniela Torsello.Hanno partecipato la dirigente scolastica, Cristiana Casaburo, il rappresentante del Comitato Cittadino dei Quartieri, Armando Fratini e il Dr. Franco Barbabella che ha consegnato i premi in memoria della sorella Iva, da sempre grande sostenitrice di “Orvieto in Fiore” che realizzò il Palio della Palombella, un prezioso merletto di Orvieto con al centro la colomba bianca, simbolo dello Spirito Santo; premi che consistono in buoni per l’acquisto di materiale scolastico presso la premiata ditta “Bruzzi Enzo” per la scuola e per i primi tre classificati.

(Visited 46 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *