lunedì, Giugno 14contatti +39 3534242011

Ci ha lasciato Odero Montanini, presidente del Tribunale per i Diritti del Malato di Orvieto

Tempo di lettura: 1 Minuto

Voleva “fischiare 100” Odero Montanini, e invece se n’è andato, per un malore, a 92 anni. Ex dipendente Fiat, vedovo da tempo, da almeno 15 anni Odero dedicava tutto il suo tempo al Tribunale per i Diritti del Malato. In una piccola stanzetta al piano terra del “Santa Maria della Stella” ascoltava, prendeva appunti e interrogava chi di dovere. Il suo un servizio alla comunità orvietana, senza clamore, ma con piglio e determinazione. Un uomo, Odero, che ha dedicato parte della sua vita agli altri, che ogni giorno per 15 anni puntualmente apriva la sua postazione in ospedale, e era pronto a farsi carico dei problemi dei cittadini, senza se e senza ma, rossi bianchi o neri, per lui erano tutti uguali. E tutti bisognosi di aiuto.

Lo ricorda così il compagno di mille battaglie in Cittadinanzattiva, Gianni Pietro Mencarelli:

“È morto Odero Montanini, presidente del Tribunale per i Diritti del Malato. La sua militanza e l’impegno civico profuso per aiutare chi era in difficoltà, lo faranno ricordare a molti concittadini, soprattutto i più anziani che si rivolgevano a lui per i problemi della burocrazia in ambito sanitario, sempre pronto ad ascoltare, ma anche a dare risposte ai bisogni che gli venivano palesati.

Di recente si era mosso per dare voce a quanti, bisognosi di assistenza, chiedevano aiuto e consigli su come affrontare meglio i problemi della solitudine e della mancanza di assistenza. Si è battuto per chiedere con forza maggiori attenzioni agli anziani chiedendo di realizzare in città, una struttura adeguata ed oggi, sembra che questo suo desiderio cominci ad avverarsi con il recupero dell’ex Ospedale per fini sanitari e sociali. Il progetto non lo vedrà compiuto, ma noi del TDM continueremo a chiederne la realizzazione e forse chissà, a riconoscergli in futuro con le istituzioni il merito.

Ciao Odero, che la terra ti sia lieve.”

I funerali di Odero Montanini saranno celebrati lunedì 24 maggio, alle 15:30, nella chiesa parrocchiale di Sant’Anna.

Alla famiglia e a tutti coloro che gli volevano bene giungano le condoglianze mie personali, Monica Riccio.

(Visited 164 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *