sabato, Febbraio 24contatti +39 3534242011

Ruba il cellulare di un negoziante e scappa: fermata e denunciata dalla Polizia di Stato di Orvieto.

Tempo di lettura: 2 Minutei

 Scattato anche il Divieto di Ritorno nel Comune di Orvieto per tre anni

E’ quanto accaduto nei giorni scorsi in un esercizio commerciale nel quartiere di Ciconia, quando, di pomeriggio, in un momento in cui il titolare del negozio era solo e non c’erano altri clienti all’interno del locale, una donna è entrata per fare un acquisto;  ha distratto il titolare, impedendogli la visuale completa, ha appoggiato la sua borsa su un tavolo dove era appoggiato il cellulare del gestore e, all’atto di riprendere la borsa, si è impadronita del telefonino ed è uscita dal negozio.

Il commerciante si è accorto quasi subito del furto, è uscito dal locale ed ha chiesto alla donna, che si stava velocemente allontanando, di restituirgli il cellulare ma lei ha negato tutto. A quel punto è intervenuta una pattuglia della Squadra Volante del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto che, coadiuvata da due appartenenti ad altra forza di polizia, che si trovavano nei paraggi, ha bloccato la donna che però ha continuato a negare tutto.

A quel punto, visto il persistente comportamento della donna che, malgrado le evidenze, continuava a negare ogni addebito, grazie alla presenza di personale femminile nella pattuglia della Squadra Volante, la donna è stata sottoposta a perquisizione personale e si è scoperto che aveva occultato nel proprio reggiseno il cellulare rubato, oltre ad alcune banconote.

La donna è stata portata presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto, è stata identificata ed è risultata essere una quarantenne, residente in un campo nomadi di Roma, con precedenti segnalazioni per reati contro il patrimonio.

Dell’accaduto è stata informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Terni che coordina le indagini. Il telefonino è stato immediatamente riconsegnato dalla Polizia di Stato al legittimo proprietario e, al termine degli accertamenti, la Squadra Anticrimine del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orvieto ha inviato una dettagliata comunicazione alla Procura della Repubblica presso il Tribunale Terni con la quale la donna è stata denunciata per furto aggravato.

Inoltre, il Questore di Terni, Bruno Failla, ha emesso a carico della stessa un foglio di via con divieto di ritorno ad Orvieto per un periodo di tre anni.

(Visited 272 times, 1 visits today)

SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com