lunedì, Luglio 15contatti +39 3534242011

Comune di Orvieto

Bambino Covid positivo al nido si Sferracavallo, chiusa la scuola fino all’8 maggio

Bambino Covid positivo al nido si Sferracavallo, chiusa la scuola fino all’8 maggio

Comune di Orvieto, Coronavirus, Scuola, Top1
Venerdì 30 aprile il sindaco di Orvieto, Roberta Tardani, ha firmato l’ordinanza con cui si dispone la chiusura temporanea e precauzionale dell’asilo nido comunale “Girotondo” di Sferracavallo dove è stato riscontrato un caso di positività al Covid-19 tra i bambini.La struttura resterà chiusa da oggi 30 aprile a sabato 8 maggio in attesa che vengano effettuati i tamponi molecolari agli operatori e a tutta la popolazione scolastica del nido.La Cooperativa sociale “Il Quadrifoglio” Onlus, concessionaria del servizio dei nidi comunali, provvederà alla completa sanificazione delle aule e delle aree comuni del nido.
ZTL Settore 1: dal 1° maggio al 30 settembre in vigore l’orario estivo

ZTL Settore 1: dal 1° maggio al 30 settembre in vigore l’orario estivo

Comune di Orvieto, Pubblica Utilità, Top3
A conclusione della proroga dell’orario invernale concessa dall’Amministrazione Comunale per il periodo 31 marzo / 30 aprile per la ZTL 1° Settore (Corso Cavour, da Piazza Cahen all’incrocio con Via Cesare Nebbia), la Polizia Locale comunica che a partire dal 1° maggio e fino al 30 settembre entrerà in vigore l’orario estivo con il funzionamento del varco elettronico tutti i giorni secondo le seguenti modalità ed orari:  - Varco chiuso e ZTL attiva dalle ore 10:00 alle 16:00 e dalle 17:00 alle 22:30 - Varco aperto e ZTL non attiva dalle ore 16:00 alle 17:00 e dalle 22:30 alle 10:00 del giorno  successivo.Sarà attivo il Pannello a Messaggio Variabile. Tuttavia, in concomitanza con lo svolgimento del mercatino delle antichità nella zona compresa tra Piazza Cahen e il primo tratto di C...
Raccolta olio vegetale esausto: incrementate le postazioni sul territorio comunale

Raccolta olio vegetale esausto: incrementate le postazioni sul territorio comunale

Ambiente, Comune di Orvieto, Top1
ORVIETO – A partire da oggi sarà possibile smaltire l’olio di frittura e tutti gli oli di scarto alimentare provenienti dalla conservazione dei prodotti sottolio, presso 8 nuove postazioni recentemente installate su tutto il territorio comunale di Orvieto. Lo rende noto Cosp Tecno Service sottolineando che l’obiettivo dell’incremento delle postazioni per la raccolta dell’olio vegetale esausto è quello di agevolare i cittadini nell’attività di conferimento ed aumentare la capillarità della raccolta nonché, ovviamente, salvaguardare al meglio l’ambiente e contribuire a dare una nuova vita all’olio.I cittadini troveranno i nuovi punti di raccolta presso le seguenti zone: • Orvieto centro storico - Piazza d’Armi (ex caserma)• Orvieto Scalo - Piazza del Commercio• Ciconia - Piazza del Fanel...
Buoni Spesa emergenza Covid: conclusa terza fase assegnazione

Buoni Spesa emergenza Covid: conclusa terza fase assegnazione

Comune di Orvieto, Sociale
ORVIETO – L’Ufficio della Cittadinanza del Comune di Orvieto comunica che in data odierna - 16 Aprile 2021 - si conclude la terza fase di assegnazione dei Buoni Spesa relativi all’Emergenza Covid di cui al decreto “Ristori - ter”. Secondo quanto disposto dal terzo disciplinare, pertanto, a far data da oggi cesseranno le attribuzioni dei buoni spesa.In ragione del superamento delle precedenti ordinanze e del quadro economico-sociale delineatosi nell’ultimo anno, al fine di consentire ancora l’accesso ai contributi a quanti si trovano in un momento di difficoltà, saranno rivisti i criteri di partecipazione all’erogazione del beneficio attraverso l’elaborazione di un nuovo disciplinare. Per la misura dei “Buoni Spesa”, ad oggi il Comune di Orvieto ha ricevuto un finanziamento totale di € 22...
Aperta a tutta la cittadinanza la seconda fase della campagna screening

Aperta a tutta la cittadinanza la seconda fase della campagna screening

Comune di Orvieto, Coronavirus, Salute, Sociale, Top1
ORVIETO – Sono oltre 1600 le persone che si sono sottoposte al test sierologico rapido qualitativo nell’ambito della campagna di screening anti Covid-19 che si è svolta nel Comune di Orvieto dal 6 al 10 aprile scorsi promossa dalla Protezione civile di Orvieto e dalla Funzione associata “Sud-Ovest Orvietano”.  L’iniziativa ha interessato in questa prima fase i soggetti maggiormente esposti al pubblico ovvero titolari e dipendenti di attività commerciali, bar, ristoranti e strutture ricettive, ambulanti e successivamente è stata estesa anche ai liberi professionisti e agli studi professionali. Dodici i soggetti risultati positivi; esito non confermato tuttavia dal successivo tampone orofaringeo al quale sono stati sottoposti dal Dipartimento di igiene e sanità pubblica della Asl Umb...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com