giovedì, Maggio 30contatti +39 3534242011

Orvieto2024. Proposta Civica, la questione demografica

Tempo di lettura: 2 Minutei

Riceviamo e pubblichiamo da Proposta Civica

Ci teniamo a ringraziare “Abitare Orvieto” per l’organizzazione dell’incontro di ieri sera, soprattutto per l’opportunità di parlare di quello che secondo noi è il problema principale da risolvere se vogliamo riportare Orvieto e tutto il suo territorio alla crescita: la questione demografica.

Ecco, in sintesi, i punti al centro della nostra proposta, che vanno affrontati in modo complessivo e sistematico, con metodo e visione:

1. La popolazione di Orvieto decresce non solo perche nascono meno bambini, ma soprattutto perché le persone se ne vanno, specialmente i giovani e le giovani famiglie

2. Il nostro centro storico è pieno di spazi vuoti ed è lo stesso nelle frazioni. Se un cittadino volesse andare a vivere in un borgo del territorio, non avrebbe, ad esempio, disponibilità di linea internet veloce (a volte neanche di linea telefonica), di trasporti adeguati anche a chiamata, di un luogo dove poter vedere un medico di base almeno una volta alla settimana, e di spazi a disposizione per i propri figli. 

3. La verità è che a Orvieto da decenni manca un vero piano urbanistico complessivo. Bisogna partire da un’analisi delle esigenze e dei servizi che servono e che oggi mancano, attraverso l’attivazione di un Censimento completo, che tenga in considerazione non solo il centro storico, ma tutto il territorio del nostro comune. Una volta che tutte le informazioni necessarie saranno disponibili, bisognerà far incontrare quello che c’è con quello che servirebbe, a livello di esigenze e di servizi necessari: questo, per noi, si chiama “Piano Urbano di Orvieto”.  

4. Cosa serve? Servono investimenti pubblici e privati, case ad affitto agevolato, interventi privati guidati e mirati, oltre a fondi di protezione e ad agevolazioni.

5. Come fare? Si deve attivare la macchina comunale e necessariamente partire da un censimento. Insomma, bisogna smettere con le improvvisazioni.

C’è inoltre un altro aspetto centrale da tenere in considerazione, quello legato al settore del turismo: se vogliamo avere un turismo di valore, abbiamo bisogno di una città di valore. Ed è questo è il nostro principale obiettivo: costruire insieme a tutti voi una Città Ideale, che non lasci indietro nessuno.


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com