domenica, Giugno 23contatti +39 3534242011

Castel Viscardo, quasi pronto l’albero di Natale, Granny

Tempo di lettura: 2 Minutei

Il periodo natalizio è spesso associato a tradizioni, famiglia e calore. Quest’anno, la comunità di Monterubiaglio, nel Comune di Castel Viscardo, ha deciso di abbracciare un tocco vintage e unico, creando un albero di Natale straordinario composto interamente da mattonelle Granny.
E sono oltre duemila le mattonelle colorate, sessanta le mani impegnate a realizzarle per circa nove metri di altezza. Ecco l’albero di Natale realizzato con i “quadretti all’uncinetto,” piccoli motivi squadrati realizzati con la tecnica dell’uncinetto. Questi piccoli quadrati colorati sono spesso utilizzati per creare coperte, cuscini e, in questo caso, un albero di Natale unico.


A realizzarlo sono state una trentina di donne del paese che, in una serie di sessioni di lavorazione all’uncinetto, ognuna in completa autonomia, hanno portato a compimento l’opera realizzando circa 2000 mattonelle. A lanciare l’idea sono state due signore del paese.
“E’ stato un bellissimo lavoro di squadra – hanno raccontato Antonella e Graziella – una volta che tutte le mattonelle sono state realizzate – ci abbiamo messo all’incirca 8 mesi – è iniziato l’assemblaggio dell’albero. Ci siamo quindi nuovamente riunite per unire i vari quadrati e creare, grazie anche all’aiuto degli uomini del paese, una struttura tridimensionale che avrebbe preso la forma di un albero di Natale. L’assemblaggio è stato un momento di condivisione e collaborazione, con tutti che contribuivano a dare vita all’opera”.
Il lavoro instancabile delle donne del paese, oltre al maestoso albero di nove metri, ha permesso anche di realizzare altri 10 alberelli che andranno ad adornare le vie del piccolo borgo di Monterubiaglio. Per renderlo ancora più speciale, l’albero sarà abbellito con luci colorate e con un originale puntale di legno realizzato dall’artista Franco Picciolini. L’accensione delle luci è stata programmata per domenica 10 dicembre in Piazza dello Statuto dove sarà collocato l’albero.


“Questo progetto – commenta il sindaco Daniele Longaroni – non è solo un omaggio al passato attraverso le mattonelle Granny, ma anche un messaggio di creatività e condivisione. Ha dimostrato che la tradizione e l’innovazione possono coesistere, creando qualcosa di straordinario che riflette l’identità unica della nostra comunità. Questa iniziativa ha reso il periodo natalizio ancora più significativo, celebrando il passato, abbracciando la creatività e rafforzando i legami comunitari. Che questa tradizione creativa continui a ispirare le generazioni future, portando gioia e unicità a ogni Natale a venire”.
La realizzazione dell’opera è stata possibile grazie anche alla collaborazione della Pro Loco e della parrocchia di Monterubiaglio oltre al sostegno economico delle aziende del territorio. L’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Castel Viscardo.


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com