lunedì, Luglio 15contatti +39 3534242011

Dal 15 settembre all’1 ottobre torna Orvieto città del Gusto, dell’Arte, del Lavoro e dell’Innovazione

Tempo di lettura: 2 Minutei

REDAZIONALE

Dominga Cotarella spiega gli obiettivi di Fondazione Cotarella nell’organizzazione degli importanti convegni in programma

Dominga Cotarella, Ceo di Famiglia Cotarella e Presidente di Fondazione Cotarella presenta la terza edizione di Orvieto Città del Gusto, dell’Arte, del Lavoro e dell’Innovazione, che si terrà dal 15 settembre all’1 ottobre nella Città della Rupe.

Tra gli appuntamenti in calendario, quattro convegni, legati fra di loro dalla consapevolezza che dobbiamo e possiamo riconoscere il valore delle nostre radici, della nostra identità, delle nostre eccellenze.

Il primo incontro sarà venerdì 15 settembre nella Sala dei 400 del Palazzo del Capitano del Popolo, sul tema “Il Made in Italy agroalimentare e il turismo di qualità. Esperienze e territori memorabili. Secondo appuntamento con “La scienza a tavola. Consapevolezza e responsabilità” sabato 23 settembre alle 10,30 a Palazzo Coelli; mentre il confronto su “Vocazione, orientamento, formazione. Accoglienza e relazioni nelle professioni del futurosarà al centro dell’incontro previsto per venerdì 29 settembre alle 10,30 nella sala dei 400. A chiudere il calendario di approfondimenti sarà, quindi, domenica 1 ottobre l’appuntamento “Alimentarsi di vita. La forza della fragilità” (ore 10,30, Sala dei 400).

Lagricoltura, il cibo, il turismo, la salute, la formazione, lattenzione vera e non stereotipata verso i giovani, il valore rigenerativo della fragilità saranno i temi centrali dell’evento durante questi quattro momenti -spiega Dominga Cotarella- nei quali avremo il privilegio di confrontarci da vicino con rappresentanti delle istituzioni, medici, imprenditori, giornalisti, campioni dello sport, insegnanti e ragazzi. Saranno quattro occasioni per frequentare il futuro, degustando la storia. Fondazione Cotarella -aggiunge- nasce nel 2021 proprio con la volontà di investire sul territorio, raccontare l’importanza delle nostre radici con un’attenzione particolare verso il futuro, verso i giovani che sono il nostro futuro, in un’ottica di consapevolezza e di speranza.

Tra i numerosi appuntamenti da non perdere anche quelli dedicati alla cucina, stellata e di territorio, tra cui la Cena con le Stelle di domenica 24 settembre che vedrà protagonista lo chef tre Stelle Michelin Heinz Beck e la tradizionale Passeggiata con Gusto tra le vie del borgo, di sabato 30 e domenica 1 ottobre.

Per conoscere tutti gli appuntamenti di Orvieto Città del Gusto, dell’Arte, del Lavoro e dell’Innovazione è possibile visitare il sito www.orvietogustoearte.it

Ulteriori informazioni e prenotazioni ai numeri 3491001105 – 3294030745 o via mail agli indirizzi info@fondazionecotarella.com e wayoflifeorvieto@gmail.com

Orvieto Città del Gusto, dell’Arte, del Lavoro e dell’Innovazione è un’iniziativa di Consorzio Orvieto Way of Life e Fondazione Cotarella, con il patrocinio del Comune di Orvieto e della Camera di Commercio dellUmbria e il supporto del Gal Trasimeno Orvietano.


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com