sabato, Febbraio 24contatti +39 3534242011

Lavori sul Ponte dell’Adunata, sarà chiuso al transito dal 30 novembre al 6 dicembre

Tempo di lettura: 2 Minutei
Il provvedimento di Anas necessario per installare le barriere laterali in calcestruzzo per la messa in sicurezza, il traffico sarà deviato sul Ponte Pertini. Nel 2024 l’appalto per la demolizione e la ricostruzione di un nuovo collegamento

Il Ponte dell’Adunata di Orvieto, lungo la strada statale 71 “Umbro Casentinese Romagnola”, sarà temporaneamente chiuso al traffico dal 30 novembre fino al 6 dicembre. Lo dispone l’ordinanza predisposta da Anas. Il provvedimento si è reso necessario per permettere le operazioni di installazione provvisoria delle barriere laterali in calcestruzzo (tipo new jersey) sul Ponte dell’Adunata.

Per consentire la posa delle barriere il ponte sarà temporaneamente chiuso al transito a partire dalle 9 di giovedì 30 novembre. Durante i lavori il traffico sarà deviato sul percorso alternativo di Ponte “Sandro Pertini” con indicazioni sul posto. Il completamento delle attività è previsto entro mercoledì 6 dicembre. A seguire, resterà in vigore il divieto di transito per i mezzi pesanti che potranno continuare a utilizzare il percorso alternativo segnalato sul posto.

L’intervento – spiegano da Anas – ha lo scopo di migliorare la sicurezza della circolazione nelle more della demolizione e della ricostruzione del ponte, attualmente in fase di progettazioneIl progetto di fattibilità tecnico economica del nuovo ponte sarà inviato a breve al Provveditorato per le Opere Pubbliche del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per l’espletamento della conferenza dei servizi e delle successive fasi di progettazione esecutiva e appalto, previsti nel 2024″.

L’amministrazione comunale – commenta l’assessore ai Lavori pubblici, Piergiorgio Pizzo – ha monitorato costantemente la situazione del Ponte dell’Adunata e segue da tempo l’iter che porterà alla realizzazione del nuovo ponte. Dopo alcuni lavori di consolidamento già effettuati ora si procederà alla messa in sicurezza delle barriere laterali per cui sarà necessario interrompere temporaneamente la circolazione. I collegamenti tra Orvieto scalo e Ciconia saranno comunque garantiti dal Ponte Pertini. Ai cittadini chiediamo pazienza per i possibili disagi che potrebbero crearsi in questi giorni ma che saranno circoscritti nel tempo. Con Anas i contatti sono costanti su tutte le situazioni che interessano il territorio comunale, a partire dalle opere più rilevanti come i Fori di Baschi e, appunto, il Ponte dell’Adunata, ed è in corso un’analisi congiunta sulle soluzioni da adottare su alcuni annosi punti critici che riguardano la Statale 71“.

(Visited 34 times, 1 visits today)

SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com